211 Full Drive

Precedente | Indice | Prossimo

“… Va tutto bene, Lyle-dono?”

In una stanza della tenuta della Casata del Granduca di Galleria, Leold-kun mi guardò preoccupato mentre cadevo prostrato su una scrivania.

Con l’apparizione di un giovane ragazzo, in questi giorni, di solito era da qualche parte nelle vicinanze, guardando il mio lavoro.

Al momento, quello che stavo facendo erano le scartoffie relativi alla terra che era appena entrata sotto il diretto controllo del Granduca. Fu portato un mucchio di documenti, e dovetti occuparmene.

Ufficialmente, era Leold-kun che elaborava il lavoro, e con la mia assistenza come obiettivo, stava guardando il mio lavoro per imparare, sembra.

‘Sembra’ o meglio, Gracia-san non era troppo abile in questo tipo di lavoro. Aveva le mani occupate con i suoi doveri abituali, così aveva mandato Leold-kun da me.

“… Sto bene, credo.”

Mangiai con Vera a Beim e dopo avere parlato con lei, lasciai Eva a Beim, e ritornai a Lorphys su May.

Dopo di che, Galleria soggiogò alcuni dei signori feudali residenti, e sentendo che erano a corto di personale con l’assistenza, avevo corso fin qui.

Ieri, ero andato a Rusworth per consegnare una lettera. Dal momento che l’alto ministro non era lì, il funzionario del governo era nel panico. In cima a quello, Elza-san era discutibilmente turbata. Perché i documenti di cui il ministro si prese cura scorrevano a lei.

Avevo lasciato Novem e Aria al suo fianco, quindi sono sicuro che loro due stessero aiutando con varie cose.

No, Novem sta bene, ma sono più preoccupato per Aria. Non era utile per niente quando si trattava di scartoffie.

“No, la tua carnagione è terribile. Non sarebbe meglio riposarsi?”

Guardai l’ammasso di documenti supra la scrivania. Sentivo come se una risata stesse per fuggire dalla mia gola. Anche a Lorphys dovevo elaborare vari documenti e rapporti, a Rusworth dovevo dare ordini, e a Galleria, dovevo confrontarmi con il mio acerrimo nemico cartaceo.

Questo è strano. Sono sicuro che dovrei essere un avventuriero.

Avevo spostato alcuni pezzi dietro la scena, ma perché siamo arrivati a questo? Il mio lavoro non dovrebbe comportare altre manovre fisiche segrete o qualcosa del genere?

No, ho la sensazione di aver fatto qualcosa di simile a Zayin, quindi forse è così che funziona.

“Una volta che questo finirà, forse mi riposerò un po’. Ciononostante, ancora una volta, questa è una gestione terribile proprio qui.”

Guardando una pagina del rapporto, il signore precedente stava riscuotendo una tassa del settanta per cento. Va bene e tutto farlo, ma la maggior parte non fu usata per sviluppare il suo territorio. Mantenere lo status quo, e le insufficienze per la popolazione in crescita furono affrontati attraverso la guerra, in un modo o nell’altro, o così era.

Il saccheggio attraverso la guerra veniva usato come fonte temporanea di reddito. Nel Gioiello, anche la Quarta infuriò.

『Quando la loro terra è così prospera, perché diavolo si sono sviluppati solo fin qui!? Non è strano!? Piuttosto, qual è il significato di loro essere in grado di vivere bene con una tassa del settanta per cento? Se fosse stato così, se avessero dato più potere agli affari interni in anticipo, avrebbero vinto contro Rusworth senza una guerra, no!?』

Beh, stavano cospirando per entrare in guerra l’uno contro l’altro, quindi dubito che fossero troppo fissati con la vittoria.

“Hanno anche Beim vicino. Se caricassero con nuove tecnologie e fondi, allora la gente si riunirebbe anche. Perché si è arrivato a questo?”

Quello che rispose alla mia domanda fu Leold-kun.

“… Um, anche senza costringerci ad affrontare il mondo esterno, stavamo bene dove eravamo. E la situazione persisteva dove Rusworth era l’unica minaccia con cui condividevamo un confine. L’altro nostro vicino Selva si stava solo agitando tra Zayin e Lorphys per lunghi anni, dopotutto.”

