23 – Locanda

Capitolo offerto da

— • — • — • —

Io Hiragi Seiichi, sulla Terra non sono mai piaciuto agli esseri viventi. Oltre agli umani, anche a cani e gatti non andavo a genio. Se mi avvicinavo a cani o gatti, mi minacciavano con peli retti o mi abbaiavano contro come matti. Molto probabilmente, era a causa del mio odore…… volevo credere che fosse quello. Ma una reazione del genere mi andava bene fino a quel momento, ma quando mi avvicino e sono sul punto di svenire mi è viene voglia di piangere al solo ricordarlo… ho persino ucciso una Scimmia Intelligente con il mio odore.

Bé ora Saria mi segue felicemente, insomma sono stato contrassegnato come qualcuno che odiava gli animali. Naturalmente pensavo a Kenji e ai ragazzi come amici; non mi odiavano… Un, questo è quello che voglio credere. Bene, potrei continuare con quanto fossi odiato, ma fondamentalmente i cani e gatti mi piacciono. Non mi sarebbe dispiaciuto fare una passeggiata con loro. Ma a causa di ciò, non avevo un animale domestico in casa, quindi come potevo immaginare che questa richiesta prevedesse di portare un cane a spasso? mentre mi chiedo perché. Il sogno di portare a spasso un cane non mi rende felice.

“Uooooooooooooh!”

“Ha! Ha! Ha! Ha!”

Perché, la mia idea di portare a passeggio un cane è leggermente ‘diversa.

In questo momento, sto venendo inseguito da un cane bianco di 5 metri di lunghezza… da Milk-chan…… Are? Strano……. Portare a spasso un cane significa, seguire il cane mentre è legato al guinzaglio, no? Dov’è finita quella scena commovente? Io che corro a tutta velocità? Mi chiedo, quando il concetto di passeggiata è cambiato così radicalmente?

………….

“Dopotutto, è strano!”

“Uoooooooon!”

Venir inseguiti da un cane non è certo una passeggiata! Inoltre, quello ad essere inseguito sono io! Inoltre, gli ululati di Milk-chan non sono quelli di un cane! Sono di un lupo!

“Milk-chan è davvero un cane?!”

Non smette di correre anche se ho detto così. Se mi fermo…… mi mangerà!…… ho questa sensazione. A proposito, il posto in cui sto correndo disperatamente in questo momento è il giardino di Adriana-san, ecco perché non sto andando al massimo della velocità: per evitare di distruggere il posto. Se avessi corso senza pensare al giardino di Adriana-san, questo sarebbe pieno di crateri. E quindi continuo a correre, senza dimenticarmi di tenere il cappuccio in modo che non cada. Quel trambusto, in cui vengo inseguito con fervore da Milk-chan, Altria-san sta guardando.

“Quel ragazzo Seiichi…… ha una velocità incredibile”

“Questa è la tua impressione in una situazione del genere?!”

Non ne hai un’altra?!

“Giusto…… hai anche una notevole resistenza.”

“Sono stato un idiota per avere delle aspettative!”

Merda! Non puoi darmi un consiglio data la situazione? Bé, Altria-san è il mio supervisore quindi so bene che non posso chiederle aiuto.

“Gururururu …… Uon!”

Mentre stavo scappando disperatamente e mi preoccupavo del giardino, Milk-chan improvvisamente balzò.

“Uooo ?!”

Sono riuscito a evitarlo ruotando il mio corpo, ma mi chiedo perché Milk-chan mi sia saltata addosso?…… Non voglio pensarci, ma Milk-chan…… non dirmi che vuoi uccidermi?

“Gururururu……”

“Waa…… mi sta minacciando……”

I suoi occhi sono iniettati di sangue. Sta ringhiando~o. Spaventoso~o. Tuttavia, poiché ho evitato il suo precedente attacco, mi sta osservando mentre mantengo le distanze. Diamine, Milk-chan è davvero un cane? È assolutamente sbagliato, no? Dal momento che un pensiero simile mi ha attraversato la mente, attivo [Valutazione Suprema] su Milk-chan.

[Snow Wolf Lv: 180]

“Lo sapevo che era un lupooooooooooooo!”

