Capitolo 145 – Formazione del Nucleo (2)

Precedente | Indice | Prossimo

I tre nuclei si fusero in uno per formare il prototipo di nucleo. Il passo successivo sarà fondesi con il corpo. Se il suo corpo non lo respinge, Wang Lin comincerà a nutrirlo con la sua energia spirituale e il suo senso divino. Dopo un certo punto, si trasformerà in un nucleo dorato. Quando questo accadrà, Wang Lin sarà entrato nello stadio della Formazione del Nucleo.

La spinta finale con l’energia spirituale richiederebbe l’aiuto della Pillola del Cielo Distante. Quando Wang Lin aprì improvvisamente gli occhi, le crepe cominciarono ad apparire sotto la sua testa. Il suo corpo emise suoni scoppiettanti e presto le crepe ricoprirono il suo corpo.

Mentre il suo corpo si muoveva, le crepe divennero ancora più grandi. Wang Lin si alzò lentamente e scosse violentemente il suo corpo. I frammenti di ghiaccio caddero rapidamente come se ci fosse un vento potente che li soffiava via.

I vestiti sul suo corpo si trasformarono anche in polvere e scomparvero. Solo l’armatura interna nascosta di drago rimase ancora a brandelli sul suo corpo.

Wang Lin si alzò in silenzio e chiuse gli occhi. Dopo molto tempo, li aprì. Una luce blu splendette dai suoi occhi. Anche se era solo a un passo nello stadio della Formazione del Nucleo in termini di coltivazione, il suo Metodo di Coltivazione di Ascensione degli Inferi era giunto a compimento.

Una massa di fiamme blu uscì dal suo prototipo di nucleo e scorreva attraverso il suo corpo prima di apparire nella sua mano. In questo momento, tre pollici sopra la sua mano, c’era una massa silenziosamente ardente di fiamma blu.

Invece di rilasciare calore, la fiamma emetteva freddo. Questa fiamma era l’essenza del Metodo di Coltivazione di Ascensione degli Inferi; la Fiamma degli Inferi.

Nel momento in cui apparve la Fiamma degli Inferi, il ghiaccio blu intorno a lui cominciò immediatamente a emettere un gas bianco. Era come se stesse per sciogliersi. Wang Lin agitò la mano e la fiamma blu scompare. Il gas bianco si dissipò lentamente e un segno fu rivelato nel ghiaccio.

Wang Lin esaminò il potere della fiamma prima di guardarsi intorno e indossare un altro set di vestiti. Con gli occhi fissi sulle ossa, cominciò a pensare. Dopo un po’, si sedette nella posizione del loto e tirò fuori il cranio del drago.

Fissando il cranio, gli occhi di Wang Lin si illuminarono. Decise di andare alla Città di Nan Dou per barattare una fornace per pillole così che Li Muwan potesse completare la Pillola del Cielo Distante. Sebbene fossero passati tre anni in un batter d’occhio, sapeva attraverso l’Essenza di Sangue dell’Anima che Li Muwan non aveva incontrato alcun pericolo.

Tuttavia, dopo aver visto le innumerevoli ossa di bestia congelata, esitò. La tecnica di raffinazione del Santuario del Dio della Guerra richiedeva una fornace di reazione.

Dopo il primo fallimento, non aveva mai messo le mani su altri crani di bestie spirituali. Disse a Li Muwan di conservare il cranio del drago perché voleva usarlo per creare la fornace di reazione. Tuttavia, a causa del suo tentativo di fondere i suoi tre nuclei freddi, oltre al fatto che non era sicuro che avrebbe avuto successo, non aveva ancora provato. Dopotutto, se dovesse fallire, ci vorrebbe molto sforzo per trovarne un altro.

Ma ora che scoprì di essere circondato da ossa, il suo desiderio di creare una fornace di reazione riemerse. Ricordò i passi per creare la fornace di reazione dai suoi ricordi prima di prendere la giada per controllare due volte.

Mise le mani insieme, poi, mentre li riapriva, fili di energia spirituale collegarono le sue mani. L’espressione di Wang Lin divenne seria quando alzò le mani. Anche i fili dell’energia spirituale si innalzano.

Wang Lin non batté nemmeno ciglio mentre univa di nuovo le mani e ripeteva questo processo più e più volte. Sempre più fili di energia spirituale si raccolsero davanti a lui fino a diventare un fascio teso di seta incandescente.

