Capitolo 356 – Andarsene

Precedente | Indice | Prossimo

L’espressione del corpo originale era ancora fredda mentre chiedeva lentamente: “Da dove venite voi due?”

Il corpo della donna con il velo bianco tremò mentre guardava il vecchio che poteva essere morto. Era piena di disperazione e non osava più mentire. “La junior è appena arrivata dal Cimitero Immortale.”

Il corpo originale guardò la donna con il velo bianco e disse con calma: “Eravate in sette quando siete entrati nel Cimitero Immortale. Perché siete usciti solo voi due?”

Il corpo della donna con il velo bianco tremò di nuovo. Era scioccata da questo giovane uomo. Più lo guardava, più questo giovane dai capelli rossi diventava familiare, ma era sicura di non averlo mai incontrato prima.

La donna con il velo bianco disse amaramente: “La junior ha le sue difficoltà…”

“Seguimi!” Il corpo originale guardò la donna con il velo bianco e poi volò verso la foresta sotto di loro.

La donna con il velo bianco esitò un po’ prima di seguirla.

Per quanto riguarda il vecchio, il corpo originale non lo guardò nemmeno. Quel vecchio era solo allo stadio iniziale della Formazione dell’Anima e non aveva alcun tesoro con cui proteggersi, quindi era morto di sicuro.

Tuttavia, proprio in quel momento, il corpo originale guardò dove il vecchio era atterrato.

Vide una figura a brandelli alzarsi in piedi. Questa persona era coperta da una nebbia nera. Una pianta a cinque foglie apparve all’interno della nebbia.

Il vecchio tossì sangue nella nebbia e si dimenò, ma i suoi occhi erano ancora lucidi.

Il corpo originale diede solo un’occhiata e il suo volto si oscurò. Quando guardò la donna con il velo bianco, la sua espressione era completamente pallida e terrorizzata.

“Quindi le cose stavano così!” Il corpo originale capì immediatamente come i due non morirono e poterono andarsene.

Il corpo originale alzò la mano e stava per uccidere il vecchio.

In quel momento, la donna con il velo bianco si mise rapidamente tra il corpo originale e il vecchio. Poi si inginocchiò e disse: “Il senior deve aver conosciuto una di queste cinque persone. La junior ammette il suo errore. Se devi uccidere qualcuno, per favore uccidi me. Per favore, non rendergli le cose difficili…”

Il vecchio fece fatica ad alzarsi. Guardò il corpo originale e disse: “Se hai intenzione di uccidermi, uccidimi e basta. Sono stanco di vivere come il fantoccio di qualcun altro. Potrei anche morire per mano del senior. Tuttavia, la mia signora è sempre stata contraria, quindi per favore lasciala andare.”

Gli occhi del corpo originale si illuminarono. Guardò i due prima di afferrarli e portarli al Cimitero Immortale.

Lungo la strada, la ferita sul corpo del vecchio guarì lentamente e la nebbia nera scomparve. Tuttavia, la pianta sulla sua fronte continuava a brillare occasionalmente.

La donna con il velo bianco chiuse gli occhi e cominciò a riflettere.

Presto, il corpo originale arrivò all’ingresso del Cimitero Immortale.

Dopo l’atterraggio, il corpo originale colpì l’aria verso il buco e si aprì una spaccatura spaziale. Fece uscire due gocce di sangue. Una cadde sulla donna con il velo bianco e l’altra sul vecchio prima di gettarli nella spaccatura spaziale.

“Andate a cercare Wang Lin. Se riuscite a trovarlo, vi lascerò vivere!” La voce del corpo originale risuonò nelle loro menti prima che la spaccatura spaziale si chiudesse.

Il corpo originale si sedette a gambe incrociate all’esterno e cominciò a riflettere. Non poteva entrare perché non ci sarebbe stato nessuno a guidare Wang Lin fuori se lo avesse fatto.

Tuttavia, se non fosse entrato, sarebbe stato troppo difficile ritrovarlo. Ecco perché non uccise i due, ma lasciò delle tracce per farli cercare.

