EER Cap 0

Indice|Prossimo

Capitolo 0: Prologo. Earth Alone

Era Aprile. Non appena la lezione finì alle 2:45 p.m., la matricola di college Yu IlHan lasciò l’aula di finanza più velocemente di chiunque altro, come se fosse spaventato di non essere il primo a uscire fuori.
Non conosceva nessuno, perciò non vi era nessuno a fermarlo, ma lo stesso camminava con sforzo e lasciò la piazza per andare verso la collina.

Questo fu la prima volta che sentì qualcosa non quadrava.

‘Non ci sono persone.’

Vi erano un sacco di lezioni che terminavano alle 2:45 p.m. Ovviamente, non tutti sarebbero stati come Yu IlHan e sarebbero andati a casa non appena le lezioni fossero finite, ma non è strano che non vi era nessuna persona nella piazza o persino sulla collina?

‘Ancora non è periodo di festival scolastico… cosa è questo… c’è qualche evento scolastico di cui non sono a conoscenza?’

Se ciò fosse vero, allora avrebbe avuto senso. Poiché Yu IlHan aveva lasciato tutte le chat di gruppo dopo l’ammissione! Non era come se fosse stato spinto a lasciarle e per giunta le aveva lasciate lui di sua iniziativa!

YuIlHan, il quale diventò triste per qualche ragione, camminò giù per la collina indipendentemente dal fatto vi fossero persone o meno. Infatti, voleva prendere la navetta ma figuriamoci le navette, nemmeno le automobili passavano di lì.

È in corso qualche esercitazione di difesa civile dentro il college? Vi è per caso qualche gioco a nascondiglio con raggio l’intero college? Egli pensò a varie cose ma lasciò semplicemente perdere il tutto. Qui vi era un uomo che non aveva mai tenuto per mano una ragazza per 20 anni interi, perciò non pensò fosse così strano che non ci fosse alcuna presenza all’interno del campus.

Tuttavia quel pensiero scomparve completamente quando uscì dall’uscita principale.

”Cos’è questo?””

Non ci sono persone.

”Cos’è questo!?”

Non ci sono persone!

”Cosa è successo? Cosa è successo?”

Yu IlHan, il quale era in uno stato di panico, corse attorno all’intero luogo mentre ripeteva le stesse parole come un idiota. Nessuno. Da nessuna parte. Era impossibile pensare qualcosa di stupido come ‘sono andati tutti a fare un picnic’. La realtà era troppo forte da scappare da essa.
Nessuno. Non c’è nessuno!

Egli sbirciò attraverso le finestre dei ristoranti che visitava. Il cibo in cima ai piatti sul tavolo stava ancora sprigionando vapore, e le sedie erano leggermente tirate all’indietro come se qualcuno ci si stesse sedendo solo pochi momenti fa.
Inoltre, sia che fossero le bacchette o i cucchiai e simili, essi erano tutti sopra il tavolo. Ciò dava la sensazione come se qualche persona fosse scomparsa proprio nel mezzo del loro pasto.

Gli altri ristoranti e negozi erano nelle stesse condizioni. Era solo questo? Cosa riguardo quelle auto abbandonate in mezzo alla strada? Le automobili sulla strada si erano tutte schiantate l’una con l’altra come se i conducenti fossero scomparsi nel mezzo della guida, e alcune di queste avevano preso fuoco e vi erano alcune che perdevano olio ed erano sul punto di esplodere.

“Ca**o.”

Non riusciva a cogliere la situazione ma sicuramente giudicò che la situazione fosse pericolosa. Yu IlHan corse a tal punto da sudare fino a quando non vi erano più auto in strada. Come se stesse aspettando lui, il suono di un “BANG” tipico di un’esplosione potette essere sentito e solleticò le sue orecchie.
Un vento caldo soffiava da quel posto, ed egli corse via da lì ancora più velocemente come se fosse spinto da quel vento. Egli pianse per qualche motivo.

Quando riuscì a scappare dal disastro, era già arrivato alla fermata dell’autobus.

“Andiamo a casa per prima cosa”

La situazione potrebbe diventare migliore se mangiassi un po’ del cibo che ha fatto mia mamma, lavarmi, e avere una buona dormita.