Dopo aver fatto tutto questo, Wang Lin emise un sospiro. Il primo passo per creare la fornace di reazione era completo. Ora doveva vedere se il cranio poteva resistere alla fusione dei fili.

Indicò il cranio del drago e i fili lo toccarono. I fili si fusero lentamente con il cranio e il viola del cranio diminuì gradualmente.

Ma in poco tempo, le crepe cominciarono a comparire dove i fili si toccavano. Poi il cranio si frantumò in pezzi, lasciando solo i fili di energia spirituale sospesi nell’aria.

Wang Lin emise un sospiro oscuro, ma poi rivelò rapidamente un’espressione riluttante. Si alzò, afferrò i fili, saltò verso un altro cadavere, e li spinse giù. Questo cadavere era lungo circa 500 o 600 metri ed era grigio. La sua testa era molto grande, quasi come la dimensione del cranio del drago.

Nel momento in cui il filo raggiunse il cadavere, lo attraversò. Wang Lin fu stupefatto. Ci provò di nuovo e i fili passarono di nuovo attraverso le ossa.

Wang Lin fissò la bestia e i suoi occhi si illuminarono. Le ossa erano coperte dal suo ghiaccio blu, come se fossero congelate. Wang Lin allungò la mano e strinse l’osso. C’era una serie di suoni scoppiettanti, ma le ossa non si ruppero.

Wang Lin rifletté un po’, poi rimosse la Fiamma degli Inferi. Nel momento in cui la fiamma si avvicinò all’osso, ondate di gas bianco uscirono dall’osso di bestia. Più la fiamma si avvicinava, più il gas bianco appariva, e il ghiaccio blu si scioglieva a una velocità visibile. Alla fine, tutto il ghiaccio blu si sciolse, rivelando l’osso grigio all’interno.

Wang Lin non esitò; premette i fili di energia spirituale verso il basso. Questa volta, i fili si deformarono direttamente intorno al cranio.

Ma dopo mezz’ora, il cranio cambiò colore tre volte prima di frantumarsi. Ora c’erano molti meno fili. Sembrava che avessero perso molta energia spirituale.

Wang Lin si accigliò. La difficoltà di creare questa fornace di reazione era molto più alta di quanto pensasse. Sembrava che la ragione per cui c’erano così poche persone che erano riusciti a imparare la tecnica di raffinazione era dovuto a questa fornace di reazione.

Ci voleva già molta fortuna per ottenere il cranio di una bestia spirituale, e per una fornace di reazione, hai bisogno del cranio di una bestia spirituale che era appena morta, e più alta è la qualità della bestia spirituale, meglio è. Se utilizzi il cranio di una bestia spirituale che era morta per un po’, il tasso di successo si abbassa drasticamente.

Naturalmente, se si potesse avere il cranio di una bestia desolata, allora anche se la bestia fosse morta da molto tempo, il tasso di successo aumenterebbe di diverse volte.

Di conseguenza, la difficoltà diventava esponenzialmente più difficile. Se avesse provato proprio mentre il drago moriva, allora la sua possibilità sarebbe stata più alta. Tuttavia, all’epoca, non aveva tempo di pensarci, dato che tutto il suo obiettivo era di raggiungere lo stadio della Formazione del Nucleo.

Wang Lin fece uno sbuffo mentre guardava il mare infinito di cadaveri intorno a lui. Quanto a quante ossa di bestia spirituale ci fossero, non lo sapeva.

“Non credo di non poter creare una fornace di reazione con tutti questi cadaveri di bestie spirituali.” Gli occhi di Wang Lin si illuminarono mentre chiudeva la mano e creava altri fili di energia spirituale. Dopo aver riempito i fili, li afferrò e li mise su un altro cranio.

Un’ora dopo, il cranio si frantumò di nuovo.

Proprio così, continuò a provare. Wang Lin non ricordò nemmeno quanti crani avesse frantumato, ma sapeva di aver reintegrato i fili più di 100 volte.

Le sue sopracciglia si corrugarono ancora di più. Infine, saltò in aria e guardò intorno con freddezza. Gettò fuori i fili dell’energia spirituale e cominciarono a girare intorno a lui.

