EER Cap 74

Precedente|Indice|Prossimo

Everyone Else is a Returnee – Chapter 74: Me, a God!? – 7

[Colpo critico!]
{Kroaaaaaaaaaaaaaar!}

Mentre le urla dell’Orochi si fecero più forti, anche i suoi attacchi divennero più feroci.

Non fermandosi col rendere la terra un mare di fiamme, sembrava come se volesse rendere allo stesso modo il suo stesso corpo un mare di fiamme. Mentre sette teste stavano puntando i loro proiettili magici su Yu IlHan in ordine, otto code si stavano avvicinando su di lui come se volessero bloccare allo stesso tempo il suo percorso di ritirata.

[Sta diventando più abituato al suo stesso corpo!] (Lita)

Anche Yu IlHan concordò con l’opinione di Lita. A differenza dell’inizio in cui non si sapeva se volesse distruggere Yu IlHan o la Terra, al momento, esso aveva capito i suoi poteri ed egli sentiva come se quello stesse ora sparando con precisione.

“Huuuuuu ~k.”

Egli si muoveva senza allentare minimamente la tensione, impiegava il trasferimento del peso, insieme alla rigenerazione trascendente non appena la durata della forza sovrumana finiva, e riforniva il suo corpo col drink di sangue ogni volta che stava per stancarsi.

Sforzò il suo cervello lento per calcolare la traiettoria degli attacchi di Orochi e tirò fuori gli scudi per bloccarli. Dopo che tutti gli scudi che aveva preparato si erano rotti, usò i cadaveri dei mostri per rimpiazzarli. Tutto quello che Yu IlHan aveva stava venendo ora usato in battaglia.

“Hup!”

[Colpo Critico!]

L’armatura di Yu IlHan si sciolse e, allo stesso tempo, la sua carne divenne bruciata. Fontane di sangue vennero spruzzate dal corpo di Orochi. Almeno due su tre dei suoi attacchi erano colpi critici, e fino a quel momento, ne erano stati ammassati una decina.

“Ma perché cazzo non sta morendo! Uwaaaaaaaaa!”
{Kroaaaaaaar!}

Yamata no Orochi anche era stanco e stufo di Yu IlHan. Una mosca che sembrava come se sarebbe morta in qualsiasi momento non solo persisteva fino al punto di diventare fastidiosa, ma scavava anche buchi sul suo corpo così che non c’era modo che non si sarebbe infastidito.

Alla fine, decise.
Aveva riconosciuto che sarebbe effettivamente morto se avesse voluto mantenere il suo orgoglio, e decise di rimuovere lui con tutto il suo potere nonostante il fatto fosse diventato un po’ lacero.

“Huh.”

Il tempo in cui Yu IlHan notò il cambiamento non fu molto tempo dopo. La sua coda, il corpo e le teste si stavano gradualmente colorando di porpora, ed egli poteva vedere che le sue sette teste si stavano accorciando mentre le code si stavano allungando e assottigliandosi.
Inoltre, le punte acuminate che sporgevano da ciascuna coda erano come se assomigliassero un coltello velenoso.

“Cambio di modalità?”

Borbottando distrattamente, egli afferrò la sua lancia con entrambe le mani. Era diventato infuriato.

“Sei un qualche mostro boss in un gioco!? Eh!? Perché cazzo sta cambiando la modalità!”

[È inutile anche se sfoghi la tua frustrazione nell’ingiustizia!] (Erta)

“Se questa è la seconda fase, allora potrebbe esserci anche una terza fase e una fase finale!”
{Kroaaaaaar!}

Gli Orochi risposero con un ruggito. Le lame all’estremità delle code volarono verso di lui come se volessero trapassargli il cuore, e in seguito a ciò, il suo corpo color porpora iniziò a infiammarsi.

[IlHan!]

Urlò Lita, ma Yu IlHan non aveva lo spazio per rispondere. Poteva solo pensare che provasse dolore.
Aveva saltato non appena si era reso conto che le fiamme stavano venendo sparate, ma nonostante ciò non riuscì a sfuggire completamente alle fiamme.

