Warcraft cap 67

Capitolo sponsorizzato da Dark-Amen 4/6


Capitolo 67

Xiao Yu era seduto nella taverna mentre guardava il governatore Mo che pagava il proprietario per la distruzione. Sorrise mentre accarezzava il braccialetto sul polso. Stava riflettendo sui modi per toglierlo. Non gli importava della rabbia del Governatore Mo. Xiao Yu lo aveva già provocato prendendo la collana per l’arcimago Antonidas, quindi farlo di nuovo non era un problema.

Xiao Yu era consapevole che il governatore Mo avrebbe fatto del suo meglio per fargli del male quando sarebbero arrivati a casa Wang. Ma Xiao Yu era come un maiale morto che non aveva paura dell’acqua bollente. Ciò che è stato fatto è fatto.

“Che diavolo è questa cosa? Non l’avrei usato se avessi saputo che sarebbe stato fastidioso toglierlo. “Il polso di Xiao Yu era gonfio perché aveva usato molti metodi per cercare di togliersi il braccialetto. Stava meditando se avesse dovuto tagliarlo.

Xiao Yu era molto concentrato sul suo polso. Di tanto in tanto guardava il governatore Mo. Tuttavia, la volta successiva in cui alzò la testa vide un vecchio seduto di fronte a lui. C’era questo sorriso infelice sul volto di quel vecchio che somigliava al sorriso dell’arcimago di Antonidas.

“Maledetto vecchio! Vuoi spaventarmi a morte? ” Xiao Yu fu sorpreso. In realtà, la sua forza era gradualmente aumentata, così anche la sua percezione era migliorata. Tuttavia, il vecchio apparve di fronte a lui senza nemmeno un suono. Non aveva notato l’esistenza del vecchio finché non l’aveva visto. Era come se un fantasma fosse apparso davanti a lui e lo avesse fatto sobbalzare per la paura.

“Non dovresti essere spaventato da me. È il tuo cuore che ha paura di un vecchio come me. “Il vecchio sorrise mentre parlava.

“Smettila con le sciocchezze! Non ho paura di nessuno in questo mondo! Nessuno ha il potere di farmi temere nulla! “L’espressione del viso di Xiao Yu diventò ” fredda ” mentre continuava a studiare il braccialetto al polso.

“Cosa c’è che non va? Non riesci a toglierlo? “Chiese il vecchio.

Xiao Yu guardò il miserabile sorriso sulla faccia rugosa del vecchio. Avrebbe buttato fuori il vecchio da molto tempo, se non fosse stato educato con valori socialisti e aveva rispetto dei vecchi.

“Che cosa ha a che fare con te se sono in grado di toglierlo o no?” Xiao Yu alzò gli occhi al cielo.

“L’hai usato senza sapere di cosa si tratta. Rimarrà lì per l’eternità .. Ridicolo! “Il vecchio prese gli snack portati dal cameriere a Xiao Yu. Cominciò a masticarli.

In seguito, il vecchio prese la tazza di vino rosso che era di fronte a Xiao Yu: “Sei troppo viziato per bere vino di 300 anni .. è un peccato!”

Al vecchio non importava molto di bere dalla stessa tazza che Xiao Yu aveva usato pochi minuti prima. Bevve un sorso e rimise la tazza.

Xiao Yu strinse gli occhi mentre smetteva di studiare il braccialetto, ma iniziò a fissare il vecchio.

Il vecchio non sembrava diverso da un vecchio mendicante che viveva nelle strade. Tuttavia, i suoi vestiti erano molto puliti. Sembrava più un vecchio truffatore.

“Sai di cosa si tratta?” Chiese Xiao Yu anche se non era pronto a credere alle parole del vecchio.

Il vecchio prese un altro pezzo di snack e se lo ficcò in bocca: “Gli snack sono buoni, i vini sono molto buoni. Sarebbe bello avere un’altra bottiglia. ”

Xiao Yu guardò il vecchio e voleva vedere cosa avrebbe detto. Schioccò le dita e disse a Bestia Uno: “Bestia, prendici una bottiglia di buon vino”.

Bestia Uno corse immediatamente fuori dalla taverna e tornò con alcune bottiglie di vino rosso che mise sul tavolo.

Il vecchio lanciò un’occhiata a Bestia Uno, poi esclamò mentre prendeva una bottiglia di vino: “Questo orco è molto più forte degli orchi che ho visto ..”

“Hai visto orchi?” C’era una traccia di incredulità negli occhi di Xiao Yu.

Il vecchio ansimò quando riuscì ad aprire la bottiglia: “Ho vissuto a lungo e ho visto un sacco di cose”.

