11 – Pensavi di aver salvato una bella ragazza?

Quel giorno, Zadiris stava tenendo una riunione di studio con le ragazze del villaggio per insegnare a loro ciò che sapeva riguardo le erbe, frutta e funghi, tutto ciò che poteva essere usato per fare medicine o cibo.

Gran parte della razza a cui appartenevano Zadiris e il suo gruppo non davano molta importanza alla trasmissione delle loro conoscenze, ma lei sapeva l’importanza di insegnare alla generazione più giovane queste cose e spesso ne parlava alle persone intorno a lei, per questo anche il suo villaggio ne era consapevole.

Il motivo per cui portava solo ragazze era la grande differenza di aspetto e carattere tra i due sessi della sua razza. I maschi erano molto adatti al combattimento e al lavoro manuale, mentre le donne facevano lavori che richiedevano il ragionamento*. Sebbene questa fosse una regola generale, aveva già insegnato quel che poteva agli uomini più intelligenti del villaggio, così decise di non portarli con sé oggi.

*la testa insomma

Certo, solo perché i mostri non stavano attaccando non significava che lei abbassasse la guardia. La stessa Zadiris era sicura della sua forza e della sua magia, e la loro riunione di studio si stava tenendo proprio ai margini della foresta. I mostri forti non sarebbero apparsi, e in questo periodo dell’anno, anche gli avventurieri non sarebbero dovuti venire lì.

“È andata da questa parte!”

“Merda, è veloce! Non lasciatela scappare!”

Comunque, la ragione per cui le cose erano andate in questo modo era perché lei aveva abbassato la guardia dopo tutto.

Erano stati scoperti da un gruppo di cinque avventurieri.

“Stai attento, lei è un mago, uno di alta classe! Non abbassare la guardia!”

“Lo so! Lasciamo scappare tutti gli altri; se non prendiamo questa non ce la faremo a superare l’inverno!”

Zadiris era riuscita a usare la sua magia per confondere gli avventurieri e permettere alle altre ragazze di fuggire. Tuttavia, aveva speso troppo mana nel farlo, al punto che per lei sarebbe stato difficile sconfiggere gli avventurieri se li avesse affrontato ora.

Per questo, la sua unica opzione era correre, ma-

“Haah, haah, haah.”

Il suo respiro divenne veloce, come quello di un cane o di un animale selvatico. Il suo cuore batteva dolorosamente, ma non poteva farci niente.

“Pensare che sono già senza fiato! Immagino di non poter vincere contro il tempo”

Mentre Zadiris si lamentava della sua vecchiaia, una freccia volò proprio accanto a lei. Mentre gli avventurieri la prendevano di mira, girò d’istinto il suo corpo a destra.

“AH!”

Tre secondi dopo, i suoi piedi erano vicino a uno spazio vuoto. Era sul bordo di un precipizio. Era un piccolo precipizio al confine della foresta. Era un precipizio di un’altezza tale che non sarebbe potuta morire se fosse saltata, e uno normalmente avrebbe potuto fare un atterraggio sicuro nella foresta.

Tuttavia, questa volta era fatale.

Zadiris, perdendo l’equilibrio, colpì il pendio del precipizio come una palla cominciò a rotolare giù.

“Ugh…”

Si schiantò a terra e atterrò a faccia in giù. Cercò di alzarsi in piedi, ma non riuscì a dare forza alle gambe e alle braccia. Nonostante il fatto che la sua vita fosse in pericolo, esigevano riposo e si rifiutarono di obbedire ai suoi ordini.

Era già senza fiato, ma questo era l’effetto dato dal fatto che aveva lasciato il nido del diavolo. Aveva davvero l’impressione che la sua età la stesse mettendo in pericolo.

“Bene, questo va bene. Il clan non perirà solo perché me ne sono andata.”

Il suo successore era già stato nominato. C’erano uomini affidabili. Era riuscita a far fuggire i giovani che avevano un futiro importante.

Considerando, a lei rimanevano solo circa dieci anni di vita, non aveva fatto abbastanza bene? Probabilmente era meglio morire, prima che diventasse più senile di quanto non fosse già.

Molti voci sorridenti risuonarono e passi si avvicinarono. Erano gli avventurieri. L’avrebbero sicuramente uccisa e avrebbero raccolto la pietra magica e le parti del suo corpo, sarebbero diventate materie prime.

Non le importava molto di questo; aveva fatto anche lei la stessa cosa infinite volte. Non aveva fatto tutto il possibile per ottenerli, ma in passato aveva persino ucciso degli avventurieri.

Non serbava rancore verso di loro. Dovevano solo ucciderla velocemente.

Zadiris rimase in silenzio a faccia in giù e chiuse gli occhi, ma gli avventurieri le afferrarono le gambe e la tirarono su.

Se volevano ucciderla, avrebbero potuto pugnalarla alla schiena, quindi perché? Mentre Zadiris ci pensava, aprì gli occhi per vedere gli avventurieri che la guardavano con un sorriso volgare sui loro volti.

“Heh, l’ho pensato mentre la stavamo inseguendo, ma non è proprio bella questa donna?”

“Tu la pensi così? Io preferisco quelli più grandi”

“Nessuno ha chiesto cosa ti piace. L’importante è se riusciremo a venderla a caro prezzo”

Zadiris aveva pensato che forse stavano ispezionando i materiali che avevano raccolto prima di ucciderla, ma dopo aver sentito la parola”vendere”, si rese conto che non era così.