Adriana-san,sei una bugiarda! È un lupo! E per di più, d’alto livello! Dal momento che portare a spasso un lupo è fuori dalle mie previsioni, chiedo aiuto ad Altria-san.

“Altria-san, Milk-chan non è un cane sai?! È un lupo!”

“Lo vedo da me.”

“Lo sapevi?!”

“Certamente. Tanto per cominciare, è importante se Milk-chan è un cane o un lupo? Sono della stessa famiglia.”

“È completamente diverso! Mi sta assalendo come una matta! Ma soprattutto, non è assurdo passeggiare con un lupo?!”

“Non è impossibile. Più che altro, lo stai facendo correttamente?”

“È diverso dalla passeggiata che conosco!”

“Fai del tuo meglio. Tutta esperienza.”

“Parole convenienti!”

La parola esperienza credo sia troppo conveniente. Soprattutto per i principianti. Come risultato della mia richiesta d’aiuto, non ho ottenuto una risposta decente.

“Oh dimenticavo, nel caso venissi preso, proteggi la testa.”

“In quel momento, aiutami!”

Al mio tsukkomi, Altria-san fece un delizioso sorriso diabolico.

……Wow che carina.

All’inizio lei non sorrise affatto, così mi rese felice il fatto che avesse sorriso sinceramente. Mentre pensavo ad Altria-san, Milk-chan, che mi stava fissando, colse l’occasione e mi saltò addosso,

“Guruu~on!”

“Wah?!”

Dal momento che lei è saltata così naturalmente, reagii troppo lentamente, ma sono comunque riuscito a schivarlo in qualche modo. Bé, anche mi avesse colpito è improbabile che mi faccia danni, però…… quando eviti le cose, meglio farlo per bene. Sarò nei guai quando sarò in pericolo e il mio corpo non reagirà.

“Il prossimo livello d’inseguimento, è il combattimento……”

Non c’è traccia della passeggiata che conosco. Camminare andando ovunque. Penso che questa passeggiata assassina non dovrebbe esistere. Inoltre, è una battaglia ingiusta in cui devo schivare in un gioco di acchiapparello a senso unico. Se attacco Milk-chan…… smettiamola di pensarci. Cosa succederà dopo? Ne saranno tutti felici se non lo vengono a sapere? Mentre avevo un’espressione rigida, con il sudore freddo che scorreva, Adriana-san venne in giardino.

“Seiichi-san e Milk-chan si stanno divertendo!”

“Mi prendi in giro?!”

Vedi questa situazione come divertente?! Dovresti andare dall’oculista!…. Ah questo è un altro mondo. Non esiste l’oculista……

“Altria-chan, ho preparato del the, ne vuoi un po’?”

“Oh, grazie.”

“Non può essere l’ora per bere il the?!”

E pensare che sono disperato! Non potevo fare la passeggiata che tanto desideravo! E il guinzaglio che mi hai dato è inutile!

“Daa ah ah ah! Ora basta… ti affronterò con tutto me stesso! Fatti sotto Milk-chan!”

“Gurururur …… U~ooon~tsu!”

Ho gettato via il guinzaglio che avevo in mano e ho aperto le braccia come se stessi accettando Milk-chan. Mentre ero così, milk-chan mi saltò addosso.

*****

“Huh, huh, huh!”

“Ha! Ha! Ha!”

Milk-chan ed io eravamo sdraiati nel giardino di casa di Adriana. Preso dalla disperazione, ho giocato con Milk-chan al meglio delle mie possibilità. Ecco perché ho ignorato la richiesta di portarla a spasso. Essendo inseguito da Milk-chan, schivando o parando i suoi attacchi, senza rendermene conto il cielo divenne rosso.

Pensandoci attentamente, non penso che questo fosse esattamente un gioco. Dato che ero orgoglioso delle mie statistiche mostruose, potevo vederlo come un gioco, ma chiunque altro sarebbe morto. Ma, a seguito dello scambio tra me e Milk-chan che dal punto di vista degli altri sarebbe stata una cosa suicida, sorprendentemente, in cuor mio mi ero divertito. Ovviamente non sono un M, è quella sensazione di freschezza dopo che ti sei davvero divertito alla fine dell’attività sportiva.

“Oioi… Seiichi, che razza di forza fisica possiedi…”

“Davvero, quando ho fatto la richiesta, non pensavo che saresti riuscito a tenere testa a Milk-chan.”