“Kuuuuuuuuuuuuhk!”

Doloroso, anche se l’armatura stava reggendo, quell’assurdo calore non poteva essere bloccato completamente. Le fiamme trascendevano lo spazio per spingere il suo corpo fisico nell’abisso. La carne, i muscoli, il sangue e le ossa stavano venendo tutti bruciati. Se non avesse avuto la mentalità che aveva resistito alla solitudine per numerosi anni, sarebbe stato probabilmente impossibile rimanere cosciente.

Solo ora che aveva saltato diverse centinaia di metri in aria ed era sfuggito alla portata effettiva dell’Orochi, egli dispiegò continuamente la rigenerazione trascendente mentre succhiava pazzamente il drink di sangue.

{Kgaaaaaaaaaaak!}

Anche Orochi si rese conto che Yu IlHan non era morto. Tuttavia, non sparò più proiettili magici. Sì. Probabilmente aveva rinunciato ai suoi proiettili magici per dare il suo corpo alle fiamme ancora una volta.

Tuttavia, per rimpiazzarli, le otto code allungate puntarono su Yu IlHan come palle di cannone. Le lame all’estremità delle code stavano inoltre emettendo un’aura velenosa con luce viola.

Esso aveva pagato il prezzo di avere i suoi colli più corti, ma la flessibilità delle code era diventata assurdamente alta. Più veloce di Yu IlHan che cadeva, le otto code stavano venendo sparate come se fossero in competizione l’una con l’altra.

La scena era uno spettacolo come se i draghi stessero salendo verso il cielo, ma per Yu IlHan, il quale sarebbe stato il primo a venir trafitto presto da esse, era una scena piuttosto maledetta.

“Hup!”
{Kgwaaaak!}

Attivando il re-salto mentre cadeva giù, Yu IlHan fece un passo in aria e si allontanò il più possibile.

Le sue code non si aspettarono che egli avrebbe improvvisamente cambiato direzione a mezz’aria, e furono aggrovigliati in un casino. Tuttavia, non ci sarebbe voluto molto tempo prima che districasse le code e assalisse Yu IlHan di nuovo.

Il luogo in cui Yu IlHan atterrò era sul tetto di un edificio collassato che era lontano miglia dal campo di battaglia originale. Ora che era sfuggito al primo campo di battaglia, il posto che si era trasformato in un mare di fiamme per via dell’Orochi, egli si sentì fresco nonostante non ci fosse vento.

{Kroaaaaarkakagagakaka!}

L’Orochi caricò verso Yu IlHan. Un sentiero di fiamme si alzò ovunque passasse, ma a differenza dei proiettili magici che avevano reso la scena di impatto un mare di fiamme, quelle tracce non durarono a lungo.
Era diverso dalla volta in cui aveva dovuto abbandonare i combattimenti a terra e andare sulle spalle a causa della pioggia di proiettili magici.

Nonostante il dolore orribile che sentiva mentre le sue ferite stavano guarendo, Yu IlHan finì per ridere a quella scena.

Perché aveva rinunciato ai suoi proiettili magici? Questo perché l’Orochi aveva paura di Yu IlHan che si arrampicasse di nuovo sulle sue spalle.

Essendo infastidito dal fatto che sarebbero aumentate le ferite sul suo corpo, Orochi aveva rinunciato alla sua arma più potente. Naturalmente, quelle code a lama erano altrettanto pericolose, ma era molto meglio dei proiettili magici che distruggeva l’ambiente.

“Ora ho il vantaggio.”

Allora, che tipo di battaglia poteva fare Yu IlHan da terra? Questo, era stato già dimostrato innumerevoli volte.

[L’abilità, Rigenerazione Trascendente, ha raggiunto il Lv 30. Il raggio di rigenerazione del corpo aumenta e diventa più efficiente.]