L’unico paese in giro a diventare una minaccia era Rusworth. Per di più, mentre gareggiavano contro l’altro per il potere nazionale, entrambe le parti avevano cose da guadagnare, sono sicuro. Per una piccola porzione di persone, cioè.

“Non avete voluto lasciare che Beim non entrasse nelle vostre questioni commerciali? Ma state ancora acquistando merce dalla città a intervalli regolari.”

Leold-kun non sembrava molto informato sulla situazione particolare.

“Non lo so. È solo che c’erano molti signori che non volevano fare affidamento su Beim. Si chiama la città dei mercanti e dei mercenari, ma ci sono molti che la vedono come un raduno di mercanti di morte e banditi che si definiscono mercenari.”

È vero che a prima vista Beim sembrava prosperare grazie al commercio.

Ma la maggior parte dei beni con cui commerciavano erano armi. La Casata dei Trēs aveva contratti con fabbri e artigiani per produrre grandi quantità di armi.

Quelli che li consumavano erano avventurieri e mercenari, e pensando a come i mostri esistessero in tutto il continente, le armi avrebbero sempre trovato un modo per vendersi.

A volte, avrebbero soffiare le fiamme della guerra, e renderla grande da conflitti, sono sicuro. Era chiaro da come affrontarono Zayin e Lorphys prima.

Inviando brigate mercenarie, avrebbero venduto materiali di consumo e armamenti ad entrambi i lati. Una considerevole somma di oro doveva essere in movimento in giro.

“… Sono sicuro che ci siano molti signori contrari a come ho fatto entrare la Compagnia Commerciale Trēs.”

Quando guardai il soffitto e disse questo, Leold-kun fece un sorriso amaro.

“Sì. Un sacco di loro. Ma con un porto nelle sue mani, Galleria trarrà grandi profitti. È impossibile andare avanti con le nostre vecchie abitudini per sempre.”

Era più giovane di me, ma ci stava pensando un bel po’.

Dal Gioiello, sentii la voce della Quarta.

『AAAaaaAAAaaAH!! Come funziona questo documento di regole!? Se fossi io, sarei troppo spaventato per dormire la notte!!』

Guardando i rapporti dei signori Galleriani, lasciai scorrere le urla di angoscia della Quarta, mentre continuavo il mio lavoro.

… Miranda porse la testa nella stanza offerta a Lyle.

Le sue mani portarono una bevanda e uno spuntino di mezzanotte, e bussò alla porta, e attese una risposta. Ma nulla venne in risposta da dentro la stanza.

L’ufficiale del governo Galleriano Miranda raggiunse la maniglia della porta, e confermò che non fosse chiusa prima di entrare.

“Già addormentato? Ly…le?”

La luce della sala si allagò nella stanza buia, e lei poteva vedere i piedi di Lyle, sdraiato sul divano.

Sull’altro divano della stanza c’era un ragazzo ancora più piccolo di Lyle.

Miranda accese le luci della stanza, e lasciò gli spuntini e le bevande sul tavolo.

Esaminando la stanza, vide che i moduli elaborati erano diventati una montagna. Spingendo su i suoi capelli verde chiaro con la punta delle dita, prese un foglio della pila, e lo confermò.

“… Abbassare un po’ la tassa, e utilizzare gli aiuti sul controllo delle inondazioni come criteri per ridurla? Con questo, sarai in grado di ridurlo alla media. Beh, altrimenti dubito che otterremo una collaborazione, eh.”

Benedetta da un’abbondante terra, la gente di Galleria non poteva fare a meno di sentirsi in preda al panico, e anche se chiedessi il loro aiuto, anche se offrissi una leggera riduzione delle tasse, non si muoverebbero per aiutare. Perché anche se non lo facessero, potrebbero mettere del cibo in tavola.

Lyle aveva preso in considerazione questo fatto, ma dal suo solito comportamento, Miranda non poteva immaginarlo.

“È come se stesse ricevendo un supporto esperto…”

Improvvisamente, il suo sguardo fu risucchiato al Gioiello che emetteva una luce debole sul suo petto.