Se-seriamente…… Inoltre, questo non è qualcosa che Adriana-san dovrebbe dire.

“Ecco……. confido molto nella mia resistenza……”

In qualche modo risposi nonostante respirassi affannosamente.

“No, anche così è strano…. quando Milk-chan ti attaccava, sei riuscito a parare i colpi? ”

“……L’istinto di sopravvivenza si è…… svegliato completamente.”

“…… Come…… eri proprio disperato.”

Siate pronte ragazze!.….. è quello che pensavo, ma non uscirono dalla mia bocca. Inoltre, ero così impaziente al fine di non mostrare il mio stato. Venir valutati è un’out regalato. Queste statistiche non vanno bene. Ma proprio perché ero così disperato, sono riuscito a imbrogliare Altria-san.

“Bé, va bene, grazie a Seiichi-san, a Milk-chan è piaciuto molto.”

Così ha detto Adriana-san con un sorriso. Manda un tale sorriso pieno di veleno e Milk-chan che sembra riprendersi, si avvicinò a me. Poi, mi leccò la faccia.

“Uwa~tsupu! Asp-!”

Era sorprendente venir leccato improvvisamente in faccia, ma in qualche modo ho tenuto il cappuccio che stava per abbassarsi.

“Oh cielo! Milk-chan che apre il suo cuore a qualcuno che non sia io……”

Guardandomi mentre ho una faccia appiccicosa e sbavata, Adriana-san pronunciò quelle parole.

“Per favore aspetta un minuto. Allora, che mi dici delle persone che si sono prese cura di Milk-chan fino ad ora…?”

“Non gli hanno fatto particolarmente colpo. Tutte quelle persone non sono venute il giorno dopo… quindi mi chiedo se si sono fatti male?”

Domanda inutile! Si sono sicuramente fatti male!

“Non ci sono stati morti o feriti gravi, quindi va tutto bene!”

“No, no, no, no! Vi prega di avere più considerazione dei suoi dipendenti!”

Stavano mettendo in palio la loro vita! Pur provando simpatia per le persone di cui non conosco il volto, il fatto che mi sia piaciuto la pericolosa Milk-chan, segretamente mi ha dato un senso di realizzazione. A seconda della richiesta e dello sforzo,penso che questa sensazione e quella di soddisfazione siano diversi. Io, realizzando qualcosa di ovvio, espressi il pensiero che ho appena avuto.

“Mi chiedo… dove si sono incontrate Milk-chan e Adriana-san?”

Milk-chan è forte ed è di alto livello. Ecco perché sembra strano che in quanto persona normale, Adriana-san possa averlo come animale domestico. Alla mia domanda, Adriana-san mi rispose con un sorriso.

“Non è una gran storia. A causa del lavoro di mio marito, siamo andati in un certo paese innevato. Mentre eravamo in quel paese, ho incontrato la cucciola Milk-chan ferita…… non aveva genitori e dopo averle curato le ferite l’abbiamo presa con noi.”

“Hee……”

Gli esseri conosciuti come mostri, se conoscono la gentilezza degli umani possono fare amicizia con questi. Sono gli insegnamenti di Bellfille di cui parlava Altria-san? Bé, anche non lo fossero, ha funzionato.

“Allora, con questo la mia richiesta è completa… ora, per la ricompensa.”

Dalla borsetta, Adriana-san prese e mi diede una grossa borsa e ho usato entrambe le mani per riceverla dato il peso.

“……Eh?”

Potrebbe essere maleducato, ma istintivamente controllai l’interno della borsa, e mormorai quello. Questo perché, ci sono una grande quantità di monete d’argento e di rame nella borsa.

“Q-questo è ……”

“Come ho detto, la ricompensa, prendila per favore.”

“Eeeeeh?! Non è troppo?!”

“Sonno il giusto. Inoltre, Seiichi-san ha lavorato sodo questa volta. La mia valutazione è stata molto buona, quindi per favore prendili.”

Intendevo restituire la somma di denaro, ma Adriana-san rifiutò. Iya, di certo ho lavorato duramente……. ma non è un po’ troppo? Ci sono circa 90 monete di argento e di rame? Mentre ero confuso dal ridicola somma di denaro, Altria-san mi disse.