Per coincidenza, il suo corpo si riprese completamente proprio mentre l’abilità aumentava di livello. La sua schiena, nella quale si potevano vedere persino le ossa, ora era coperta di pelle lucida.
Beh, egli era preoccupato dal momento che l’armatura che copriva la carne era stata assolutamente sbrindellata e fusa, ma ora, non aveva il pensiero di essere colpito di nuovo.

Yu IlHan aggiustò sua postura. Afferrò la lancia spinata sterminatore di draghi, che era il primo contributore a questa battaglia, il più strettamente possibile, piegò le ginocchia e tirò indietro le braccia. I muscoli delle sue braccia si tesero come una corda tirata, gonfiata all’interno della sua armatura.

{Kwaaaaaaaaaaaa!}
“Ah!”

Con un singolo grido di sillaba, egli lanciò la lancia spinata, che penetrò facilmente attraverso le otto code dell’Orochi prima di incastrarsi profondamente nella ferita che era stata provocata dal pile bunker.

Le fiamme si ritirarono, le scaglie si frantumarono, la pelle si lacerò, la carne si spaccò, il sangue evaporò, i muscoli si squarciarono e le ossa si spezzarono.

[Colpo Critico!]
{Kuaaaaaaak!}
“Fuu.”

Yu IlHan sospirò di sollievo dopo aver visto che il suo attacco aveva funzionato correttamente, e che la lancia spinata che aveva perforato il corpo di Orochi era stata raccolta con sicurezza nella sua Borsa a Tracolla.

Anche l’Orochi sembrò aver realizzato il proprio errore dopo essere stato ferito dalla lancia lanciata di Yu IlHan, ma a quel punto, era troppo tardi – era impossibile ripristinare il suo corpo cambiato.

{Kroaaaaaar! Kugagagagagkakagagaga!}
“Hup!”

L’Orochi caricò. Le otto code volarono verso Yu IlHan da diverse direzioni come se ognuna di esse avesse una volontà propria; e le lame brillavano pericolosamente alla fine di quelle code!

Tuttavia, solo perché era diventato un po’ più sveglio, non c’era motivo di temerlo in alcun modo. L’Orochi, il controllore di quelle lame, non era cambiato dall’inizio. Aveva solo cambiato le apparenze, ma gli schemi nell’oscillare quelle code non avevano alcun cambiamento.
Yu IlHan le schivò tutte senza difficoltà, e lanciò la sua lancia in quel processo.

[Colpo Critico!]
{Kuwaaaaaaaaaaa!}

[Com’è che è un critico ogni volta la lancia?] (Lita)

[È solo la mia ipotesi, ma non è forse che la difesa del suo corpo è diventata più debole come prezzo dell’aver bruciato il suo corpo in fiamme?] (Erta)

Yu IlHan ignorò le parole degli angeli per ora. Raccolse solo la lancia, poi la gettò di nuovo. Sfuggì agli attacchi delle code, evitò la sua carica che sembrava come se avrebbe fatto collassare la Terra, e gettò di nuovo la sua lancia.

Un colpo critico si verificava ogni volta che lanciava la sua lancia. Dal corpo di Orochi coperto di fiamme viola , fuoriuscivano fontane di sangue.
Esso ruggì verso i cieli, ma ora quello non avrebbe più influito su Yu IlHan. Lui era in grado di vedere solo le ferite della sua preda.

Non importava se il suo corpo fosse ferito e stanco. Avrebbe potuto pensarci se qualcuno gli avesse dato una via d’uscita, ma non era il suo destino di vivere e morire sulla Terra?

Sapeva che tutto sarebbe finito se non l’avesse ucciso, e come tale, il suo spirito combattivo non fece che aumentare. Il suo corpo debole resistette attraverso ogni momento con l’aiuto della combinazione del drink di sangue e rigenerazione trascendente.

In quel momento, era arrivato il clan del Dio dei Fulmini. Essi rimasero sbalorditi alla vista di Yu IlHan che sfuggiva agli attacchi disastrosi e spaventosi di Orochi di un soffio, e gettava la lancia per scoppiare la pelle e romperne le ossa.

“Non ci credo.”