Per un momento, Celes attraversò la sua mente. Il Gioiello… proprio come il Gioiello giallo conteneva la mente di Agrissa, la bellissima sirena, poteva anche la gemma di Lyle…

Dopo aver pensato così lontano, Miranda alzò le spalle.

“Gli metto una coperta sopra?”

Detto questo, Miranda lasciò la stanza…

… All’interno del Gioiello.

La Terza era sola con la Quarta nella sala della tavola rotonda. Furono le considerazioni dei capi della storia, e di Milleia.

『Dunque, finalmente è arrivato il turno di Max. Mi chiedo quanto tempo ci vorrà prima che il mio ruolo finisca.』

Senza chiamarlo la Quarta, Sleigh, la Terza chiamò suo figlio Max. Stando all’aspetto, se si dovesse dire, Max sembrava il più grande.

La Terza era sempre impertinente, e per di più, sembrava abbastanza giovane. La sua personalità non era molto adulta, e se gli si chiedesse chi fosse il più giovane, qualcuno indicherebbe la terza.

『Papà, hai l’importante compito di riunire i ‘Migliori di Lyle’ mentre sono via.』

Alle parole della Quarta, la Terza sollevò una forte risata.

『Questo è certamente importante! … Ma abbiamo pochi giudici tra noi. Non pensi che dovremmo tenerne ancora un po’ in giro?』

La Quarta si tolse gli occhiali, tirò fuori un panno, e lucidò le lenti.

『No. Tra tutte le altre cose, siamo stati benedetti con nient’altro che un raccolto abbondante, quindi metterò le mie aspettative sulle tue scelte migliori, papà.』

Chiamato papà, Sleigh strinse gli occhi.

『… Max, è stato troppo imbarazzante da dire. Ma anche se non ha più senso, anche se siamo tutti morti da tempo, lo dirò lo stesso. Max, eri molto più splendido di me come Capo della Casata dei Walt. Sei un figlio di cui essere orgoglioso.』

Quando Max si rimise gli occhiali, toccò leggermente il panno agli occhi. E mentre lo notava, Sleigh non commentò.

『… C’è molto per cui desidero chiedere scusa a Fredricks. Ma quel ragazzo scappa ogni volta che provi a dire scusa. ‘Ti ho davvero dato dei problemi, mi dispiace,’ volevo dire.』

A quelle parole, Sleigh scosse la testa di lato.

『Non sei solo tu. Avevo anche pochi eredi, e ho spinto tutto lo status su di te. Da padre a figlio, e da figlio a nipote. Tutti ci lasciamo molto l’un l’altro. Ma se sono cose buone o cose cattive è un’altra storia.』

Max si alzò dalla sedia, corresse la sua postura, e guardò il sedile di Lyle. Quando rilasciò una pallida luce, Lyle apparve in esso.

Sleigh… la terza guadò silenziosamente la Quarta.

E la Quarta, Max, si rivolse a Lyle.

『Lyle, oggi penso che passerò la mia ultima Abilità.』

La Terza lo guardò sorridere mentre lo diceva a Lyle. E li guardò fino a quando attraversarono la porta dei ricordi…

『Max, tra i capi, sei stato tu a mantenere lo status per più tempo. Ti ho dato un bel po’ di problemi, ma… eri molto più splendido di me.』

… Mormorò…

Era una strada che si estendeva senza fine.

In passato, per vedere la Terza che era caduto in battaglia, il percorso che la Quarta aveva percorso in fretta era stato inciso profondamente nella sua memoria.

Il pensiero di voler andare più veloce per incontrare la Terza aveva manifestato la sua Abilità, 【Speed】.

E dalla sua influenza, fu in grado di incontrare suo padre mentre ancora respirava. E poteva portare avanti la gemma tramandata per generazioni.

Nel cielo blu c’erano spesse nuvole bianche.

Ammirandolo, in qualche modo ebbi un’idea di ciò che la Quarta di fronte stava provando a dirmi. Ed era precisamente perché capii che chiesi.

“Non è un po’ troppo improvviso?”

La Quarta sorrise.