“È una ricompensa data dal cliente. Non pensi che rifiutarlo sia maleducato? Quindi prendilo.”

“Se, se lo dici tu …”

Come ha detto Altria-san è maleducato restituirlo, quindi accetterò obbediente la ricompensa.

“Fufufu. Essere obbedienti è una buona cosa. Inoltre, quando farò nuovamente la richiesta, in quel momento potrò contare su di te?”

“Ah, sì!”

Di fronte alla mia risposta, Adriana-san fece un sorriso.

*****

Uscendo dalla casa di Adriana, ci dirigemmo all’orfanotrofio per andare a prendere Saria.

“Sono contenta Seiichi. Ti sei appena fatto un cliente.”

“Un cliente?”

“Esatto. per un avventuriero che ha fatto un buon lavoro, è possibile che il cliente chieda di lui. In questo modo si crea un rapporto di fiducia reciproca ed è possibile ottenere un reddito stabile. Ecco perché i clienti sono importanti per un avventuriero di prima categoria.”

“In effetti……”

Le cose che ha detto Altria-san sono davvero di grande aiuto. Altria-san ha anche detto che per ottenere un reddito giornaliero, è importante fare altre cose oltre ad essere un avventuriero.

“Allora, siamo arrivati però……”

Pur avendo un tale scambio, abbiamo raggiunto l’orfanotrofio. Quindi, Altria-san entrò in chiesa senza esitazione. Quando è entrata e fece sapere della sua presenza, quelli che comparvero furono la direttrice dell’orfanotrofio Claire-san e Saria con indosso un grembiule.

“Ah, Seiichi!”

“Ara Altria-san. Il lavoro di Seiichi-san è finito? ”

“Sì, è finito. Adesso, siamo venuti a prendere Saria ma…… Com’è stata Saria?”

“Fuu……”

Alla domanda di Altria-san, per qualche ragione Claire-san chiuse gli occhi. Quello sguardo, sembrava stesse dicendo “Una domanda così stupida”. Mi chiedo perché. Poi–

“Perfetta! Eccellente! Anche troppo eccellente! ”

““…………””

Per l’improvvisa alta tensione Altria-san ed io rimanemmo sbalorditi.

“Gli snack che ha preparato per i bambini erano deliziosi, ha scelto la posizione migliore per vedere che i bambini non si facessero del male durante le pulizie. Si è assicurata di sgridare i bambini se facevano cose cattive ed è molto popolare tra loro!”

Per dare peso alle parole di Claire-san, molti bambini accorsero dentro la chiesa.

“Saria onee-chan gioca con me!”

“Ah, non vale! Questa volta gioca con me!

“Guarda guarda! È un disegno che ho fatto!”

“Saria-oneechan bagnoooo!”

I bambini cominciarono a radunarsi intorno a Saria non appena arrivano. Incredibile…… è veramente popolare. Al mio fianco, Altria-san era stordita. Inoltre, Saria non è un bagno. Rimasti sorpresi per la scena di fronte ai nostri occhi, Saria disse ai bambini.

“Koraaa! Ci sono dei visitatori sapete? La prima cosa da fare è salutare no?”

Mentre diceva ciò con un gesto simile a quello di una madre, i bambini ci dissero allegramente ciao, Come posso dire, sembra una madre o un’insegnante della scuola materna o dell’asilo.

“E scusate, ma oggi devo dire ciao a tutti voi.”

““Eeeeeeeeeh!””

Alla voce di Saria i bambini alzarono una voce triste.

“Va bene! Verrò a giocare di nuovo con voi…… ok?”

A quelle parole i bambini fecero una faccia insoddisfatta ma in qualche modo capirono.

“Va bene! Chiederò di nuovo per Saria per la prossima richiesta!”

Quindi, Claire-san lo disse ai bambini. Sembra che in qualche modo anche Saria sia riuscita a farsi un cliente. Poi Claire ha consegnato una piccola busta di soldi come ha fato con me Adriana-san. Solo, questa non è una borsa grande come la mia, abbastanza da stare in una mano.

“Questa è la ricompensa per il lavoro. Scusa, volevo darti di più ma questo……”
“Va tutto bene! Ho incontrato loro e abbiamo giocato insieme! Non c’è ricompensa migliore di quella”

Claire-san era elettrizzata dalle parole di Saria. Non andammo via per un po’ e dimostrando il lato infantile di Saria. Ma, penso di avere anche io un lato infantile.