Quando fuggì dal disastro, questi tipi di pensieri idioti iniziarono a invadere la sua mente di nuovo. Comunque, questa volta, non durò a lungo prima che si risvegliasse dalla sua illusione. Era perchè il bus non arrivò indipendentemente da quando a lungo aspettasse.

Che diavolo? Ca**o…….Cosa diavolo sta succedendo?

Yu IllHan si vantava che la sua mente fosse forte. Aveva passato i suoi giorni di scuole elementare, media e superiori da solo tutto questo tempo. Come risultato, arrivò a una famosa università che poteva essere classificata con una sola mano e aveva fiducia che anche in futuro avrebbe fatto bene qui.
Il carattere per la parola persona (人) si dice stia a rappresentare due persone che si appoggiano l’una contro l’altra, tuttavia egli non aveva bisogno di nulla simile a ciò. Credeva che avrebbe potuto fare qualsiasi cosa da solo come il numero 1 che si innalzava da solo. E perciò a lui piaceva il suo nome Yu IlHan (significa unico)

Tuttavia, in ogni caso, non questo.

“Sono giunto a qualche altro mondo da solo o qualcosa di simile? Oppure cosa……”

La sua situazione era così assurda che sbottò qualcosa di stupido. Ovviamente, nulla cambiò. L’autobus non arrivava e a causa dell’aver corso così forte, le sue gambe avevano iniziato a dolere. Egli diventò ancora più triste, che quando se ne accorse, gocce di lacrime stavano cadendo sul suolo.

Pensare che avrei pianto quando sarei diventato uno studente universitario…
Ah, c**zo. Quando dovrei piangere se non in una situazione come questa? Sono triste che ero stato isolato durante la scuola elementare, ma ora sono vittima di bullismo da parte dell’interno distretto JongNo.

Non importa quanto piangesse, sapeva che la situazione non sarebbe cambiata, perciò Yu IlHan tornò in sé immediatamente. Egli era stanco e accaldato. Per prima cosa, voleva andare a casa.

“Camminiamo.”

Sebbene sapesse che non vi era nessuno ad ascoltarlo, Yu IlHan lo stesso parlò a voce alta in caso vi fosse qualcuno lì. Poi sconsolato iniziò il viaggio di un’ora e mezza fino a casa.

Egli giunse a casa. ma come previsto, sua madre non era lì. Nell’aspettare che suo padre tornasse, controllò l’ora, ma tutti gli orologi, compresi quelli del telefono o del pc, erano fermi. Ovviamente, suo padre non giunse a casa non importa quando aspettasse. Chiaramente, un paio di ore erano passate ma il cielo fuori la finestra era più blu che mai.

Accese la tv ma tutto ciò che ottenne fu uno schermo vuoto e la radio era nella stessa condizione. Internet non veniva riavviato indipendemente da quanto aspettasse. Egli avvertì come se gli umani sulla terra fossero realmente scomparsi. Lasciando Yu IlHan indietro nel tempo ormai stagnante

L’acqua era ancora funzionante, quindi si fece una doccia, e anche il gas funzionava perciò mangiò un po’ di ramen.

“Fuu.”

Era delizioso, e quel fatto lo fece diventare ancora più sconsolato e mangiò mentre piangeva.
Quando diventò pieno, divenne assonnato. Indipendentemente se vi fosser umani o meno, oppure se la notte giungesse o meno, pensò che avrebbe dovuto dormire. Qualcosa potrebbe cambiare se dormissi-Con quel pensiero ingenuo, egli era sul punto di sdraiarsi sul letto quando…

…Una bellissima donna con ali bianche e piumate sulle schiena si presentò davanti a lui.

[Whoa, c’è davvero uno!]

Era una donna con una prima frase molto scortese.

“CH,chi sei tu?”

Yu IlHan, il quale si atteneva alla politica di essere nudo mentre dormiva, tirò su la sua coperta. La donna guardò a tale scena come se uno spettacolo di un certo tipo, poi con fretta sistemò la sua espressione.

