Capitolo 802 – Dominio Strano

Precedente | Indice | Prossimo

Nel momento in cui il fascio di luce scomparve, il frammento su cui si trovava fu immediatamente inghiottito dalle spaccature circostanti, senza lasciare nulla. L’intero Regno Celestiale del Tuono venne devastato dai venti freddi provenienti dalle spaccature spaziali.

Questo vento freddo era molto denso, e continuò ad aumentare. Presto si unirono tutti insieme, spazzando l’area.

I frammenti nel Regno Celestiale continuarono a collassare. In questo momento, c’erano meno di 20 frammenti. All’interno del vento freddo apparvero pezzi di ghiaccio nero che continuarono a diffondersi. Ben presto i 20 frammenti furono ricoperti dal ghiaccio nero.

Da lontano, questo ghiaccio nero emanò un’aura inquietante. Bastava guardarlo per sentire un brivido nel cuore.

Il ghiaccio nero si formò anche lungo i bordi delle catene di tuono che collegavano questi 20 frammenti. Presto il ghiaccio nero si estese e ricoprì tutte le catene di tuono!

I coltivatori che non partirono in tempo furono tutti congelati. Rimasero nelle posizioni in cui si trovavano prima di essere congelati. Alcuni stavano volando, lottando, o aspettando la morte con gli occhi chiusi.

I corpi di alcuni di loro erano collassati, ma non si erano dissipati. La carne e il sangue che fuoriuscivano furono congelati. Era una scena scioccante.

Su uno dei frammenti c’era un uomo di mezza età congelato con una spada congelata in aria davanti a lui. Non era l’unico; i tesori di tutti coloro che cercavano di fuggire erano congelati.

Ci furono anche persone che furono colpite dal vento freddo mentre stavano usando un incantesimo. Nel ghiaccio intorno a loro c’era ancora la debole luce dei loro incantesimi.

Questi bagliori di luce divennero le uniche fonti di luce all’interno del Regno Celestiale del Tuono. Erano sparsi come le stelle. Per quanto belli, se si osservava da vicino, erano molto diversi.

Dopo il vento gelido, il collasso del Regno Celestiale del Tuono si fermò. Solo il ghiaccio nero fu lasciato a testimonianza di ciò che era accaduto qui.

L’ombra di una spada balenò attraverso il Regno Celestiale del Tuono. Il ghiaccio circostante non ebbe alcun effetto su di essa mentre volava attraverso il Regno Celestiale.

C’era una persona in piedi sulla punta della spada. Questa persona era eterea come la spada. La persona guardò tranquillamente davanti a sé con un sorriso prima di scomparire insieme alla spada.

Più di 100 increspature apparvero in vari punti delle quattro regioni del Sistema Stellare Ognicieli. Sebbene siano apparse in luoghi diversi, apparvero tutte nello stesso momento.

C’era un coltivatore all’interno di ogni increspatura. Tutti quelli che apparivano erano eccitati. La sensazione di essere sopravvissuti alla morte li fece entrare in trance una volta viste le stelle.

Dopo aver trovato la propria direzione, ogni coltivatore tornò rapidamente alla propria famiglia. Presto si diffuse la notizia di ciò che era accaduto nel Regno Celestiale del Tuono.

C’era un nome particolare che si diffondeva come un fulmine tra le decine di famiglie dei coltivatori sopravvissuti.

Chi era che combatteva contro lo strano uomo dai capelli bianchi alla porta celestiale?

Chi era che salvò molti coltivatori dalla morte durante il momento di crisi?

Chi era che diede agli altri la volontà di vivere durante il collasso del Regno Celestiale del Tuono e di usare un frammento per salvare innumerevoli persone? Chi era a portare queste persone nella matrice di trasferimento del Tempio Celestiale del Tuono? Aveva distrutto la barriera e con un ruggito aveva spaventato i messaggeri del Tempio Celestiale del Tuono per portare tutti alla matrice di trasferimento prima che collassasse!

Xu Mu!

C’erano famiglie grandi e piccole tra le decine di famiglie dei coltivatori sopravvissuti. Tuttavia, quando si univano, formavano una forza che non poteva essere sottovalutata.

Sotto questo potere, il Tempio Celestiale del Tuono non parlò della questione della matrice di trasferimento; era come se non fosse mai accaduto. In realtà, queste decine di famiglie avevano pubblicizzato la cosa e reso famoso Xu Mu!

Dopotutto, c’erano membri della famiglia che si erano introdotti nell’area proibita del Tempio Celestiale del Tuono e questo avrebbe potuto causare un disastro per l’intera famiglia. Questo non poteva essere nascosto e il Tempio Celestiale del Tuono doveva già saperlo.

Invece di aspettare che il Tempio Celestiale del Tuono li uccidesse, decisero di unirsi e di combattere a ragion veduta! In questo modo, c’era una possibilità di sopravvivenza. Altrimenti, sarebbe stato come consegnare i membri della famiglia sfuggiti al Regno Celestiale del Tuono.