“Le femmine di questa razza possono essere vendute a commercianti di schiavi per un bel po’. Grazie a ciò, saremo in grado di vivere comodamente durante l’inverno di quest’anno.”

Gli avventurieri non l’avevano inseguita per ucciderla e raccogliere da lei le materie prime, ma per catturarla viva e venderla a un mercante di schiavi.

 

Zadiris spalancò gli occhi. Essere sconfitti e uccisi era una cosa, ma lei non avrebbe mai accettato di diventare una schiava ed essere trattata come un giocattolo fino alla morte.

“Voi bastardi!”

“Oh, lei capisce il linguaggio. Suppongo che ci si possa aspettare dai maghi; questo dovrebbe aumentare ancora di più il prezzo di mercato.”

Zadiris scoprì le zanne e li guardò, ma i sorrisi degli avventurieri che la guardavano aumentarono ancora di più. Raccolse ciò che restava della sua forza e cercò di ucciderne almeno uno, ma uno degli avventurieri la pugnalò con un coltello.

“Guh! Ah, AAAAAAAAAGH!”

Il dolore violento inondò il corpo di Zadiris.

La sua vista divenne bianca e non poté fare a meno di emettere un grido da ragazza.

“Fa male, eh? Voi ragazzi siete piuttosto resistenti quando si tratta di affrontare il dolore, ma questo coltello è un oggetto magico con l’incantesimo Aumento del Dolore; essere tagliato da questo coltello farà tre volte più male.”

“Un po ‘di tempo fa, abbiamo catturato un bandito e tutto quello che abbiamo dovuto fargli era un taglio sottile con questo coltello per fargli sputare dove si trovava la sua base.”

“Guh… Haah… Haah…”

Quando Zadiris si riprese un po’ dal violento dolore, la sua forza di volontà crollò insieme alle lacrime dagli occhi.

“Heheh, scommetto che lo hai fatto abbastanza, giusto? In tal caso, non è giusto avere un assaggio della merce prima di venderla?”

“Ehi, se non stai attento, ti graffierà.”

“Va bene, ma non esagerare. E sii veloce, sarebbe un problema se dovessero arrivare altri mostri.”

Uno degli avventurieri si mise sopra Zadiris e iniziò a toglierle i vestiti. Espose i suoi seni grigio-marroni e li afferrò, ma lei non diede alcuna risposta come l’uomo si aspettava.

“Tch.”

Insoddisfatto, l’uomo prese il coltello che era ancora conficcato all’interno di Zadiris.

“Hyii!”

Pensando che avrebbe sperimentato di nuovo quel dolore intenso, Zadiris provò a urlare, ma-

“Gyah!”

Il bandito che stava guardando per assicurarsi che nessun mostro arrivasse dalla foresta fece un urlo rauco.

C’era una freccia che spuntava dalla schiena del bandito. Zadiris pensò immediatamente che i suoi alleati del villaggio fossero venuti per salvarla. Sembrava che anche gli avventurieri la pensassero come lei.

“Sono venuti per salvarla?!”

Compreso l’uomo che stava a cavallo sopra Zadiris, I guerrieri tra gli avventurieri tirarono fuori le armi e fronteggiarono la foresta. Tuttavia, il mago gridò mentre estraeva la freccia dal bandito.

“Defficienti! Non è venuto dalla foresta, viene da dietro di noi!”

Davanti agli occhi del mago c’era una carrozza che si muoveva ad una velocità incredibile mentre emetteva un leggero suono, insieme a un gruppo di animali fatti di ossa.

” M-mostri non-morti?! Perché vengono dalla pianura e non dal Nido del diavolo?!”

“A chi importa! Ancora più importante, c’è uno di loro con arco e frecce, sbrigati e mettiti davanti a me!”

Gridando al suo agitato compagno con lo scudo, il bandito che era riuscito ad evitare una ferita mortale grazie alla sua armatura di cuoio, si mise una pozione in bocca.

E mentre gli avventurieri si preparavano a guarirlo dalla ferita, l’esercito di Vandalieu attaccò. Bone Man incoccò un’altra freccia nel suo arco e sparò un secondo colpo, ma il bandito riuscì a schivarlo. Non poteva essere d’aiuto, dato che l’abilità di Uomo Osso con l’arco era al livello 1.

Le opzioni di Vandalieu per gli attacchi a lungo raggio erano troppo limitate. Forse avrebbe dovuto far in modo che anche Saria e Rita imparassero a tirare con l’arco.

Mentre questo pensiero gli scorreva nella mente, rilasciò il suo incantesimo verso il mago che sembrava che stesse caricando un incantesimo.

Tl scusate il modo in cui lo traduco ma non mi viene in mente per ora, forse incantare, lanciare ditemi che ne pensate

“… [Barriera assorbi magia.]”

Una massa nera di mana volò verso il Mago. Immediatamente lui cercò di bloccarlo con una specie di incantesimo difensivo, ma la massa nera l’ assorbì e l’annullò completamente.

“U-Uwah! Quella carrozza fantasma usa una strana magia! Che diavolo è questo?!”

La massa nera coprì il mago come una cupola, ma per ora sembrava che non gli facesse alcun danno.

“Non preoccuparti di questo, sbrigati e lancia il tuo incantesimo!”

Quelli in fronte che impugnavano spade, lance, asce e scudi si fecero avanti per affrontare il nemico, ma in un secondo momento la loro linea ben preparata si sgretolò.