[Khm. Puoi chiamarmi come ciò che tu mi riconosci come tale]
“Un intruso di proprietà privata?”
[Sono l’emissario di Dio. Un Angelo]

Lei guardò verso Yu IlHan e sputò ogni parola con forza enfatizzando che fosse un angelo.
Yu IlHan inoltre sapeva che lei non era normale dal momento che apparve nella stanza, egli potè accettare il fatto naturalmente senza essere molto scioccato alla sua confessione. Per rimanere colpito, gli avvenimenti di oggi erano molto più impressionanti.

Comunque, i suoi pensieri presero realtà troppo alla leggera. Le successive parole dell’angelo dimostrarono ciò.

[Dal momento momento non ho tempo, andrò dritta al punto. Tu sei stato escluso dall’umanità]

“……Escluso?”

L’espressione di Yu IlHan divenne strana. L’essere ‘escluso‘ era qualcosa che aveva molto a che fare con la sua vita. A partire dalla scuola elementare dove fu trascurato durante il picnic, al campo di addestramento in scuola media, alla gita della scuola superiore e persino all’allenamento di appartenenza al college.
(TL note: In originale MT, che sta per Membership Training in Korea – Wikipedia)

[Il Signor Dio ha percepito il Grande Cataclisma sulla Terra, e per prepararla a questa Dio ha mandato tutta l’umanità verso innumerevoli mondi. E durante tale processo, solamente tu sei stato escluso per qualche ragione.]

E ora era stato abbandonato sulla scala dell’intera umanità!

La sua coscienza divenne distante. Yu IlHan che riuscì a rimanere cosciente, chiese le cose che non riusciva a comprendere all’angelo.

“Cos’è questo ‘Grande Cataclisma’?”

[Significa che l’esperienza sulla Terra è piena e che si sta elevando al prossimo livello.]

Egli volle ribattere a tale argomento come quando era stato trascinato al club di calcio mattutino per rimpiazzare suo padre, ma riuscì a malapena a sopprimersi e chiese.

“Cosa cambia se avviene l’innalzamento di livello?”
[Un più alto sistema di energia rispetto a quello che è ora si diffonderà sulla Terra. Quello è chiamato mana. Inoltre, gli Archivi di Akasha entreranno in contatto con la terra, e tutti gli uomini riceveranno i diritti per vedere alcuni dei suoi ricordi. Quello viene chiamato Stato]
“Questa è una spiegazione molto facile da capire.”
[Sono abbastanza capace.]

L’angelo era piuttosto orgogliosa mentre riceveva un elogio da Yu IlHan ed tirò fuori il suo petto. Yu IlHan, il quale stava aspettando per questa opportunità, velocemente continuò a chiedere iniziando con un ‘ma’.

“Perché vi è un bisogno per l’umanità di andare un altro mondo? Nei romanzi fantasy, tutti cambiano all’improvviso nell’arco di un solo giorno.“
[Il fatto che il mana verrà diffuso sulla Terra significa che gli animali che si evolveranno dal mana, cioè, mostri……in ogni caso significa che dovrete confrontarvi con loro.]

Egli si aspettava già queste cose da quando aveva sentito la parola ‘mana’.

[Gli animali si adattano più velocemente al mana rispetto agli umani perciò se gli umani fossero lasciati come sono, un rischio di estinzione dopo il Grande Cataclisma, esisterebbe. Ci sono già più di decine di mondi dove l’umanità si è estinta su questi, perciò il Signor Dio ha giudicato che vi fosse un bisogno per gli umani della Terra di adattarsi al mana in un ambiente più sicuro]
“Perciò, questo significa che gli umani sono stati montati su altri mondi dove gli uomini si sono già adattata al mana?”
[Sì ovviamente. Le persone degli altri mondi riceveranno una quantità stabilita di Stato come ricompensa per addestrarli. E ovviamente, ci saranno forse persone che non si adatteranno bene, ma non possiamo badare a tutti loro.]

Questo era ovvio. Persino Yu IlHani pensava che avessero fatto abbastanza. Tuttavia, aveva una domanda in sospeso.

“Questi mostri, non possiamo ucciderli con pistole o con i cannoni?”
[Un mostro fatto solamente di un sistema più alto di energia non può essere ucciso, persino da un missile nucleare.]
“Quindi c’è realmente un bisogno di migliorare gli uomini”
[Ovviamente. Per questo Dio è misericordioso e caritatevole.]