“Grazie, Saria-chan! E quando farò una richiesta, l’accetterai?”

“Ovviamente!”

Quando Saria rispose allegramente alle parole di Claire-san, lasciammo l’orfanotrofio.

*****

“Allora, questa è la ricompensa per la demolizione dell’edificio.”

Quando tornammo alla gilda circondata dal caos, Eris-san stava consegnando la ricompensa ad Altria-san. Come previsto, più pericoloso è il lavoro maggiore sarà la paga, sono fortunato ad aver ricevuto così tanti soldi da Adriana-san, non importa quanto fosse pericoloso.

“Hahahahahahaha! La prima richiesta…… sembra che tu l’abbia fatto bene!”

“Grazie per il tuo lavoro”

Eris-san e Gassur-san, sono venuti nel posto in cui eravamo…… Quel bastardo Gassur, sta lavorando correttamente?

“Quando si tratta di avventurieri, il tipo caccia è il più famoso perché garantisce una ricompensa molto alta. Ma questa volta, voi ragazzi avete preso come lavoro dei compiti noiosi. Quindi avete ottenuto le richieste di questo momento?”

“Sì”

“Un!”
Con parole inaspettatamente serie pronunciate da Gassur, Saria e io rispondiamo prontamente. Può essere un lavoro normale, ma è comunque ammirevole. Pensare che sia inutile perché è normale non va bene…… non importa quale sia il tuo lavoro, è importante farlo con impegno. Alle nostre risposte immediate, Gassur-san aprì gli occhi per un secondo sorpreso, prima di parlare con un sorriso gentile.

“Capisco! Se avete capito bene, i miei muscoli ne sono felici! ”

Come sempre non capisco. Anche se finalmente c’è stata una rara atmosfera di serietà, alla fine siamo tornati al punto di partenza. Come sono stato sorpreso da Gassur, Eris-san diede a me e Saria una piastrina bianca dalle dimensioni di un palmo.

“Questa è una Guild Card provvisoria, per le persone che non sono ancora del tutto registrate. Anche se è provvisoria, funziona come una carta d’identità, quindi per favore non perdetela, ok?”

Osservando la piastrina bianca che mi è stata dato, notai che nella parte anteriore c’è scritto ‘Guild Card Provvisoria’ in uno stile semplice…

“Bene, ora che le vostre missioni di routine sono terminate, che ne dite di eseguire con una Missione di Raccolta?”

“Aa…… Ahh”

“N? è successo qualcosa?”

Dopo aver risposto alle parole di Gassur, ho capito una cosa.

“Noi, non abbiamo un posto dove poter dormire……”

“Quindi è così… allora, vi va di venire dove alloggio io?”

“Eh?”

“È una locanda di prima classe con prezzi ragionevoli, la sicurezza è buona e il cibo è delizioso.”

“Accetto l’offerta-”

Accettammo immediatamente l’invito di Altria-san. Non è per via del cibo! Ah, è il risultato del pensare alla sicurezza! mentre penso una cosa del genere, Eris-san e Gassur-san guardarono Altria-san, con gli occhi spalancati, Perché?

“Nja, allora facciamo in fretta. Sono stanca……”

“Eh? Ah…… per favore aspetta un’attimo!”

Mentre pensavo, inclinai il collo dubbioso, quando Altria-san uscì dalla gilda. Se ci separiamo qui, non sapremo dove si trova la locanda, così io e Saria

salutammo Eris-san e co. e corso dietro Altria-san.

“Eris-kun. Altria-kun li ha invitati alla sua stessa locanda.”

“Sì, sì…… se fosse l’Altria-san di sempre, gli avrebbe raccomandato un’altra locanda…… che sia successo qualcosa?”

“Umu… bé, sta prendendo una bella piega. I miei muscoli ne sono felici.”

“Bene, torniamo al lavoro.”

“Eh? Torniamo?”

Non avevamo modo di saperlo, che un tale scambio di parole stava avvenendo dopo aver lasciato la gilda.

*****

“Ecco la locanda in cui alloggio.”