⌈Haah! Se non ti ritiri, allora ti calpesterò!⌋

Sam, seduto al posto di guida della Carrozza Fantasma, lanciò un grido mentre ordinava di aumentare la velocità. I deboli cavalli bianchi fecero un nitrito quado la carrozza si avvicinò a loro a un’incredibile velocità.

⌈Cariiiica!⌋

“C-correte!”

Mentre l’uomo con lo scudo lanciava un grido, gli avventurieri saltarono tutti via dal percorso di Sam. Non importa quanto potente fosse la loro difesa, anche se possedevano tecniche difensive come [scudo di roccia] e [Muro di Pietra], non sarebbero stati in grado di fermare la combo di Sam[Viaggio ad alta velocità] + [Carica ] , una carrozza a tre cavalli.

Perché avevano reagito rapidamente, erano riusciti a evitare Sam in tempo, e Sam aveva eseguito un magnifico drift su quattro ruote a soli due metri di distanza dai piedi di Zadiris. Era qualcosa che era in grado di fare solo perché i cavalli spirituali erano una parte di lui.

La carrozza avrebbe dovuto tremare violentemente, ma grazie all’abilità [Resistenza agli urti], tutti all’interno furono in grado di rimanere in piedi con l’eccezione di Vandalieu.

Tl:ahahah!!

“Gaaaah!”

“Guoooh!”

E quando la formazione degli avventurieri crollò, Bone Wolf, Bone Bear e Bone Monkey attaccarono. Gli avventurieri sembravano abbastanza abili; ognuno di loro era riuscito ad evitare il primo attacco e a riprendere le loro posizioni con le armi pronte in mano.

“Geeeeh!”

“Ooooooh.”

Con gli attacchi che venivano sferrate con gli artigli di Bone Bird, provenienti da sopra e Bone Man che si univa alla mischia dopo essere sceso dalla carrozza, le cose non sembravano andare bene per loro; era decisamente un disastro.

“C-che ci fanno mostri di livello 3 fuori dal nido del diavolo?!”

“Come diavolo dovrei saperlo?! [Lampo Singolo!]”

“Oi, quanto ci vorrà per questa magia di supporto?!”

Uno degli uomini riuscì in qualche modo a bloccare la zampa anteriore di Bone Bear che era abbastanza potente da spezzare il suo scudo, un altro aveva la sua abilità base di spadaccino[Lampo Singolo] evitato da Bone Monkey, e l’ultimo urlava al Mago che sembrava che ci mettesse troppo per lanciare la sua magia di supporto.

“O fiamme, venite nella mia mano… non va bene! La mia magia, il mio mana viene assorbito, quindi non posso usare la magia!”

Il Mago chiaramente cantava un incantesimo, ma ogni volta che estraeva il Mana dal suo corpo, gli veniva tolto. Questo era l’effetto della [ Barriera Assorbi Magia] di Vandalieu. Se uno tentava di usare la magia all’interno della barriera, il Mana veniva assorbito prima che l’incantesimo potesse essere completato.

Per superare gli effetti di una tale barriera, si doveva rilasciare una quantità di Mana che la barriera semplicemente non riuscisse ad assorbire, o usare un incantesimo anti-barriera o semplicemente muoversi ad una velocità alla quale la barriera non potesse stare dietro. Ma solo un mago esperto sarebbe stato in grado di superare la barriera che Vandalieu aveva lanciato con una tale quantità di Mana.

Certo, era impossibile per questo Mago con la sua attuale riserva di mana e la sua magia.

“D-dannazione! Che succede a questo ragazzo?! Dove dovrei attaccare?!”

Da un lato, il bandito stava combattendo contro Saria e Rita. Normalmente, il bandito con abilità di combattimento inferiore sarebbe in svantaggio combattendo frontalmente contro due mostri.

Tuttavia, Saria e Rita erano a malapena in grado di muovere le loro armi, e non era difficile per l’agile bandito evitare i loro attacchi.

Ma era difficile per il bandito attaccarli con il suo pugnale. Se fossero normali armature viventi, sconfiggerle sarebbe stato semplice. Inserendo il pugnale negli spazi tra i pezzi dell’armatura e distruggendo l’articolazione tra l’elmo e il busto, sarebbe stato in grado di separare il corpo in due pezzi.

Sfortunatamente per lui, né Saria né Rita possedevano la porzione dell’elmetto. Nel caso di Rita, il pezzo del busto dell’armatura era già divisa in due parti.

Cercare di separare le armature in pezzi sarebbe stato impossibile, poiché l’armatura vivente”Costume completo” e l’armatura vivente Bikini erano già a pezzi.

“Dov’è la testa, dove sono i punti vitali, dannazione! Gyah!”

Cercò di restare calmo, ma i suoi compagni di fronte erano già in svantaggio. Il loro mago era stato reso inutile. E poi il bandito disorientato emise un urlo che sembrava quello di un cane quando Sam lo fece volare come una palla di gomma.

*****

Gli avventurieri, non avendo la possibilità di ribaltare la battaglia, giacevano a terra come cadaveri.

Le uniche perdite per il gruppo di Vandalieu furono diverse ossa rotte di Bone Wolf e Bone Bear, e la ferita che si fece Vandalieu quando rotolò nella carrozza.

“Sono molto dispiaciuto, Bocchan.”

“…Ho detto che va bene. Guarirà presto comunque.”

C’era una ferita profonda e sanguinante sulla fronte di Vandalieu, ma dato che possedeva l’abilità [Guarigione Veloce], sarebbe guarito entro pochi giorni.