Tuttavia, le persone che potevano entrare nel Regno Celestiale del Tuono erano tutti discendenti diretti e i futuri pilastri delle famiglie, quindi come potevano essere lasciati morire?!

Gli anziani di queste famiglie erano tutte persone astute, quindi naturalmente lo sapevano. Così facendo, furono in grado di compensare con successo la questione dell’irruzione nell’area proibita del Tempio Celestiale del Tuono.

Tuttavia, allo stesso tempo, avevano diffuso completamente il nome “Xu Mu”.

In particolare, le persone che furono salvate da Xu Mu continuarono a esagerare le cose. Alla fine, nessuno poteva indovinare il livello di coltivazione di Xu Mu!

Gli anziani delle famiglie interrogarono le persone presenti. Una volta saputo dei vari incantesimi usati nella battaglia contro lo strano uomo dai capelli bianchi, furono terrorizzati.

Il nome “Xu Mu” divenne una tempesta nel Sistema Stellare Ognicieli. Tuttavia, nessuno lo aveva più visto. Era come se fosse scomparso all’improvviso e fosse diventato un mistero totale.

Sistema Stellare Ognicieli, dominio occidentale.

Si trattava di un vasto dominio con una grande nebulosa che emetteva una luce abbagliante. La formazione delle stelle era strana e spesso inebriante da guardare.

Tra i quattro domini, il dominio occidentale aveva le bestie più feroci. Rispetto agli altri tre domini, qui non c’erano molti coltivatori.

Si potrebbe addirittura dire che quasi il 70% del dominio occidentale era costituito da luoghi in cui i coltivatori non potevano nemmeno entrare. Questo perché anche lo spazio di quelle aree era estremamente pericoloso e conteneva bestie feroci di cui i coltivatori non erano nemmeno a conoscenza.

Quel luogo si chiamava Dominio Strano.

Solo alcuni potenti coltivatori che avevano bisogno di materiale per l’alchimia o di tesori sarebbero entrati. Tuttavia, non si spingevano troppo in là, perché in profondità c’era un’esistenza terrificante.

In quel momento, nelle profondità del Dominio Strano, c’era una strana area. L’intera area era quasi nera come la pece.

Qui non c’erano stelle o corpi luminosi. Era così buio da far paura. Era come se fosse passato un secolo dall’ultima volta che qualcuno era venuto qui. Sebbene non fosse il vero centro del dominio strano, non era molto lontano.

Una luce apparve improvvisamente nel buio. All’inizio era fioca, ma presto divenne molto luminosa, al punto da illuminare improvvisamente l’area circostante.

Nel momento in cui l’ambiente circostante fu illuminato, si scoprì che l’area era piena di nebbia. La nebbia sembrava essere estremamente spaventata dalla luce. La nebbia si ritirò rapidamente e in un batter d’occhio formò un’ampia area priva di nebbia.

La luce crebbe fino a raggiungere un’ampiezza di oltre 100 piedi. Apparvero delle increspature e poi una figura si formò gradualmente all’interno delle increspature.

Questa figura prese lentamente forma fino a diventare una persona!

Gli occhi di Wang Lin erano pieni di cautela. Dopo la sua comparsa, le increspature cominciarono a dissiparsi ed egli vide chiaramente l’ambiente circostante. Subito dopo la scomparsa della luce, la nebbia iniziò a muoversi come se volesse inghiottire di nuovo quest’area.

Quando le increspature si dissiparono, i suoi occhi si affievolirono, ma tutti i peli del suo corpo si rizzarono mentre una sensazione di pericolo appariva nel suo cuore.

Senza pensare, il tuono nel suo corpo si attivò e la sua mano formò immediatamente un sigillo. Due palle di tuono, che emettevano rumori soffocati, si riunirono nelle sue mani.

Queste due palle di tuono erano estremamente luminose. Nel momento in cui apparvero, il lampo di luce provocò l’improvviso arresto della nebbia. Come se fosse stata attaccata, si ritirò a più di 10.000 piedi di distanza.

Wang Lin aveva un’espressione cupa mentre fissava la nebbia davanti a sé. Poi si guardò intorno e non poté fare a meno di accigliarsi.

“Dove si trova questo posto…

“Questa nebbia è un po’ strana, è come se ci fosse vita dentro!” Gli occhi di Wang Lin si illuminarono e lanciò la palla di tuono nella mano destra. La palla di tuono volò immediatamente in avanti con un rombo.

La nebbia davanti a lui si divise rapidamente, creando un passaggio che permise alla palla di tuono di passare. Il corpo di Wang Lin tremolò e seguì da vicino la palla di tuono.

Camminò con la palla di tuono e continuò ad avanzare. La nebbia sembrava infinita e, anche quando la palla di tuono si affievolì, non uscì dalla nebbia.