“Oh……”

Il posto in ci aveva portati era una locanda, che un cartello con sopra scritto ‘Albero della pace’. Non sembra appariscente, ed è in una buona posizione; la distanza dalla gilda è perfetta.

“Vai a affittare una stanza, sbrigati.”

“Ah sì.”

Quando entrammo nella locanda, notai che è molto vivace. Non è molto ampio, ma ho avuto una bella sensazione per molte ragioni. Mentre stavamo osservavamo l’ambiente circostante, una donna solitaria si avvicinò a noi.

“Ara? Bentornata, Al-chan ”

“……Oh?”

Al… Al-chan? Mi chiedo se è un soprannome? Mentre stavamo inclinando il collo alle parole della donna, sembra che questa abbia notato sia me che Saria.

“Un? E queste persone sono?”

“Sono principianti di cui sono il supervisore per l’esaminazione. Preparagli una stanza.”

“Maa, Al-chan. In questo momento siamo pieni e abbiamo solo una stanza per due persone… può andare?”

Anche il pensiero di condividere una stanza con una ragazza non è un bene sotto molti punti di vista. Quando abbiamo viaggiato per arrivare a Telvier abbiamo dormito insieme tutto il tempo, quindi non è una cosa di cui mi preoccupo. Ecco perché, Saria ed io acconsentimmo.

“Non è un problema”

“Mi va bene!”

“Allora quanti giorni resterete?”

“Vediamo…… per il momento l’affitteremo per un mese.”

“Capisco. Quindi in totale sono 50 monete d’argento, giusto?”

In questo momento, un mese va bene. Sembra che non ci sia alcuna differenza tra il mese lunare di questo mondo e di quello terrestre. Aspetta, non erano sufficienti 10 monete d’argento per vivere un anno secondo la conoscenza di Dio? 50 monete d’argento dovrebbero lasciarmi vivere per circa 5 anni. È una cosa superata?…… Comunque, visto che non ho problemi finanziari, prendo 50 monete d’argento dal [Forziere].

“Ah, è tutto a posto. Ecco.”

“Bene, grazie. Ah, mi chiamo Fina. Questo posto è gestito da mio marito, mia figlia e me. Noi tre. È un piacere?”

“Mi chiamo Seiichi. Etto…… è un piacere conoscerti.”

“Sono Saria! Per favore prenditi cura di me”

“Seiichi-Kun e Saria-chan. Quindi lasciate che vi spieghi brevemente come funziona la locanda. Ci sono tre pasti al giorno. Non c’è un orario fisso, quando hai fame mio marito ti preparerà il pasto, la sala da pranzo è vuota…… Quindi, lasciate che vi presenti agli altri. Caro! Puoi venire qui per un momento?”

Il marito…… mi chiedo che tipo di persona sarà? Un uomo con la barba o forse un ossan*? Sebbene il mio concetto sia imparziale, quell’immagine ha una certa rilevanza. Allora, Fina-san, è una donna molto bella, un?…… Mi chiedo se i custodi debbano essere belli? Ad ogni modo, a questo punto mi sono immaginato il marito di Fina-san come un macho man. Tuttavia, la mia immaginazione si frantumò in un istante.

*maniera affettiva dei giapponesi per dire vecchio.

“Hai chiamato?”

“Ah, eccoti qui. Loro due si fermeranno alla nostra locanda per un po’.”

“Capisco…… io*, Lyne, sono l’unico responsabile dei pasti. Piacere di conoscerti”

*il personaggio usa “boku”

“Eh? Ah sì. Etto…… Sono Seiichi.”

“Io sono Saria!”

Il marito che Fina-san ci ha presentato… è un rinfrescante ikemen*. Indossando un grembiule, era l’immagine stessa di un ikemen in terra. Chi era? Chi decide che il marito della locanda debba essere un ossan? Lyne-san non è un ikemen in tutto per tutto?

*in italiano bell’uomo. Per avere un’idea, i personaggi dei manga shoujo.

“Seiichi-kun e anche Saria-chan, quando avete fame, ditemelo ok? A proposito, sono inclusi tre pasti, ma se ne vuoi un quarto devi pagarlo. Stai attento, ok?”

Capisco. Sono felice di poter mangiare ogni volta che voglio. Diamine, tutto ciò che Lyne-san fa è rinfrescante. Gli ikemen sono sleali.