Per quanto riguardava le ossa rotte, erano facilmente riparabili dato che Vandalieu aveva scoperto di recente che poteva usare la magia dell’attributo morte per ripristinarle.

Alla fine, le loro perdite erano sostanzialmente inesistenti.

“Fuh, sembra che ho bisogno di riflettere sulle mie azioni.”

Tuttavia, Vandalieu stava riflettendo sulla sua decisione avventata di attaccare questi avventurieri.

La ragione per cui aveva vinto questa battaglia facilmente era perché il suo attacco a sorpresa era andato a buon fine, lui aveva usato la magia dell’attributo morte che loro non avevano mai visto e perché non erano così abili.

Aveva controllato le Carte della Gilda, che erano i documenti di identificazione emessi dalla Gilda degli avventurieri e, secondo loro, questi avventurieri erano di grado D. Se fossero stati di grado C o superiori, era probabile che avrebbe avuto parecchi problemi.

Attaccare avventurieri la cui forza non si riusciva a determinare a colpo d’occhio era una mossa pericolosa.

Tuttavia, l’opzione di lasciare una ragazza indifesa attaccata da questi banditi era fuori questione.

“La prossima volta faremo meglio il nostro attacco a sorpresa.”

Fine dell’auto-riflessione.

Tl: quanto la fai lunga… non hai perso nulla!!

Lasciando da parte i compiti di spogliare gli avventurieri delle loro cose, prendersi cura dei loro cadaveri e raccogliere informazioni dai loro spiriti più tardi, la prima cosa da fare era aiutare la ragazza che era stata attaccata.

Quando aveva usato il suo [Senso della Vita] prima, si era accorto che non era ancora morta, ma era stata fortemente indebolita. Questo era proprio il caso in cui le pozioni che aveva ottenuto nel Dungeon, sarebbero stati utili.

“Ugh…”

Zadiris era già pronta per la morte imminente. Non erano i suoi alleati che avevano ucciso gli avventurieri, ma i non morti. Quindi pensò che i non-morti l’avrebbero uccisa dopo.

“Stai bene?”

Così lei aveva pensato, ma il tempo passava e i non morti non la attaccavano. Non solo, ma un bambino con il sangue che gli colava dalla fronte le parlò.

Era stupita, confusa e spaventata dal fatto che questo bambino potesse essere una specie di fantasma di una persona morta. E a causa del forte dolore provocata dal coltello che era ancora lì nella ferita, non era in grado di rispondere alla sua domanda.

Mentre Vandalieu guardava Zadiris, pensò Il colore della sua pelle è insolito, ma è una ragazza carina, eh.

Dal suo aspetto sembrava una giovane adolescente. I suoi lineamenti adorabili e gli occhi bagnati facevano sì che Vandalieu volesse proteggerla. Il suo fisico era tale che sarebbe stata facilmente in grado di fare il suo debutto come un idolo sulla Terra.

La sua pelle grigio-marrone era insolita, ma questo era un altro mondo, dopotutto. Poteva non essere nemmeno considerato insolito qui.

Anche i suoi seni esposti-

Ah, non dovrei guardare più di questo.

Vandalieu distolse rapidamente gli occhi dal petto della ragazza. Lasciando da parte la sua età mentale, il suo fisico era quello di un bambino, così fortunatamente non aveva ancora sperimentato il desiderio sessuale, anche se sarebbe andato bene fintanto che il suo sguardo non fosse diventato osceno.

Be ‘, i suoi occhi erano privi di vita come quelli dei Non Morti e il suo sguardo era pieno di paura, non imbarazzo o disgusto.

Non rendendosi conto di questo, Vandalieu pensò che il trattamento della sua ferita fosse più importante, e allungò la mano verso il manico del coltello.

“Aspetta, fermati…!”

Ma questo coltello era un oggetto magico che aumentava il dolore che infliggeva. Sapendo che tirandolo fuori avrebbe causato ancora una volta quel dolore violento, Zadiris cercò di fermare la mano di Vandalieu.

“… [Painless]”

Sapendo che stava soffrendo, Vandalieu usò la magia dell’attributo morte per cancellare il dolore che lei stava provando.

“?!”

Mentre Zadiris era incredula per l’improvvisa scomparsa del dolore, Vandalieu estrasse il coltello dall’addome con un solo movimento. E poi versò la pozione di terza classe sulla ferita.

La ferita si chiuse in modo ridicolo. La profonda ferita che attraversava la sua carne si chiuse davanti ai suoi occhi, ritornò ad essere pelle liscia. Non c’era nemmeno il minimo segno della ferita.

Trattare chirurgicamente una tale ferita e la chirurgia plastica necessaria per rimuovere la cicatrice lasciata in seguito, sulla Terra avrebbe richiesto molto tempo e sforzo, ma su Lambda, era stato fatto applicando una singola pozione. A questo proposito, Lambda era più avanzato della Terra, pensò Vandalieu.

Anche se probabilmente non ci avrebbe pensato se avesse saputo quanto valesse la pozione di terza classe.

“Mi chiamo Vandalieu. Devo preparare l’acqua per lavare il tuo corpo e i vestiti per cambiarti?”

Parlò alla ragazza che lo guardava con un’espressione sbalordita. Probabilmente era in uno stato di shock; c’era da aspettarselo, poiché era stata appena pugnalata da un delinquente e quasi violentata.