All’interno del vuoto, Wang Lin era seduto sulla bussola stellare. Improvvisamente aprì gli occhi e mormorò: “Ecco cos’è accaduto!”

I suoi occhi divennero freddi mentre si alzava e controllava la bussola per iniziare a muoversi. Allo stesso tempo, fece espandere il suo senso divino per cercare i due nel vuoto.

Il tempo passò lentamente. Un giorno, gli occhi di Wang Lin si illuminarono improvvisamente e cominciò a volare ancora più veloce. Presto, vide due persone volare in lontananza.

Erano quel vecchio e la donna con il velo bianco.

I due erano a pezzi in questo momento e i loro segni vitali erano molto deboli.

Dopo che i due videro Wang Lin, rivelarono espressioni complesse. La donna con il velo bianco voleva dire qualcosa, ma aprì solo la bocca prima di chiuderla ed emettere un sospiro.

Wang Lin guardò con freddezza i due e arrivò davanti a loro. Agitò la mano e due gocce di sangue volarono dalle loro fronti nella mano di Wang Lin.

La donna con il velo bianco esitò un po’ e sussurrò: “Senior… io… “

Wang Lin non si preoccupò nemmeno di loro due. Dopo aver preso le due gocce di sangue, mise via la bussola stellare.

Proprio in quel momento, il corpo originale aprì improvvisamente gli occhi e colpì l’aria, facendo apparire una spaccatura spaziale rotonda.

La spaccatura apparve proprio davanti a Wang Lin. Wang Lin non fu scioccato dall’apparizione della spaccatura e vi entrò.

Fin dall’inizio, non aveva detto nulla a loro due.

Dopo che Wang Lin entrò nella spaccatura, la spaccatura si chiuse silenziosamente, lasciando i due a cavarsela da soli nel vuoto.

Dopo essere uscito dalla spaccatura e aver sentito la luce del sole sulla sua pelle, fece un respiro profondo. La sensazione di esserne uscito vivo gli riempì il corpo.

Abbassò la testa e guardò il buco sotto di lui prima di scomparire. Il suo corpo originale scomparve insieme a lui.

Wang Lin lasciò il Cimitero Immorale e arrivò di nuovo alla valle. Prese la pagoda prima di sedersi a coltivare. Anche il corpo originale si sedette accanto a lui per coltivare.

Un giorno dopo, Wang Lin e il suo corpo originale aprirono entrambi gli occhi.

Wang Lin schiaffeggiò la sua borsa di tenuta e tirò fuori il frutto della reincarnazione che stava brillando di giallo. Dopo aver riflettuto un po’, giunse alla conclusione che questo frutto era molto più utile al suo corpo originale di quello che stava usando attualmente.

“Purtroppo, ce n’è solo uno!” Wang Lin lanciò il frutto verso il suo corpo originale.

Il corpo originale schiacciò il frutto, causando la fuoriuscita di un liquido dorato. Non ce n’era molto, ma il liquido fu assorbito quando toccò la pelle del corpo originale. Il liquido si mosse lentamente attraverso le crepe sulla pelle del corpo originale.

L’attuale corpo originale sembrava coperto da una rete dorata. Le crepe sulla sua pelle originariamente non si notavano, ma ora, le crepe stavano emettendo un bagliore dorato.

Il bagliore dorato divenne sempre più luminoso fino a quando non si infiltrò nella carne e nelle ossa del corpo originale e scomparve.

L’espressione del corpo originale rimase ancora la stessa, poi un accenno d’oro balenò nei suoi occhi. Il frutto della reincarnazione era stato completamente assorbito dal corpo originale, quindi la velocità con cui assorbiva l’energia spirituale aumentò innumerevoli volte.

L’attuale corpo originale poteva finalmente essere considerato un vero Dio Antico!

Per quanto riguarda il frutto della reincarnazione, era scomparso.

Il corpo originale si alzò e sprofondò nel terreno.