Kang HaJin negò la realtà anche se stava guardando la scena con i suoi stessi due occhi. Non era che voleva che Yu IlHan morisse. Tuttavia, si aspettava almeno che egli si sarebbe trovato in una situazione più difficile.

Questa cosa non era una quarta classe? Non ci sarebbe dovuto essere nessuno sulla Terra in questo momento che poteva combattere una quarta classe da solo!

“Come può un umano, un umano della Terra… Questo non è possibile.”
“Ma è umano, peròòòòòòòò.”
“L’arma. La sua arma deve essere speciale. “

La soluzione a cui Kang HaJin era giunto negando la realtà non avrebbe potuto essere più corretta, ma gli altri lo ignorarono.

Il Capo del Clan, Kang MiRae, strinse i denti mentre guardava Yu IlHan combattere l’Orochi a pari livello.

“Lo aiuteremo a sterminare gli Orochi”.
“No.”
“Sì.”

Kang MiRae dichiarò e morse una pozione di colore blu prima di alzare in alto il suo bastone con entrambe le mani.

“L’aggro dell’Orochi è tenuto solo da lui in ogni caso. Dobbiamo solo stare attenti agli attacchi vaganti. Come quelle lame e il fuoco. “

“Sembra che dovrò difendere con la mia vita in prima linea.”

“Na YuNa, aiutalo come hai detto l’ultima volta. Potrebbero sembrare che sono uguali ma l’Orochi non ha ancora mostrato i suoi limiti.”

“Sì, sono venuta qui per fare esattamente questo.”

“Bene, lo lascerò a te.”

Avendo finito col dare gli ordini, Kang MiRae iniziò a lanciare il suo incantesimo. Na YuNa la potenziò con un potenziamento magico, prima di rivolgere lo sguardo verso Yu IlHan.

La terra stava bruciando. L’Orochi che bruciava nella luce viola sembravano un mostro che era giunto a distruggere l’umanità, e Yu IlHan lo stava bloccando, da solo, a terra.

Ciò che sembrava un’armatura simile a un muro di ferro era fusa fino al punto che non poteva essere meno efficace, e anche la lancia nelle sue mani divenne leggermente spuntata dopo aver oltrepassato le fiamme così tante volte. Solo osservando quei due equipaggiamenti era sufficiente per farle immaginare quale tipo di battaglia spaventosa egli avesse condotto fino ad ora.

Era curioso che non si potessero vedere ferite sul suo corpo, ma probabilmente egli era stanco nonostante non avesse ferite.

[Quell’essere umano è un mostro. È un mostro incomparabile all’Orochi.] (Feyta)
“Lo so, Feyta.”

Vedendo Yu IlHan resistere da solo contro un boss mutante di quarta classe, Feyta sembrava leggermente spaventata nonostante il suo orgoglio come un’esistenza superiore. Tuttavia, Na YuNa sorrise leggermente e rispose in modo noncurante.

“Ecco perché è più divertente.”

Na Yuna alzò le sue due mani senza esitazione, e tirò fuori tutto il suo potere sacro che non aveva usato nemmeno in questo spaventoso campo di battaglia. La scena in cui il suo intero corpo veniva coperto di aura di colore rosa faceva chiedere alle persone se lei fosse davvero una seconda classe.

“La tua servitrice che è stata benedetta da te, Na YuNa, desidera profondamente.”

Le terre tremarono. Persino il mana furioso nell’aria non poté vincere contro quel potere e venne risucchiato dentro di lei. Kang Mirae, la quale stava preparando la sua magia, Kang HaJin, il quale stava disperatamente difendendo il fronte, e persino l’Orochi che stava attaccando Yu IlHan, rivolsero la loro attenzione su di lei.

Solo Yu IlHan, il bersaglio del potere sacro, lanciò la sua lancia diverse volte mentre l’Orochi era distratto.

E il canto di Na YuNa era finito.

“Dona il tuo marchio di eroe a colui che si sforza di salvare il mondo sconfiggendo il grande male!”