 

Sulla Terra, una donna poliziotta avrebbe gestito questo tipo di situazione…

Le uniche donne erano Darcia (che solo Vandalieu e i non-morti potevano vedere), Saria e Rita (che sembravano semplicemente armature fluttuanti, quindi non si poteva presumere che fossero donne). Pertanto, escludendo uno dopo l’altro, alla fine l’unico che poteva offrire supporto a Zadiris era Vandalieu.

Anche se penso di essere decisamente la persona sbagliata nel posto sbagliato per questo lavoro.

Tl : a chi lo dici amico, hai solo una donna davanti a te mezzanuda e a tua completa disposizione e tu non muovi nemmeno un singolo dito, sono fiero di te…

In entrambe le vite sua sulla Terra che in Origin, non aveva realmente interagito con membri del sesso opposto, quindi non c’era modo che potesse gestire un compito delicato come supportare una vittima di violenza sessuale.

Come fu dimostrato dalla reazione della ragazza, le lacrime sgorgarono dagli occhi. La sua faccia era bagnata di lacrime e sudore già prima che la sua ferita fosse guarita, ma sembrava come se stesse per scoppiare di nuovo in lacrime.

“Ugh… Uwaaaaaah!”

Ed effettivamente, scoppiò in lacrime e si aggrappò strettamente a Vandalieu.

Era così energica che Saria e Rita cercarono di separare Vandalieu dalle braccia di Zadiris. Vandalieu li fece un segno con la mano, e si lasciò abbracciare… questo non era giusto.

Era molto più forte di lei.

Non era abbastanza energica da rompergli le ossa, ma era difficile respirare. Le sue unghie lo stavano ferendo.

È piuttosto doloroso… ma non è niente in confronto alla chirurgia ricostruttiva e agli esperimenti umani che ho sopportato in Origin.

Provò a sopportarlo, ma in realtà non aveva la libertà di essere felice per essere abbracciato da una ragazza carina.

*****

“Mi hai salvata. Mi hai salvato la vita. Non solo hai sconfitto gli avventurieri, ma hai persino usato una pozione così preziosa sulla mia ferita, non so come ringraziarti.”

TLN: Il modo / tono in cui parla Zadiris è simile a quello usato comunemente dai vecchi (scelta delle parole- per esempio, usando pronomi come 儂 / washi e 主 / nushi, terminando le frasi in じ ゃ / ja invece di だ / da). È molto difficile per me trasmettere questo in una traduzione inglese. Se aiuta qualcuno di voi a immaginarlo, alcuni personaggi di anime femminili che parlano così in cima alla mia testa ci sono Shinobu della serie Monogatari e Horo di Spice e Wolf (notate che entrambi i personaggi hanno effettivamente centinaia di anni). Per inciso, Vandalieu le parla con tono rispettoso che si usa quando si parla agli anziani.

“Capisco…”

Vandalieu e il suo gruppo si fecero strada attraverso il Nido del diavolo. Aspettarono fino a quando Zadiris si fosse calmata, spogliò gli avventurieri delle loro attrezzature e poi si avventurò nel Nido del Diavolo.

“Le mie scuse, il villaggio è un po’ più lontano.”

Per portare a casa Zadiris.

La ragione per cui il suo villaggio era nel mezzo di un Nido del diavolo governato da mostri era che apparteneva a una razza generalmente considerata come mostri.

“Noi Ghoul siamo resistenti al dolore, ma quell’oggetto magico mi ha fatto passare l’inferno. Inoltre, stavano per trasformarmi in una schiava del sesso ( sessuale fate voi, il significato è chiaro) e vendermi… Gli umani sono spaventosi.”

In effetti, Zadiris era un Ghoul.

A giudicare dal colore della sua pelle, Vandalieu aveva pensato che lei non potesse essere una delle razze degli umani, ma non si aspettava che fosse un Ghoul.

Tuttavia, mentre Vandalieu sedeva in grembo a Zadiris avvolto tra le sue braccia, si sentiva a disagio per quanto fosse diversa dall’immagine dei Ghoul che aveva nella sua mente.

“I ghoul non sono non-morti?”

L’immagine dei Ghoul nella mente di Vandalieu era quella di mostri non-morti con lunghi artigli e zanne, una forza superiore a quella degli zombi e un amore per la carne morta.

Tuttavia, riusciva a sentire il calore confortante del suo corpo, non l’aveva provato da quando Darcia era morta, e la sua abilità [Senso Della Vita] rilevò vita in lei. Poteva non essere un umano, ma era decisamente una creatura vivente.

⌈Bocchan, a noi gente comune viene detto che i Ghoul sono zombi di classe superiore, non molto diversi dai Vampiri.⌋

Secondo Sam, i Ghoul erano trattati come una specie inferiore dei Vampiri. Vivevano e avevano figli. Tuttavia, erano potenti mostri che attaccavano le persone, avevano una grande forza fisica e resistenza al dolore e producevano veleno dagli artigli delle mani e dei piedi.

E apparentemente trasformavavano i cadaveri appena uccisi in membri della loro stessa specie con qualche cerimonia malvagia.

“Hmm, non siamo Zombi di classe superiore, ma per metà è corretto, Sam.”

Ma secondo Zadiris, la realtà era abbastanza diversa.

I Ghoul apparentemente non erano una specie inferiore dei Vampiri, ma i loro parenti minori.

“Per dirla semplicemente, il fondatore di noi Ghouls era il fratello gemello del fondatore dei Vampiri, o forse sua sorella minore. Ciò significa che anche i Ghoul sono figli della dea Vida.”

“Ma i Ghoul non sono stati menzionati nella leggenda che mia madre mi ha raccontato?”