Wang Lin fece un respiro profondo, schiaffeggiò la sua borsa di tenuta, e pezzi dell’albero della reincarnazione apparvero davanti a lui.

Ne prese uno e cominciò a creare le incisioni con il dominio del tempo.

Il tempo passò lentamente.

Zhou Ru aveva ormai tre anni ed era molto bella. Tuttavia, non aveva ancora detto una parola. A causa di ciò, i suoi genitori avevano cercato molti dottori diversi e lei aveva mangiato molte pillole, ma ancora non parlò.

La piccola Zhou Ru era una bambina molto tranquilla. Invece di giocare con gli altri bambini del villaggio, guardava sempre in silenzio il cielo dal suo cortile. I suoi occhi erano pieni di confusione.

Il padre di Zhou Ru, un uomo corpulento con mani ruvide, guardò sua figlia ed emise un sospiro. Aveva comprato molte medicine diverse per sua figlia e cercato molti dottori, ma questa bambina ancora non parlava.

È davvero muta? Il padre di Zhou Ru emise un sospiro.

In quel giorno, un vecchio che indossava una veste da coltivazione entrò nel villaggio. Il capo villaggio lo salutò rispettosamente e disse a tutti di portare fuori tutti i bambini di sei anni o più giovani.

Poco dopo, tutti i 19 bambini di sei anni e più giovani arrivarono al centro del villaggio insieme ai loro genitori.

I genitori di Zhou Ru erano tra loro. Gli occhi chiari di Zhou Ru guardarono l’ambiente circostante. Era un po’ spaventata, quindi stringeva il bordo del vestito di sua madre.

La donna si accovacciò a terra per confortarla. Poi si alzò, guardò il marito e disse: “Ru Er è troppo piccola. Dimentichiamoci di questo.”

Il padre di Zhou Ru scosse la testa e disse: “Lasciala provare. Se viene scelta, allora il suo futuro sarà buono.”

La donna si morse il labbro inferiore e non disse nulla.

Il vecchio che indossava la tunica aveva un’aria arrogante. Era già un po’ impaziente perché era andato in innumerevoli villaggi e non aveva trovato nessuno con una radice spirituale. Se non fosse stato per il fatto che la setta aveva una regola che stabiliva che un discepolo doveva andare a cercare un bambino con una radice spirituale ogni sei anni, non si sarebbe preoccupato di lasciare la setta.

Venne in questo villaggio sei anni fa e 12 anni fa e non trovò mai un bambino con una radice spirituale.

“Sono riuscito a trovare un bambino con una radice spirituale sei anni fa al villaggio Liu. Mi chiedo se posso trovarne un altro lì questa volta. Se riesco a trovarne un altro, allora posso ricevere tre pietre spirituali di media qualità.” Il vecchio guardò i bambini uno per uno. Le sue sopracciglia si aggrottarono sempre di più e lo sguardo di delusione sul suo volto divenne ancora più forte.

I suoi occhi si concentrarono improvvisamente e si fissarono su Zhou Ru. Arrivò rapidamente davanti a Zhou Ru e le indicò la fronte. Il suo viso era pieno di gioia.

“Questa… nasce naturalmente con energia spirituale, tutti i suoi meridiani sono aperti, e un’aura viola. Bene!” Il vecchio fissò Zhou Ru. Ciò che vide non era il bambino, ma una pietra spirituale brillante e di alta qualità.

La sua setta era molto piccola, ma era un ramo della Setta del Cielo Nuvoloso, quindi aveva una certa ricchezza. Anche se gli anziani erano solitamente avari, ricompensavano molto generosamente i discepoli che trovavano buoni talenti.

Il vecchio rise e disse agli anziani del villaggio: “Questa ragazzina, lo prendo!”

Gli occhi di Zhou Ru erano pieni di panico mentre teneva stretto il vestito di sua madre. Il suo viso era pallido.

Precedente | Indice | Prossimo

Lascia un commento

error: Content is protected !!