Il corpo ferito e affaticato di Yu IlHan si scaldò in un istante come se egli fosse entrato nelle sorgenti calde.

[Per 5 minuti, il tasso di recupero di salute e magia aumenta del 300%. La potenza d’attacco aumenta del 70% e la percentuale di colpi critici aumenta del 50% quando combatti contro un nemico che è di 100 livelli od oltre in più rispetto a te.]

Un avviso di testo verde, troppo bello per essere vero, apparve sulla retina di Yu IlHan. Quello era un potere improvviso ed enorme.

Yu IlHan capì all’istante perché un angelo era stato assegnato su Na YuNa. Lei era un mostro assurdo. Le parole ‘Lei è la speranza della Terra’, o ‘Lei salverà l’umanità’ non erano bugie.

Naturalmente, per usare perfettamente l’incantesimo di Na YuNa, vi era una condizione assurda in cui si doveva combattere qualcosa o qualcuno con un centinaio di livelli più alto di loro, ma quello non era un problema in questo momento.
Sebbene fosse salito di livello diverse volte durante questo incidente, egli era ancora una seconda classe (<Lv100) e il suo nemico era decisamente un mostro di quarta classe (>Lv200)!

{Kroooooaaaaaaar!}

Tuttavia, l’Orochi non sembrò gradire la speranza della Terra Na Yuna. Le sue otto code che cercavano continuamente di perforare Yu IlHan sembrarono mancarlo prima di dirigersi verso Na YuNa!

Naturalmente, questo era nei calcoli di Yu IlHan.
Pensando che non sarebbe stato un essere umano se l’avesse lasciata morire dopo essere stata potenziato, Yu IlHan scalciò immediatamente il terreno per raggiungere le code e fece oscillare la sua lancia spinata. Nel momento in cui lo fece, i muscoli del suo braccio si gonfiarono fino ai limiti.

“Haap!”

Il suo attacco di lancia era tremendamente più distruttivo di poco fa, e allo stesso tempo, era spaventosamente affilato. Sebbene la lancia spinata fosse diventata leggermente smussata dopo essere stata gettata nel fuoco più volte, se il possessore era un maestro di maestria della lancia, allora essa era come nuova.

E quello, aveva richiesto un miracolo.

[Colpo Critico!]

Un lampo balenò nell’aria, e incredibilmente, una delle otto code dell’Orochi fu tagliata a metà strada e rotolò a terra. Dopodiché, venne immediatamente raccolta nella Borsa a Tracolla. Ora Yu IlHan aveva una coppia corrispondente – una testa e una coda.

{Kruuuuuukagagagagagak!}

[Wow, questo davvero è stato tagliato.] (Lita)

Lita mormorò confusa. Perfino Yu IlHan non aveva immaginato che sarebbe stata tagliata, e divenne stupefatto per un attimo, mentre l’Orochi si rotolava a terra dolorante. Anche le persone che stavano guardando quella scena divennero tutte stordite.

“Sì, gli eroi dovrebbero fare almeno così tanto!”

Solo colei che aveva dato il buff, Na YuNa, annuì soddisfatta.

{Kroarararararar! Kigugggagagagagak!}

Le urla piene di dolore di Orochi risuonarono attraverso le terre, e in seguito a ciò, il suo potere capace di cambiare il paesaggio imperversò senza controllo.

Dal cemento e la terra coperta di macerie di cemento, delle viti viola cominciarono a crescere. Ogni volta che urlava, i rampicanti spinati crescevano, si infittivano e si alzavano.

“Merda!”

“Capo, non ancora !?”

Kang MiRae non rispose a loro. Era come se volesse continuare a recitare l’incantesimo anche se quelle viti spinose la coprivano. No, forse, nulla poteva essere visto nei suoi occhi.

Come tale, tutti i membri del clan con Kang HaJin alla guida, potevano solo sospirare mentre si difendevano contro i rampicanti che venivano lanciati per proteggere Na YuNa e Kang MiRae.

[Yu IlHan!] (Erta)

“Non ancora.”