“Beh, non conosco i dettagli, ma questo è qualcosa che ho sentito dal membro più anziano della generazione precedente.”

Secondo la leggenda che Darcia aveva raccontato, Vida aveva dato vita ai Lamia, Scilla, Arpie, Aracnidi (mezzo ragno e mezzo uomo) e Centauri, ma nulla riguardo ai Ghoul era stato detto.

Beh, Darcia non sapeva tutto, ed era il tipo di storia il cui contenuto sarebbe leggermente diverso da regione a regione.

Sembrava che i Ghoul del villaggio di Zadiris credessero nella storia di Zadiris… Ma questo non significava che fossero particolarmente amichevoli verso gli umani. Nessuno vorrebbe provare a diventare amico di persone che li etichettavano come mostri e cercavano di ucciderli.

In effetti, Zadiris aveva ucciso numerosi avventurieri in passato e perso compagni.

“Ma pensare che mi vorrebbero come schiava sessuale. Se fossi semplicemente uccisa, l’avrei accettato e mi sarei arresa.”

Diventare un oggetto per i desideri sessuali degli umani era apparentemente un’esperienza scioccante per Zadiris. Tuttavia, a sua insaputa, la realtà era che questo genere di cose non era insolito nelle società sotterranee.

Se esistesse una specie di mostro che differiva dagli umani per il colore della pelle o una piccola parte del loro corpo, allora era naturale che gli umani pensassero di comprare e vendere le femmine di quella specie come schiave sessuali.

“Per carità, non è che pensassero allo stesso modo di un Orco femmina. Non sei d’accordo?”

In risposta a questa domanda, Vandalieu la guardò e scosse la testa di lato.

“Penso che tu sia molto attraente”

Anche dopo aver appreso che Zadiris fosse un Ghoul, la stava rivalutando, era ancora adorabile agli occhi di Vandalieu.

Pensò che le sue pupille gialle e la pelle grigio-marrone fossero esotiche, e le sue zanne somigliavano a yaeba *, così le trovò carine. Con la sua curva guancia dall’aspetto giovanile e le labbra accattivanti, non sarebbe stato strano se fosse diventata il primo amore di Vandalieu, se fosse stata un po’ più grande.

: Yaeba è un canino simile a una zanna considerato carino in Giappone.

Vandalieu si sentiva come se si stesse perdendo, ma mettendo da parte ciò, Zadiris sarebbe valsa tantissima come schiava.

“Quindi è possibile che quegli uomini non ti abbiano attaccato perché gli andavano bene qualsiasi donna, ma perché hanno avuto gli occhi su di te sin dall’inizio. Dovresti stare attenta da ora in poi… c’è qualcosa che non va?”

“N-no, non è niente”

In risposta a Vandalieu che diceva che era attraente, il cuore di Zadiris cominciò a pulsare violentemente per qualche motivo.

Nonostante il pensiero, (Aspetta, aspetta, perchè sto pensando a questo bambino così giovane, abbastanza per essere chiamato neonato?), Il suo cuore non smise di battere.

C-che strano ragazzo, comanda i non morti e usa una magia sconosciuta e quando mi fissa direttamente, mi sento strana… p-potrebbe essere lo sguardo affascinante dei Vampiri?!

La sua conoscenza dei Dhampir era tutt’altro che completa, quindi aveva in qualche modo frainteso i propri sentimenti nei confronti di Vandalieu.

“Sembra che sia davvero così; Dovrò stare attenta da ora in poi. Devo anche avvertire le donne del villaggio. Qualcuno come me con pochi anni da vivere è stata presa di mira; non c’è alcuna garanzia che anche i più giovani non saranno presi di mira.”

Zadiris era il membro più anziano della comunità dei Ghoul. Aveva apparentemente duecentonovantanove anni. E la durata della vita di un Ghoul era apparentemente di trecento anni. Sembrava che non stesse mentendo quando disse che non aveva molto da vivere.

Quando Vandalieu aveva usato la sua abilità [Senso della Vita], aveva sentito una reazione debole da parte di Zadiris. Questo non era dovuto al coltello che era conficcato in quel momento, ma a causa della sua età.

“…Anche se non penso che gli avventurieri sarebbero in grado di dire la vera età di un Ghoul.”

Sebbene avesse la pelle vivace di un adolescente senza una sola ruga, Zadiris emise un sospiro mentre Vandalieu le diceva questo.

“Hmm, suppongo che uno si abitui a questo fatto mentre vive la propria vita come un Ghoul. L’aspetto fisico di noi donne ghoul smette di cambiare all’età in cui portiamo il nostro primo figlio, ma la maggior parte delle persone nel villaggio sanno quanti anni hanno le donne. Hmm? Cosa c’è che non va, ragazzo? Ti sei addormentato?”

“No…”

Vandalieu guardò in basso e sospirò, si sentiva deluso a causa delle parole di Zadiris per una ragione che lui stesso non capiva.

“È così? In tal caso, mi piacerebbe che tu mi promettessi qualcosa ora… terresti segreto il ​​fatto che ho singhiozzato come una ragazzina? Ovviamente anche Sam-dono.”

“Non mi importa.”

⌈Semplicemente obbedisco ai comandi di Bocchan.⌋

“Hmm, i miei infiniti ringraziamenti. Ah, sembra che qualcosa si stia avvicinando mentre stavamo parlando.”