“Sì, sì, non c’è il bagno, ma se vuoi pulirti con un asciugamano chiedimi, lo stesso vale per la pulizia e il bucato. Ditemelo e lo farò.”

Mentre diventavo geloso degli ikemen da solo, Fina-san disse così. È incredibilmente scomodo. Ma, ho avuto la magia della quotidianità [lavare], quindi non dovrei avere problemi.

“Allora, tieni. Le chiavi della camera. Quando esci, vi prego di darle a me. Adesso mia figlia ti condurrà alla stanza-”

Fina-san mi diede la chiave, con sopra scritto 301.

“La stanza accanto alla mia.”

Disse Altria-san brontolando.

“Bé, se avete problemi, venite nella mia stanza.”

“Grazie mille!”

Un, Altria-san è una brava persona. Come mi ha colpito la gentilezza di Altria, una ragazza comparve dal retro della locanda.

“Questa bambina è nostra figlia, Mary.”

“I nuovi ospiti vero?! I miei omaggi!”

“Io sono Seiichi. Ciao.”

“Io sono Saria! Piacere di conoscerti.”

Mary ha i capelli verdi legati in una coda di cavallo e gli occhi rossi. Come previsto da Lyme-san e Fina-san, è una bishoujo incredibile. Per quanto riguarda l’età, sembra essere una mia coetanea…… ma è proprio vero che una bambina nata dall’unione di un bell’uomo e una bella donna, sarà altrettanto bella.

“Allora seguitemi! Vi accompagnerò.”

Mentre la stiamo seguendo, Mary si fermò improvvisamente e indica un punto preciso.

“Questa è la sala da pranzo. Papà lavora sempre qui. Quando avrete fame venite qui ok?”

Mary continuò a parlarci della locanda in maniera semplice e comprensibile. Di ceto spiega molto bene dato che capisco facilmente quello che vuole dirmi. Non dovrebbe esserci molta differenza d’età, ma Mary sta lavorando diligentemente. Pensando a una cosa del genere, ad un certo punto ci siamo fermati davanti ad una certa stanza.

“Questa è la vostra stanza.”

“Questa è……”

“La mamma dovrebbe avervi detto tutto per quanto riguarda la locanda, ma se c’è qualcosa che non capite sentitevi liberi di chiedermelo! Quindi, ho un po’ di lavoro da fare quindi, ciao.”

“Grazie.”

Ringraziandola Mar se ne andò via con un sorriso.

“È ora che torni nella mia stanza a riposare. Buona notte.”

“Ah, buona notte.”

“Notte!”

Altria-san come risposta sbadigliò ed andò nella stanza accanto alla nostra.

“Bene, entriamo anche noi nella nostra.”

“Un!”

Quando aprimmo la porta con la chiave, entrammo in un grande spazio. Ci sono due letti, come anche sedie e tavoli. Le strutture sono piuttosto buone. Guardandosi attorno, Saria che era accanto a me sbadiglio.

“Fuaaaa……”

“Cosa c’è che non va? Stanca?”

“Bé…… un po’……”

“Però, non abbiamo ancora cenato.”

“Non ho fame……”

“D’accordo… allora andiamo a dormire?”

“Un……”

Saria si stropicciò gli occhi, andò verso letto e ci cadde sopra pesantemente. Dopo un po ‘si poteva sentire un respiro rilassato.

“…….Era molto stanca ”

Certo, avevo corso per tutto il giorno, ma anche con i bambini è stancante per molti versi. pensai preoccupato per Saria che si è gettata pesantemente sul letto.

Presi una coperta e prima di coprirla, usai per [Pulire] prima di coprirla.

“Huumm…… Seiichi……”

Saria pronunciò il mio nome nel sonno, con calma, ma molto chiaramente.

“Seiichi…… ti amo……”

Sentendo quel mormorio, il mio volto divenne rosso scuro fino alle orecchie. Tu, mi stai addirittura sognando…… questo fatto non potrebbe essere più imbarazzante, ma la sensazione di felicità stava per fami scoppiare il petto.

“……Buona notte, Saria.”

Borbottai per poi andare a letto senza nemmeno cenare.

← 22-Lavoretti

24-Conversazione →

Lascia un commento

error: Content is protected !!