Capitolo 810 – Ali della Farfalla (1)

Precedente | Indice | Prossimo

L’uomo vestito di blu era di mezza età. I suoi occhi erano freddi, ma avevano un bagliore demoniaco. Le sue labbra erano sottili ed emanava un’aura dura. I suoi capelli sparsi lo facevano sembrare un diavolo tra i celestiali.

Uscì dalla porta dell’altare e volò in aria. La sua figura non si era ancora solidificata. Se lo si guardava, si vedeva ancora l’altare dietro di lui.

Wang Lin fluttuava nell’aria e dietro di lui c’era la farfalla apparsa dopo l’attivazione del Carro da Guerra Ammazzadèi. La farfalla sbatteva delicatamente le ali per tenersi a galla.

Gli occhi dei membri del Clan degli Immortali Prescelti erano pieni di cautela mentre fissavano l’uomo di mezza età e si ritirarono. Gli occhi di Ta Shan erano freddi mentre faceva un passo avanti e gridò: “Chi è questo!?”

Lo sguardo dell’uomo di mezza età vestito di blu si spostò da Ta Shan e passò in rassegna i membri del Clan degli Immortali Prescelti. Alla fine il suo sguardo cadde su Wang Lin e divenne serio.

“Tu non sei di qui. Da dove vieni??”

L’espressione di Wang Lin era fredda. Era in grado di vedere a colpo d’occhio la coltivazione di quest’uomo di mezza età. L’uomo di mezza età era al picco dello stadio dello Yang Corporeo, un po’ più in alto di lui.

In quel momento, Ta Shan si accigliò e si precipitò in avanti con il pugno destro. I tatuaggi sul suo corpo lampeggiarono e si condensarono sul suo pugno destro mentre tirava un pugno all’uomo di mezza età.

Ta Shan gridò: “Chi è questo!?”

“Inchinati!” Gli occhi dell’uomo vestito di blu rivelarono disprezzo. Era come se stesse guardando una formica quando guardava Ta Shan. Alzò la mano destra e indicò con un dito. Un’increspatura apparve con questo dito come centro e cominciò a diffondersi.

Quando Ta Shan si avvicinò, la sua espressione impallidì immediatamente. Poteva chiaramente sentire un potere all’interno del suo corpo che gli impediva di avvicinarsi e di attaccare.

Questo potere era estremamente potente, come se fosse un istinto profondamente impresso nel suo corpo. Quando era a 200 piedi dall’uomo di mezza età, Ta Shan non riuscì ad avvicinarsi di più. Il suo volto rivelò dolore mentre tutto il suo corpo tremava e grosse gocce di sudore gocciolavano.

Sentì chiaramente che il potere che gli impediva di andare avanti proveniva dai suoi stessi tatuaggi. Il potere dei tatuaggi gli impediva di resistere.

Era come se avesse incontrato il suo nemico naturale. Per quanto fosse diventato forte, non avrebbe comunque osato attaccare l’uomo di mezza età.

Aveva una sensazione molto forte mentre la sua mente tremava. Era come se all’altra parte bastasse un solo pensiero per farlo collassare immediatamente.

Ta Shan non aveva mai provato questa sensazione in vita sua. Tuttavia, nel momento in cui questa sensazione apparve, fu come se fosse sempre stata lì. Era qualcosa che era impresso nella vita di tutti i membri del Clan degli Immortali Prescelti.

Non poteva resistere! Il corpo di Ta Shan tremò. Quando lo sguardo dell’uomo di mezza età si posò su di lui, ebbe persino l’impulso di inginocchiarsi e adorare l’uomo di mezza età. Tuttavia, a causa della sua dignità, Ta Shan strinse i denti e fermò questa sensazione che proveniva dalla sua anima e dai tatuaggi sul suo corpo.

Dalla sua gola uscì un ringhio di lotta, quasi un ruggito, e i suoi occhi erano iniettati di sangue. Ciò che uscì dal suo corpo non era più sudore, ma sangue.

Mentre lottava, Ta Shan sollevò i piedi e fece un altro passo. Il suo corpo tremò ancora una volta come se stesse affrontando il mondo.