Sebbene avessero conversazioni tranquille, la squadra di Vandalieu stava attraversando il Nido del Diavolo proprio ora. Era abitata densamente da mostri, più numerosi che nelle foreste ordinarie e nelle terre desolate. Ma mentre Bone Man e Bone Wolf sorvegliavano i dintorni di Sam, solo un folletto sciocco provo ad attaccarli e fu abbattuto rapidamente.

Usando[Senso della vita] come Zadiris gli aveva chiesto di fare, ebbe reazioni da una dozzina di creature di dimensioni umane o leggermente più grandi circa cinquanta metri più avanti. Tuttavia, non vi era alcuna reazione dal costante attivo [Senso del pericolo: Morte], quindi sembrava che non li attendesse un gruppo di mostri sanguinari.

⌈Bocchan?⌋

“Continua ad andare avanti per ora, suppongo.”

Dato che si trovavano in una foresta, era probabile che avere come osservatore Bone Bird fosse inefficace, quindi decise semplicemente di aspettare e vedere cosa sarebbe successo. Dalle ombre degli alberi e cespugli emersero mostri.

I mostri avevano una forma quasi umana. Tuttavia, le loro teste erano quelle dei leoni- fieri, feroci come se fossero i re della foresta con le zanne in mostra e le criniere arruffate.

La pelle sotto il collo era di un grigio bruno, e la lunghezza delle loro zampe attirava l’attenzione: le loro braccia erano così lunghe che le loro dita avrebbero raggiunto il suolo anche se si fossero messi in posizione eretta. Tuttavia, non si poteva trascurare il fatto che possedevano la muscolatura tenace e flessibile dei carnivori selvaggi.

Anche se i Goblin erano mostri umanoidi come loro, erano chiaramente diversi dai Goblin.

Tuttavia, per qualche ragione, questi mostri si avvicinarono non con l’intento di uccidere, ma sentimenti di smarrimento.

“Ah, siete tutti venuti per salutarmi.”

Con quste parole, Zadiris si alzò, tenendo ancora Vandalieu tra le sue braccia.

“Anziana-sama, stavamo venendo per aiutarti… Ma perché hai portato con te un non-morto?”

“Siamo felici che tu sia al sicuro… Ma che sono queste cose?”

I mostri parlavano con un tono basso che sembrava un ringhio, ma anche abbastanza abilmente considerando che lo stavano facendo con le bocche di leoni. Mentre Vandalieu si sentiva perplesso per la situazione attuale, Sam gli sussurrò.

“Bocchan, ho sentito dire che gli uomini e le donne ghoul… Uomini e donne sono molto diversi nell’aspetto. Anche se è la prima volta che li vedo.”

Zadiris assomigliava completamente a un umano, diverso solo per le sue zanne e per il colore della sua pelle. Ma d’altra parte, l’aspetto degli uomini non era affatto umano, anche se erano tutti della stessa razza.

“Sì, ero in pericolo quando gli avventurieri mi hanno attaccato, ma sono stato salvato da questo ragazzo. I non morti sono sotto il comando di questo ragazzo.”

“Quel ragazzino ha sconfitto gli avventurieri?!”

“E comanda i non morti…?”

In risposta alle parole di Zadiris, gli uomini Ghoul si scambiarono un’occhiata di incredulità. Bene, anche Vandalieu pensava che la verità sarebbe stata difficile da accettare subito.

E poi un enorme Ghoul apparve dal fitto della foresta, era ancora più grande degli altri maschi, alto due metri.

Indossava un’armatura di cuoio ricavata dalla pelle di un mostro, e la sua criniera era adornata da una brillante decorazione a piume di uccello.

Sulla sua schiena portava un’enorme ascia da guerra che sembrava che potesse tagliate un orso a metà. Questo Ghoul era probabilmente il leader tra i maschi.

“Vigaro, sei uscita anche tu. Ti ho detto molte volte che il capo del villaggio non dovrebbe andarsene così facilmente.”

“Sei ancora il capo, Zadiris. Se il capo è in pericolo, allora è normale per me, il capo dei guerrieri, avanzare.”

TLN: Vigaro parla in tono informale nei confronti di Zadiris, nel caso in cui non sia chiaro attraverso il mio testo.

“Sei il capo effettivo. Anche se morissi, finché sarai ancora qui, il villaggio prospererà.”

“Capo effettivo? Il villaggio prospererà?* Che tipo di sciocchezze stai dicendo? Hai colpito la testa quando gli avventurieri ti hanno attaccato?”

*TLN: queste due sono scritte in kana invece che usando i Kanji, come a voler dire che Vigaro non capisce che lingua stia usando Zadiris, invece che essere in disaccordo con lei. Ad essere onesti, lei sta usando uno strano e oscuro linguaggio.

“…Ritirerò le mie parole. Stupido sciocco, dovrai allenare il tuo cervello per un po ‘di tempo.”

“Ritirare? Te lo dirò, sto allenando il mio cervello. E prima, ho sconfitto un Orco con una testata!”

Mentre Vigaro tirava fuori il petto con orgoglio, Zadiris emise un profondo sospiro. Il suo respiro solleticò la parte posteriore della testa di Vandalieu. Tuttavia, il Ghoul chiamato Vigaro aveva delle braccia superiori che sembravano tronchi. Cos’ha fatto per essere tanto muscoloso? Vandalieu voleva davvero saperlo.

“Quindi cosa hai intenzione di fare con quel bambino?”

“Certo, lo daremo il benvenuto nel nostro villaggio. Questo ragazzo è molto generoso; lui dice che fornirà anche la carne per noi per un banchetto. Non c’è alcun problema con questo, non é vero?”