L’angelo inutilmente tiro fuori il petto di nuovo in segno di arroganza. Yu IlHan, il quale aspettava per questa opportunità, le chiese con l’espressione più triste possibile che potesse fare.

“Allora io?”
[……]

L’angelo perse le parole parole.

“Cosa riguarda me?”

Quando Yu IlHan pressò per delle risposte, lei girò indietro leggermente la testa lontano da Yu IlHan e rispose con una voce più piccola.

[Penso ci sia stato un errore.]
“Per favore sistematelo.”
[I biglietti sono già tutti stati venduti perciò…… tu non puoi andare in un altro mondo.]
“Nessun biglietto da alzato?”
[No.]
“Che razza di Dio inutile è questo?!”

Quando Yu IlHan esplose, l’angelo che capiva le sue emozioni parlò in consolazione.

[Ma c’è un compenso di abbandono]
“Non ne ho bisogno! Manda anche me lì!”
[Nel momento in cui l’intera umanità è stata mandata in altri mondi, il tempo applicato sulla terra è stato bloccato. Perciò, tu non sei affetto dal tempo fino al momento in cui l’umanità tornerà e il tempo comincerà di nuovo a scorrere sulla Terra! Per semplificare, non invecchierai. Ebbene, infatti questo vale lo stesso per le persone che sono stati mandati in altri mondi.]
“Manda anche me lì, dannazione!”
[Inoltre, il SIgnor Dio ha promesso a te uno stato aggiuntivo quando accadrà il Grande Cataclisma. Grandioso, non è vero?]

Fermando il pianto, Yu IlHan, il quale venne tentato dalle parole ‘bonus’, guardò verso l’angelo e parlò-

“Cosa riguardo al mana? Anche io ho bisogno di praticarlo.”
[Quello sarà impossibile a meno che non accadrà il Grande Cataclisma]
“No, allora manda anche me lì! Mandami ora!”
[Ciò non è possibile.]

Con Yu IlHan che iniziò a fare una scenata di nuovo davanti a lei, l’angelo con risolutezza scosse la testa. Sembrava proprio come se non fosse possibile. Sebbene si trattasse di Dio!

[Dio ha imposto 10 anni come periodo di adattamento. Perciò lavora duramente solo per quel tempo. Io ti fornirò con i tuoi pasti.]
“……Hai detto il tempo si è fermato ma divento affamato lo stesso?”
[Le cellule non invecchiano ma sono ancora attive. Puoi semplicemente pensare che non invecchiano.]
“Questo è un po’ diverso dal termine ‘blocco del tempo’, non è vero?”
[Non puoi usare il mana, perciò non pensi che hai bisogno di allenare almeno il tuo corpo? Considerati come uno fortunato. L’intera umanità, escluso tu, ha la possibilità di praticare il mana, ma invece, i cambiamenti nei loro corpi verranno resettati quando torneranno sulla Terra.]

E sta dicendo questo come consolazione? Yu IlHan sospirò e guardò l’angelo. L’unica ragione per cui egli era in quella situazione era per loro colpa, ma lei stava grandiosamente dicendo come misericordiosi essi fossero…

Se questo stato bonus è qualcosa di inutile, allora andrò su tutte le furie.

“Fuu……”

10 anni. Finalmente, Yu IlHan ebbe l’intenzione di confrontarsi con la realtà.
10 anni? Sì, non riesco persino a durare tutto quel tempo? – Con la sua innata disposizione positiva, riuscì a convincere se stesso, e tirò fuori l’ultima domanda all’angelo di fronte a lui.

“E perché sono l’unico rimasto fuori? Perchè solo io?”
[Mentre scriveva la lista delle persone da mandare sugli altri mondi, il Signor Dio non è mai stato in grado di trovarti fino alla fine.. Ha detto che si trattava di una tecnica veramente straordinaria di occultamento.]
“……”

E con questo, iniziò la vita solitaria sulla Terra di Yu IlHan.

Note dell’Autore

Una nuova serie è iniziata!

Note del Traduttore

In caso non lo avete realizzato, il titolo è una parodia di ‘Mamma ho perso l’aereo’ che inglese ha il titolo di ‘Home Alone’

Indice|Prossimo

Prossimo

Lascia un commento

error: Content is protected !!