“È così … hai intenzione di dirmi che cos’è questo braccialetto?” Chiese Xiao Yu mentre voleva tornare su quell’argomento.

Il vecchio bevve dal vino rosso e guardò il braccialetto sul polso di Xiao Yu: “È una collana da schiavo fatto da un mago malvagio per schiavizzare potenti guerrieri nell’era antica.”

“Dato che sai cos’è, dovresti sapere come toglierlo.” Il cuore di Xiao Yu divenne freddo quando vide che il vecchio era consapevole della collana.

Il vecchio scosse la testa: “Non c’è modo.”

“BS!” Sbottò Xiao Yu mentre prendeva la bottiglia dal vecchio.

“Hey! In questi giorni i giovani non mostrano rispetto verso gli anziani! ” disse il vecchio in segno di protesta.

“Ti avrei buttato fuori molto tempo fa se non avessi mostrato rispetto per gli anziani.” Xiao Yu bevve direttamente dalla bottiglia.

La bocca del vecchio si contrasse mentre guardava Xiao Yu bere dalla bottiglia.

“Vuoi togliere quella cosa?” Il vecchio sorrise mentre si appoggiava allo schienale della sedia.

“Perché dovrei preoccuparmi se non posso toglierlo?” Xiao Yu stava usando le parole del vecchio contro di lui.

“Perché vorresti schiavizzare gli altri se vuoi toglierlo?” Chiese il vecchio.

Xiao Yu scattò fuori dalla rabbia: “Non lo so. Volevo solo spaventare quella persona e punirla un po ‘! ”

“Youngling, non sai che danneggiare gli altri è danneggiare se stessi? La tolleranza è la strada giusta. Non scegliere il sentiero malvagio. Non importa se l’atto è piccolo o grande! “Il vecchio parlò in tono solenne.

Xiao Yu ascoltò ma non confutò il vecchio. Stava dicendo la verità. Xiao Yu era una canaglia e teppista ma conosceva la differenza tra giusto e sbagliato.

“Bestia, prendi un pugnale! Non credo che non possa essere tagliato! “Xiao Yu non credeva che il braccialetto non potesse essere tagliato.

Non voleva che questo rimanesse con lui per tutta la vita. Si sentiva a disagio quando pensava che Leah sarebbe stata il suo schiavo fino alla morte. Non valeva la pena di far soffrire qualcuno.

“La magia sarebbe inutile se lame e pugnali fossero in grado di annullarla.” Il vecchio disse e afferrò una bottiglia di vino quando vide che Xiao Yu era concentrato sul braccialetto. Xiao Yu era troppo pigro per riprendersi il vino.

Bestia uno tornò con un pugnale: “Padrone, vuoi il mio aiuto?”

La bocca di Xiao Yu si contrasse: “Lascia perdere. Temo che mi taglieresti la mano. ”

Xiao Yu prese il pugnale e cercò di perforare il braccialetto. Tuttavia, ogni volta che provava una luce viola lampeggiava e proteggeva il bracciale.

“Che faccio? Starà con me per l’eternità? “Xiao Yu si stava arrabbiando. Conficcò il pugnale all’angolo del tavolo e guardò il proprietario della taverna: “Conta anche questo tavolo!”

La bocca del governatore Mo si contrasse mentre aspettava il momento di vendicarsi su Xiao Yu.

“Che ne pensi? Non puoi tagliarlo? “Il vecchio rise.

Xiao Yu aveva provato ogni metodo oggi per rimuoverlo ma non c’era riuscito.

“In effetti, ho un suggerimento.” Disse il vecchio.

“Che tipo di suggerimento?” Chiese Xiao Yu.

“Accetti”. Il vecchio disse senza mezzi termini.

“Cosa?” Xiao Yu era perplesso.

“Tutto è così semplice nella vita. Ero impavido e pretenzioso quando ero giovane. Tuttavia, dopo aver raggiunto la mia età sono venuto ad accettare la cosa chiamata destino. Non puoi sfuggire alle catene del destino. “Rispose il vecchio

“Lo toglierò prima o poi.” Xiao Yu strinse i denti.

Il vecchio guardò Xiao Yu. Sembrava che si stesse guardando indietro quando era solo un giovane mago. Scosse leggermente la testa ma non disse nulla.

“Vecchio, non riesci a gestirlo? Se no, allora mi occuperò io di lui! “Leah apparve vicino al tavolo e guardò ferocemente Xiao Yu.

“Oh! Quindi lui è l’aiuto che hai portato! “Xiao Yu afferrò la bottiglia di vino.


Precedente Indice Successivo

Lascia un commento

error: Content is protected !!