Lungo la strada, le sopracciglia di Wang Lin si inasprirono. La nebbia che lo circondava era semplicemente troppo strana, quindi non osava diffondere il suo senso divino. Aveva la sensazione che se avesse diffuso il suo senso divino, avrebbe causato un enorme cambiamento nella nebbia.

Sebbene questa sensazione fosse eterea, era molto forte.

Dopo tre giorni di volo, Wang Lin si fermò. Davanti a lui c’era ancora una nebbia infinita. Non era cambiato nulla, era come se la nebbia fosse infinita.

Dopo un attimo di silenzio, gli occhi di Wang Lin divennero freddi e si calmò lentamente. La sua mente si rilassò, fece un passo avanti e sotto i suoi piedi apparvero delle increspature.

Gli occhi di Wang Lin erano ancora calmi mentre cercava di fondersi con il mondo. Fece un altro passo e questa volta apparvero ancora più increspature sotto i suoi piedi. Questa volta Wang Lin trovò la sensazione di fondersi con il mondo.

Questa potrebbe essere la più veloce fusione con il mondo che abbia mai avuto finora. Tutto questo grazie al Maestro Scintifiamma. L’anima origine e il corpo di Wang Lin erano diventati molto più in sintonia con il mondo dopo l’ultima esperienza.

Al terzo passo, quando il piede destro di Wang Lin atterrò, scomparve improvvisamente, lasciando dietro di sé solo un’increspatura. Un attimo dopo, la nebbia circostante inghiottì immediatamente l’area, senza lasciare alcuna luce.

A una distanza sconosciuta, dove sembrava che il limite della nebbia fosse stato superato. Sebbene la nebbia fosse ancora presente, era molto più sottile di prima. All’improvviso, nell’area apparvero delle increspature che fecero disperdere immediatamente la nebbia e la figura di Wang Lin apparve all’interno dell’increspatura.

Nel momento in cui uscì, la sua espressione cambiò.

Questa era effettivamente la fine della nebbia, ma 300 piedi davanti a Wang Lin c’era un muro di carne rosso scuro. Era estremamente grande e sembrava estendersi all’infinito. Quando guardò in alto, stava ancora coprendo l’area.

L’espressione di Wang Lin era estremamente cupa. Quando si fuse con il mondo, stava pensando al suo pianeta di coltivazione. Tuttavia, si sentì subito come se avesse sbattuto contro un muro, poi fu costretto a uscire dalla fusione con il mondo e apparve qui.

Nel momento in cui vide il muro di carne, Wang Lin capì che il muro che aveva colpito era questo muro di carne infinito!

Si chiamava muro di carne perché si muoveva; c’erano delle protuberanze che si muovevano in superficie.

Wang Lin si accigliò mentre il suo corpo tremolava e volò verso l’alto. Mentre il suo corpo volava verso l’alto, la palla di carne iniziò a muoversi. Innumerevoli crepe si aprirono e sputarono nebbia nera.

Wang Lin schivò la nebbia nera e si mosse lungo la parete di carne senza alcuna crepa. Fissò la nebbia nera, che caricò con grande forza e si fuse con la nebbia.

Wang Lin guardò l’infinito muro di carne sopra di lui e rivelò uno sguardo deciso. Il suo corpo si mosse e caricò immediatamente una crepa accanto a lui. Subito dopo essere entrato nella crepa, questa si chiuse.

Questo era un passaggio stretto. Gli occhi di Wang Lin divennero freddi e caricò in avanti. Era molto veloce e, muovendosi, lasciava quasi delle immagini residue.

La crepa si chiuse rapidamente dietro Wang Lin, come se lo stesse inseguendo. Wang Lin non si voltò nemmeno indietro e fissò solo davanti a sé. In un attimo, si stava avvicinando sempre di più a ciò che aveva davanti.

Questo tunnel non era così lungo come Wang Lin aveva immaginato. Un attimo dopo, caricò fuori dall’uscita del tunnel.

Nel momento in cui caricò fuori, un grido entrò nelle sue orecchie. Gli occhi di Wang Lin si restrinsero.

Questo luogo non era buio; c’erano stelle sparse nel cielo che illuminavano il posto. Davanti a lui c’era un continente galleggiante. Questo continente era molto grande e non aveva una fine.

In lontananza, c’era un uomo vestito di stoffa. Il suo aspetto era molto ordinario, ma aveva dei tatuaggi sul viso che si attorcigliavano come viti. In mano teneva uno strano strumento. Era come la bocca di un bollitore, ma molto più grande, quasi dell’altezza di mezza persona.

Quell’esclamazione proveniva da quella persona. Guardò Wang Lin con paura e si ritirò rapidamente. Ai suoi occhi era come se Wang Lin fosse una bestia feroce.

Precedente | Indice | Prossimo

Lascia un commento

error: Content is protected !!