“Grr…”

Vigaro inclinò la testa in risposta alla risposta di Zadiris. In circostanze normali, non avrebbe mai permesso ad un membro di un’altra razza di entrare nel villaggio, anche se le aveva salvato la vita.

In primo luogo, poiché i Ghoul vivevano in un Nido del Diavolo, ogni altra specie era semplicemente loro nemico e preda. In alcuni casi non era insolito che Ghoul di villaggi diversi si uccidessero a vicenda.

Ecco perché Zadiris e Vigaro sostenevano l’esclusione degli estranei. Per motivi di sopravvivenza, questa era la scelta giusta.

Vigaro aveva notato che Vandalieu era un Dhampir. Era anche interessato alla carne che Vandalieu avrebbe potuto offrire. Tuttavia, i suoi sensi di pericolo per il fatto che un estraneo conoscesse la posizione del villaggio erano più forti.

Non provava nessuna ostilità verso Vandalieu, che stava guardando Zadiris con gli occhi privi di vita come i bulbi oculari che fluttuavano nella zuppa d’orchi… No, era qualcosa di strano.

Voleva quegli occhi morti che lo guardavano; voleva fare qualcosa per questo bambino. Vigaro capì che stava cominciando a sentirsi così.

“Se è troppo problematico, allora possiamo andare per la nostra…”

Mentre Vandalieu pronunciava quelle parole, Vigaro e gli uomini Ghoul sotto il suo comando emisero un piccolo ringhio quando sentirono la sensazione dei loro petti che si stringevano. Sentivano sensi di colpa, oltre che disagio per il fatto che Vandalieu se ne sarebbe semplicemente andato se non l’avessero fermato.

“No, non disturbate! Ti condurremo al nostro villaggio, lasciaci darti il benvenuto lì!”

Vigaro gridò immediatamente questa risposta. Gli altri uomini applaudirono d’accordo.

“Vandalieu, sei nostro ospite, quindi ti daremo il benvenuto. Grrrrrrrrr!”

Tl: Non so come conosce il nome di Vandalieu. Sento puzza di Dio spero di sbagliarmi.

E poi Vigaro alzò gli occhi al cielo e lanciò un ruggito bestiale. Mentre Vandalieu era scioccato dal forte ruggito che faceva vibrare l’aria, Zadiris gli parlò.

“Sta comunicando con la gente del villaggio. Sta dicendo loro che il capo è al sicuro, c’è un ospite in arrivo e che dovrebbero prepararsi per una festa.”

E così Vandalieu fu accolto in una comunità amichevole per la prima volta nella sua vita.

*****

Nome: Zadiris Livello: 100
Razza: Mago Ghoul (Rango: 5) Età: 290 anni
Lavoro: Nessuno (Lv. 100)
Lavori precedenti: Nessuno
Abilità Passive Livello
– Visione Notturna /
– Resistenza al dolore 3
– Forza Sovraumana 1
– Secrezione di veleno paralizzante (artigli) 2
– Aumento del tasso di recupero del mana 4
Abilità Attive Livello
– Magia di attributo Luce 4
– Magia di attributo Vento 2
– Magia senza attributo 2
– Controllo del mana 5
– Alchimia 2
Effetti Status: – Vecchiaia

*****

Spiegazione del Mostro:

[Maghi Ghoul]

Questi sono Ghoul che hanno imparato la magia di un certo livello. Le loro abilità vanno oltre quelle degli avventurieri inesperti, e sono ancora eccellenti nei combattimenti ravvicinati a causa della loro abilità fisica e del veleno paralizzante dei loro artigli.

Sono più intelligenti degli altri Ghoul; la maggior parte dei maghi Ghoul si trova in alte posizioni sociali come capo di una famiglia o altro di simile. Per questo motivo, non c’è quasi nessuno che agisca da solo, e spesso hanno più Ghoul subordinati che li servono. Per questo motivo, la Gilda degli avventurieri raccomanda agli avventurieri di formare dei party se hanno intenzione di eliminarli.

L’oggetto che si usa per dimostrare che ha eliminato un Mago Ghoul è l’orecchio destro del Ghoul. I materiali che possono essere raccolti includono gli artigli di tutti e quattro gli arti, i bulbi oculari e le lingue che sono infusi di Mana, il fegato che può essere usato nei medicinali e il midollo spinale che può essere usato come catalizzatore nell’alchimia. I maghi Ghoul sono tra i mostri più pericolosi di Rango 5, quindi ci sono molti avventurieri che credono che la ricompensa per eliminarli e la quantità ricavata, non valga lo sforzo.

Dato che molti maghi Ghoul sono donne, valgono molto nel mercato degli schiavi sotterranei. Tuttavia, venderli in questo modo richiede di catturarli vivi, il che è più pericoloso e il più delle volte, il Mago Ghoul può rivoltarsi contro il cacciatore. I maghi Ghoul comprati e venduti nel mercato sotterraneo insegnano spesso la magia agli altri Ghoul femmine, facendoli aumentare il loro rango.

Per aumentare il grado e diventare un mago Ghoul, un Ghoul richiede un’abilità di livello 3 in almeno in un attributo di magia.

Zadiris possiede un’eccellente padronanza della magia per un mago Ghoul, ma la sua resistenza e il mana sono diminuiti a causa della sua età, il che significa che la sua efficacia in combattimento è diminuita in modo significativo.

← 10-Con armature in entrambe le mani, parlando del futuro

12-Carnevale nella comunità dei Ghoul →

Lascia un commento

error: Content is protected !!