『È così? Non credo. Il mio ruolo… no, credo che tutto quello in cui posso aiutarti finisce qui.』

Questa volta, volsi la mia faccia verso terra, e la coprii con entrambe le mani. Sentivo come se le lacrime sarebbero uscite, così parlai per scherzo.

“Sono un po’ occupato, quindi facciamolo quando ho un po’ più di tempo. Vedi, quello che ha detto che l’atmosfera era importante eri tu, non è vero?”

Il Quarto emise la sua voce e rise.

『No, si tratta di avere a che fare con le donne. Ma visto che sembra che te lo sia ricordato, va bene. Sarà necessario d’ora in poi, o meglio, è meglio che tu lo impari, quindi assicurati di esercitarlo in combattimento. Ah, con Novem-chan e le altre, intendo.』

Chi altro c’è? Stabilizzai il mio respiro, e lo guardai dritto negli occhi.

“Però volevo che mi insegnassi molto di più.”

『Ti ho insegnato le basi. Il resto spetta a te rimuginare. Se non colpisci un grande muro, non crescerai mai su di esso. Oh, e non intendo la Crescita, bada bene.』

Per quanto riguarda le sue parole, diedi un sorriso amaro. E quando la sua espressione divenne seria, si trasferì al mio fianco in un istante.

Quando guardai di lato, la Quarta mi mise una mano sulla spalla.

『… 【Full Drive】. È la mia Abilità allo stadio finale. Se riesci a padroneggiarla, forse sarai in grado di opporre un po’ di resistenza contro Celes.』

Al massimo, era solo resistenza, e la Quarta non disse che potevo vincere. Di tutto il resto, nel suo stato di base, Celes fu in grado di compiere un’impresa simile.

Quando ingoiai il mio respiro, la Quarta prese una certa distanza, e prese i pugnali dalla parte posteriore del suo fianco. Iniziò a gettarli in giro.

Due, quattro, sei, otto… dopo essere andato così lontano, vidi la sua silhouette diventare confusa. Quando lo notai, i pugnali che aveva gettato in aria erano ben piantati nel terreno intorno a me.

La Quarta era dietro di me, abilmente destreggiando con due pugnali.

“È un modo piuttosto radicale di insegnare quello che hai.”

La Quarta afferrò i due pugnali nella mano destra, usando la sinistra per correggere la posizione dei suoi occhiali.

『Se è insegnare la mia abilità, allora un altro modo funzionerebbe. Ti insegnerò come usare la mia Abilità per combattere, e come combattere con le mie armi. Pensavi fosse uno stile che usava solo due pugnali?』

Avevo lottato con la Quarta un certo numero di volte. Ma non l’avevo mai visto usare un tale numero di pugnali.

“Non hai mai avuto bisogno che si mettessero contro di me, vuoi dire?”

『No, fondamentalmente, quando si affrontano più avversari, due pugnali sono rovinati in pochissimo tempo. E utilizzando Abilità multiple…』

Scorrendo la mia mano destra sul lato, produssi la mia Scabola per respingere un pugnale. Tuttavia, quello che parò era solo uno, e il secondo si conficcò nella mia spalla destra.

Tirando fuori il pugnale profondamente radicato, rimasi scioccato dalla sua potenza.

“… Hai usato l’Abilità della Prima per aumentare l’impatto. E mirando di proposito al primo pugnale in un punto difficile, ritardando il mio tempismo.”

Usando l’Abilità della Prima e della Seconda, alzò il danno, e lanciò i pugnali con una precisa mira.

Ma prendendo in mano due nuovi pugnali, la Quarta.

『Peccato. Stavo anche usando il Mind della Terza. Sembra che l’effetto fosse la luce su di te, ma ho abbassato un po’ la tua velocità di reazione.』

Quando prese posizione con i suoi pugnali, saltai in avanti, e spinsi con la sciabola. Ma la Quarta davanti ai miei occhi scomparve, e io fui ferito in tutto il corpo.

Braccio, gamba, busto, nuca, e testa… sangue si sparse da ogni luogo.

『Mind non è solo ipnosi. Può anche creare allucinazioni. Anche se il nemico ha una resistenza ad esso, se ha anche il minimo effetto, allora è come puoi vedere.』

Mi girai, ma la Quarta non c’era. E sentii di nuovo una voce dalla mia schiena.