Le sue mani si aprirono e si chiusero costantemente. Ogni volta che faceva questo, altri fili furono creati. La sua mano si mosse sempre più velocemente e i fili apparvero come pioggia. Gradualmente, la quantità di fili di energia spirituale aumentò.

I quantità di fili di energia spirituale aumentò notevolmente e non si fermò mentre consumava tutta l’energia spirituale del suo corpo. Prese rapidamente qualche sorso di liquido spirituale e continuò a creare fili.

Il tempo passò lentamente e la massa di fili diventò sempre più grande. Ora era larga più di 100 metri.

Wang Lin osservò le dimensioni di questo mare di cadaveri e pensò: “Non è ancora abbastanza.” Poi bevette altro liquido spirituale e cominciò a creare altri fili. Infine, quando la massa di fili era più di 1000 metri di larghezza, si fermò. Diffuse il suo senso divino per controllare tutti i fili, poi premette verso il basso. Con quello, fiamme blu apparvero pure.

Ci furono rombi fragorosi mentre i fili premevano giù e sollevavano onde di cenere. L’onda di cenere ruggì in avanti e tutte le ossa sul suo cammino furono trasformate in cenere e si unirono a questa onda.

Insieme a questa onda, c’era anche una massa di gas bianco. Questa vista fu molto mozzafiato. Una volta che tutto il gas bianco si dissipò, nulla fu lasciato. Wang Lin strinse i denti mentre beveva altro liquido spirituale e creava altri fili prima di premerli di nuovo.

Onde di cenere ruggirono per tutta la zona. Dopo che il gas bianco si dissipò, gli occhi di Wang Lin si bloccarono sul cadavere di una piccola bestia tutto da solo in questo raggio di 1000 metri.

Wang Lin rivelò un’espressione felice e volò subito verso il cadavere. Diede un’occhiata più da vicino e scoprì che non c’era nulla di insolito.

L’osso era molto bianco e sembrava molto normale. Gli occhi di Wang Lin si illuminarono mentre indicava il cielo. Afferrò rapidamente i fili di energia spirituale e li premette contro il crani della piccola bestia.

Il colore del cranio cambiò rapidamente. Una volta, due volte, tre volte… Dopo aver cambiato colore nove volte, il cranio si staccò dalla spina dorsale e galleggiò nell’aria.

I fili si erano completamente fusi con il cranio. Dopo che il cranio cambiò colore nove volte, si trasformò lentamente in una forma a ciotola mentre emetteva ondate di energia spirituale.

Wang Lin lo prese in mano e cominciò ad esaminarlo.

L’origine della tecnica di raffinazione del Santuario del Dio della Guerra era molto misteriosa. Si dice che sia stato trovato con la tecnica della Via del Cielo dall’antenato del Santuario del Dio della Guerra. Le generazioni successive spesero molto tempo a svilupparlo nell’attuale tecnica di raffinazione. La fornace di reazione è una parte di questo e ha 10 gradi di qualità.

Più alto è il grado della fornace di reazione, migliore è. È anche facile identificare il grado. Quando viene creato, il numero di volte che cambia i colori determina quale grado è.

“Grado 9!” Wang Lin mormorò a se stesso. Si sentì molto deplorevole. Con questa enorme quantità di ossa di bestia spirituale a sua disposizione, non era ancora in grado di creare una fornace di reazione di grado 10.

Tuttavia, un grado 9 era meglio di niente. Wang Lin tirò fuori la giada e controllò di nuovo.

Quello che la giada non menzionava è che anche i coltivatori all’Anima Nascente nel Santuario del Dio della Guerra avevano solo fornaci di reazione di grado 6. Per quanto riguarda il resto, quasi tutti erano di grado 3 o inferiore.

La fornace di reazione di Wang Lin che era di grado 9, aveva molto a che fare con il cadavere di quella piccola bestia. Questa piccola bestia era una rara bestia desolata in questo mare di cadaveri di bestia.

Dopo che una bestia desolata muore, le sue ossa non sono molto diverse da quelle di una bestia spirituale. A meno che tu non sia un esperto, è difficile distinguerle.

Dopo che il senso divino di Wang Lin si ritirò dalla giada, cominciò a riflettere. La tecnica di raffinazione del Santuario del Dio della Guerra si concentrava su tre punti chiave: il trasferimento, lo scioglimento, e la fusione.