Decine di strati di viti spinose volarono verso di lui per trattenerlo. Tuttavia, Yu IlHan non attivò il salto per evitarle e invece tagliò ognuna di loro con la sua lancia mentre correva avanti. Egli sopportò le spine che trafiggevano il suo corpo. Succhiò il drink di sangue, e ripristinò quelle ferite usando la rigenerazione trascendente.

[Penso che hai bevuto 50 litri solo in questo combattimento.] (Lita)

“Vuoi bere anche tu?”

Scherzando, Yu IlHan agitò la sua lancia. Probabilmente era dovuto al buff di Na YuNa, ma durante quei brevi 5 minuti, egli aveva il potere di tagliare a pezzi la coda di Orochi. Il fatto che Orochi avesse bloccato il percorso di Yu IlHan usando le viti era anche perché aveva capito che Yu IlHan poteva essere una minaccia per la sua vita.

Probabilmente sapeva anche che questo tipo di potere assoluto non sarebbe rimasto a lungo con Yu IlHan. Le viti spinose dovevano solo far perdere tempo. Quello che era frustrante era che Yu IlHan non aveva altra scelta che farsi coinvolgere da questo schema.

Tuttavia, anche così.

“Posso vincere.” Mormorò Yu IlHan mentre guardava il Clan del Dio dei Fulmini.

Ovviamente, avrebbe combattuto con la sua vita in gioco anche se fosse stato da solo, ma grazie a loro che erano apparsi, egli ora poteva vedere chiaramente il percorso verso la vittoria.

Soprattutto, quell’incantesimo che Kang MiRae stava recitando adesso.

Un’alta concentrazione di mana che era inappropriata con una seconda classe, si stava ancora raccogliendo verso di lei. Questo livello di mana era sufficientemente pericoloso per l’Orochi dopo che era stato crivellato di ferite a causa della lotta con Yu IlHan!

{Kroaaaaar!}

“Cosa pensi di star facendo?”

La destinazione a cui Yu IlHan si stava dirigendo mentre tagliava le viti era, naturalmente, l’Orochi. Proprio come esso aveva attaccato Na YuNa l’ultima volta, Yu IlHan era sicuro che avrebbe attaccato Kang MiRae, e per evitare ciò, stava progettando di lanciare se stesso, la più grande minaccia, di fronte ad esso.

{Krrrrrrr!}

La foresta di viti spinose fu tagliata a pezzi nel suo complesso. La lancia di Yu IlHan creò un percorso, ed egli bloccò e colpì contro la coda che si stava dirigendo verso Kang MiRae.

“Dannazione.”

Solo una azione di difesa fece rompere i muscoli e le ossa delle sue spalle, ma presto quest si stabilirono e si solidificarono. Grazie al canto di Na YuNa, l’efficienza della rigenerazione trascendente era aumentata parecchio.

Il dolore era la prova della vita, se non fosse morto, allora avrebbe potuto sopportare non importa per quanto a lungo. Beh, almeno per i 4 minuti che il canto di Na YuNa durava!

Doveva ucciderlo entro quel lasso di tempo in qualche modo. Se il canto di Kang MiRae veniva completato prima di allora, allora era possibile.

{Krrrrr, Kroarararararara!}

Tuttavia, subito dopo aver pensato ciò, quello che si era aspettato ad un certo punto, ma che non desiderava che accadesse, era arrivato.

Il corpo di Yamata no Orochi iniziò a cambiare di nuovo.

Anche esso se ne era reso conto. Questa era la fase finale. Il momento della resa dei conti tra umani e mostri!

Note dell’autore

  1. Il prossimo capitolo, la lotta con il boss finisce. Volevo finire entro il libro 3 però… T ^ T
  2. Dato che al momento questo mostro era difficile da combattere al momento, la scena del combattimento è diventata lunga. Ho compresso dove potevo, ma potrebbe esserci qualcosa di carente nonostante ciò. Per favore, divertitevi!!

Precedente|Indice|Prossimo

1 commento su “EER Cap 74”

Lascia un commento

error: Content is protected !!