Questo passo si era solo alzato e, prima che potesse atterrare, la visione di Ta Shan divenne nera ed egli tossì un grosso boccone di sangue. Il suo corpo non poteva più resistere alla forza. Era come se ci fosse una grande mano invisibile che premeva su di lui e lo faceva inginocchiare.

Due rivoli di sangue uscirono dai suoi occhi. Il suo sguardo conteneva un misto di tristezza e irremovibilità, ma il suo corpo non riusciva più a stare in piedi.

Poteva solo inginocchiarsi!

L’uomo di mezza età sogghignò: “Voi del clan inferiore osate resistere all’impronta dello schiavo! Se non fosse stato per il fatto che non volevo ucciderti, saresti morto al solo pensiero di questo celestiale! Ora sparisci!”

Era come se il corpo di Ta Shan fosse stato colpito da un pugno invisibile. Il suo corpo emise un suono di esplosione quando fu scaraventato via. Si schiantò al suolo a più di 1.000 piedi di distanza.

Ta Shan lottò per alzarsi. I suoi occhi erano pieni di uno sguardo irremovibile e assassino mentre gridava: “Chi sei!?!”

In quel momento, non solo Ta Shan, ma tutti i membri del Clan degli Immortali Prescelti aspirarono aria fredda mentre fissavano l’uomo di mezza età. Ciò che era appena accaduto era troppo strano e non riuscivano ad accettarlo.

Il volto dell’antenato era pallido mentre guardava l’uomo di mezza età. Sembrò ricordare qualcosa e il suo corpo iniziò a tremare.

Lo sguardo dell’uomo vestito di blu era freddo con una traccia di orgoglio mentre diceva con calma: “Celestiale! Perché non vi siete ancora inginocchiati?!”

L’antenato del Clan degli Immortali Prescelti si lasciò sfuggire un sorriso ironico e in quel momento non dubitò delle parole dell’uomo di mezza età. Ricordava come gli antenati descrivevano la loro eccitazione e il loro rispetto quando incontravano un celestiale nei documenti.

Non c’era bisogno di indovinare l’identità di questa persona. “Non appena li incontrerete, lo saprete.” Queste erano parole lasciate dagli antenati del Clan degli Immortali Prescelti.

Il vecchio non aveva ancora capito. Aveva scambiato l’eccitazione e il rispetto con la lealtà. Tuttavia, quando vide il celestiale, improvvisamente capì.

“Non posso fare a meno di essere eccitato. Non posso fare a meno di essere rispettoso…” Il vecchio si lasciò sfuggire un sorriso infelice e si inginocchiò a terra mentre sussurrava: “Questo umile saluta il Celestiale Superiore.”

Non fu l’unico a inginocchiarsi. I cuori degli altri membri del Clan degli Immortali Prescelti tremarono quando l’uomo di mezza età li fissò. C’era una forza dentro i loro corpi che li faceva cedere. Anche se fossero morti, anche se la loro anima fosse andata in frantumi, avrebbero dovuto cedere!

Uno dopo l’altro, i membri del Clan degli Immortali Prescelti si inginocchiarono e abbassarono la testa.

Un attimo dopo, c’erano solo due persone che non si erano inginocchiate: Wang Lin e Ta Shan!

Ta Shan non si inginocchiò, perché si era già inginocchiato una volta. Questa volta, non importava quanto sangue uscisse dal suo corpo o quanto la forza invisibile lo pressasse, lottò per costringersi a non inginocchiarsi!

Dall’interno di Ta Shan provenivano suoni di esplosioni e il sangue schizzava ovunque. Era già stato ferito nello scontro con Wang Lin, quindi ora il suo corpo non poteva più sopportarlo. I suoi occhi erano spenti, ma rivelavano ancora uno sguardo irremovibile.

Wang Lin si accigliò quando vide cosa stava accadendo. Fu in grado di ottenere molte informazioni da questo fatto.

“Che si tratti del Clan degli Immortali Prescelti o del Clan degli Immortali Abbandonati, è ovvio che entrambi sono schiavi dei celestiali. L’impronta dello schiavo rende tutte le generazioni future schiave dei celestiali!

“Questa è un’impronta dello schiavo che è stata posta sull’eredità di un clan, proprio come la famiglia di Li Yuan…” Se non fosse stato per la questione di Li Yuan, Wang Lin non sarebbe stato in grado di vedere il quadro completo.