『È davvero solo un’Abilità che ti permette di muoverti più velocemente del solito.』

Mi girai di nuovo, e la Quarta non c’era.

Questa volta, la voce venne diagonalmente alla mia schiena, così alzai la mano sinistra, lanciando la magia in giro.

“Thunder clap!”

Il tuono ruggì, e un fulmine cadde. Mentre una nuvola di polvere si alzava, questa volta la voce venne da tutto intorno.

Quando la polvere si diradò, c’erano alcune dozzine di Capi della Quarta Generazione in giro.

Corressi frattolosamente la mia posizione con la mia sciabola, ma il dolore salì istantaneamente sulla mia spalla destra. Poi la mia coscia sinistra.

『… Non importa quanto forte possa essere la resistenza di una persona , farli un po’ agitare, e voilà. Santo cielo, l’Abilità della Terza è davvero ingiusta. Nemmeno io posso dire se vincerei o no.』

Correggendo il mio respiro, rimossi i pugnali nella spalla e nella coscia. Li linciai in una direzione diversa da lui, ma la Quarta davanti ai miei occhi scomparve, e i pugnali che lanciai riapparvero con le loro punte puntate verso di me.

Li colpii da parte con la sciabola, mantenendomi cauto dei miei dintorni. Per sondare le presenze intorno, usai l’Abilità della Seconda… Field. Anche Search della Sesta per rintracciarlo.

Ma anche se appuntassi la sua risposta, si muoverebbe all’istante successivo, mandandomi dei pugnali. A volte, i pugnali disegnavano grandi curve mentre volavano.

Innumerevoli pugnali caddero intorno a me, e penetrarono nel terreno.

Di loro, ne presi uno in mano, e lo gettai nella direzione della presenza della Quarta. A mezz’aria, un altro pugnale probabilmente lanciato dalla Quarta ruotò orizzontalmente, mentre colpiva quello che gettai fuori rotta.

“Ah… ah…”

Finché combatterai nel Gioiello, le ferite guariranno all’istante. No, forse non ci furono mai ferite fin dall’inizio, e sentivi solo il dolore.

In quella situazione, gradualmente riuscivo a seguire la sua presenza.

La frequenza con cui respinsi i pugnali aumentò, e il mio tasso di infortuni diminuì.

Intorno a noi, il cielo blu gradualmente si offuscò, oscurando il campo della nostra lotta.

“Sei chiaramente forte, non è vero. Da quello che è stato tramandato, hai lasciato un enorme servizio nell’amministrazione interna, e non avevi quasi nessuna medaglia sul campo di battaglia, sai!”

Deviai da parte un pugnale, e mentre girava in aria, la Quarta lo prese in mano.

『I tempi erano come erano. C’erano un sacco di banditi, e un sacco di mostri. Sono andato a soggiogarli un certo numero di volte. Non sono stato benedetto dall’abbondanza delle pianure di guerra, ma c’erano ancora scaramucce tra i territori, hai sentito.』

Lo scenario della strada che si estendeva oltre l’orizzonte era diventato buio.

Stava iniziando a piovere.

Ma i miei occhi erano ben aperti.

『… Sembra che tu abbia il talento per farlo.』

Potevo vedere la pioggia cadere lentamente a terra. E le mie reazioni potevano tenere il passo con i movimenti della Quarta.

Mentre saltava, e mi attaccava, lo presi con la mia sciabola.

『Bella reazione. Come pensavo, hai talento. Ho manifestato questo stadio alla fine dei miei vent’anni, sai.』

Mentre saltava indietro per prendere distanza, ripresi la mia posizione.

『… Ok, andiamo alla fine.』

Togliendosi gli occhiali e infilandoli nella tasca del petto, abbassò il corpo. Mentre la pioggia diventava più forte, mi sembrava che i movimenti delle gocce fossero sempre più lenti.

E alla fine, sembrava che le gocce di pioggia si fossero fermate nel luogo. Mentre la Quarta si muoveva, feci anche io un grande balzo in avanti.

Precedente | Indice | Prossimo

Lascia un commento

error: Content is protected !!