In questo momento, capì chiaramente tutto.

“L’impronta dello schiavo è fusa con i tatuaggi dei membri del Clan degli Immortali Prescelti. Questa impronta dello schiavo è estremamente prepotente ed è molto più potente di quella usata sulla famiglia di Li Yuan. Dopotutto, quello usato sulla famiglia di Li Yuan faceva servire la sua famiglia solo a un celestiale.

“Tuttavia, questa impronta dello schiavo è diversa. È molto probabile che li faccia inginocchiare a tutti i celestiali. Non si tratta più di manipolazione, ma di completa schiavitù. Rende l’intero clan qualcosa che appartiene ai celestiali!

“Inoltre, dato che ci sono membri del Clan degli Immortali Prescelti sul pianeta Suzaku, è ovvio che ci siano molti altri membri di questo clan!” Gli occhi di Wang Lin divennero seri mentre un’idea audace gli balenava nella mente.

“È probabile che innumerevoli anni fa, prima che il Regno Celestiale collassasse, esistesse un clan. Questo clan era molto forte, tanto da affrontare il Regno Celestiale. Tuttavia, alla fine furono sconfitti dai celestiali. È probabile che tutti e quattro i Regni Celestiali si siano riuniti per lanciare un incantesimo molto potente che trasformò tutte le generazioni future di questo clan in schiavi dei celestiali!” Wang Lin poté solo sospirare guardando i membri del Clan degli Immortali Prescelti che tremavano e si inginocchiavano a terra.

Lo sguardo dell’uomo vestito di blu si posò su Ta Shan. Poi si accigliò, alzò la mano destra e puntò verso Ta Shan. Ta Shan sentì un boato, poi una grande quantità di sangue uscì dai suoi pori e fu ricoperto di sangue.

“Inginocchiati e inchinati!” La voce dell’uomo vestito di blu era fredda.

Gli occhi di Ta Shan erano cupi, ma avevano uno sguardo irremovibile. Tuttavia, il potere dell’impronta dello schiavo non gli permetteva di resistere. Era come se innumerevoli montagne si fossero abbattute su di lui, mentre le sue ginocchia si frantumavano e si inginocchiava a terra.

In quel momento, l’ambiente circostante era completamente silenzioso. Xu Liguo volò lontano nel momento in cui si rese conto che qualcosa non andava. Stava riflettendo se resistere o arrendersi se il demonio fosse stato sconfitto.

La bestia zanzara volteggiava nell’aria con lo sguardo fisso sull’uomo di mezza età. Il rospo del tuono osservava da lontano con uno sguardo freddo e il suo ventre era gonfio.

L’uomo vestito di blu stava fissando Wang Lin, ma non fece nulla di avventato. Aveva visto naturalmente la coltivazione di Wang Lin, e la farfalla accanto a Wang Lin gli dava un forte senso di pericolo.

“Questa persona non appartiene a questo clan umile. Come ha fatto a entrare? Dall’aspetto della sua aura, non è un celestiale… Chi è…”

Gli occhi dell’uomo vestito di blu si illuminarono e non provocò Wang Lin. Al contrario, la sua mano sinistra premette sull’altare sotto di lui e la porta dell’altare si aprì.

Nel momento in cui la porta si aprì, fili di nebbia nera uscirono e si trasformarono in orribili bestie di nebbia. Anche la donna all’interno della fornace uscì, ma non uscì dalla porta. Si limitò a fissare con freddezza Wang Lin.

Nel momento in cui la bestia di nebbia apparve, le espressioni dei membri del Clan degli Immortali Prescelti cambiarono. Tuttavia, la forza dell’impronta dello schiavo fece sì che non potessero alzarsi. Era quasi un istinto a cui non potevano resistere.

Le bestie di nebbia presero forma e aprirono rapidamente gli occhi. I loro sguardi freddi brillarono intensamente mentre l’uomo vestito di blu indicava il terreno.

Queste bestie di nebbia si precipitarono rapidamente verso il suolo.

Questa scena fece rimpicciolire le pupille di Wang Lin.

Precedente | Indice | Prossimo

Lascia un commento

error: Content is protected !!