Wang Lin divenne molto concentrato mentre estraeva i materiali dalla sua borsa di tenuta e li gettava nella fornace di reazione. Questi erano alcuni dei materiali registrati nella giada. Dopo aver familiarizzato con il contenuto della giada, fu in grado di trovare alcuni nella sua borsa.

Pietra del Sangue di Pollo: quando infuso con energia spirituale, può produrre un sacco di calore.

Vite della Luna Violenta: un tipo di pianta in grado di produrre effetti di decomposizione dopo essere stata raffinata dal Legno della Stella del Cielo.

Legno della Stella del Cielo: un tipo di legno con proprietà corrosive.

Wang Lin aveva tutti e tre questi materiali nella sua borsa. Anche se non era molto, era sufficiente per raffinare un tesoro. Wang Lin era sempre stato molto confuso sui materiali che aveva ottenuto nel campo di battaglia straniero, ma almeno ora sapeva un po’.

Iniziò a mettere la Vite della Luna Violenta nella fornace di reazione. Ogni volta che metteva un pezzo, lo schiacciava con un pezzo di osso di bestia spirituale. Il suo senso divino era focalizzato all’interno della fornace di reazione. Gradualmente, la fornace di reazione fu riempita con una pasta spessa e viola.

Guardando la fornace di reazione, Wang Lin mormorò come se stesse aspettando qualcosa. Poi gli si illuminò gli occhi e fece cadere una goccia del suo sangue all’interno.

In questo momento, le bolle apparvero all’interno della fornace di reazione. Wang Lin non si fece prendere dal panico mentre inviava con calma energia spirituale.

La giada dava una descrizione dettagliata di quello che faceva la fornace di reazione. La fornace di reazione prende una via laterale nella raffinazione utilizzando la fornace di reazione come mezzo per consentire al raffinatore di manipolare direttamente i materiali all’interno.

Wang Lin fece un respiro profondo. Dopo aver esitato per un po’, prese il Legno della Stella del Cielo, lo schiacciò, e lo cosparse nella fornace di reazione.

Il liquido viola iniziò rapidamente a ribollire e rilasciò un odore pungente. Wang Lin prese rapidamente il suo unico pezzo di Pietra del Sangue di Pollo e lo gettò dentro.

Dopo aver terminato tutto questo, la sua espressione divenne ancora più seria mentre le sue mani formavano rapidamente sigilli. Il liquido viola all’interno della fornace di reazione si riunì rapidamente per formare una palla viola.

Wang Lin rifletté per un po’, poi agitò la mano. La palla si divise a metà. Una metà galleggiò verso l’alto mentre l’altra affondò nella fornace di reazione.

Sotto il controllo di Wang Lin, la palla che galleggiava verso l’alto andò sempre più in alto. Wang Lin rifletté un po’ prima di indicare il petto e la fronte. Sputò fuori un boccone di energia spirituale viola, poi l’energia spirituale entrò immediatamente nella palla.

Il primo passo della tecnica di raffinazione del Santuario del Dio della Guerra, il trasferimento, era completo. Ora era il momento per il secondo passo, lo scioglimento.

Questo processo di scioglimento richiedeva tesori da utilizzare come materiali. Wang Lin schiaffeggiò la sua borsa di tenuta e 35 spade volanti uscirono.

Wang Lin puntò una delle spade volanti e pugnalò la palla con essa. Lentamente, la punta della spada si sciolse finché l’intera spada non si sciolse nella palla.

Dopo di che, le rimanenti 34 spade volanti si sciolsero nella palla sotto il controllo di Wang Lin. Infine, la palla cominciò ad emettere una luce color arcobaleno che era molto accecante.

L’intero processo, dalla messa della Vite della Luna Violenta nella fornace di reazione fino ad ora, aveva richiesto due ore. In queste due ore, Wang Lin concentrò tutta la sua attenzione sulla raffinazione. Non solo non si rilassò, ma divenne ancora più concentrato mentre estraeva la spada volante nera dalla sua borsa di tenuta.

Si potrebbe dire che questa spada volante ne aveva passate tante con lui. Da quando la prese dopo aver ucciso il maestro di Zhang Hu, all’essere inseguito da Teng Li, e infine quando morì nella battaglia fuori dalla Valle Jue Ming. Poi fu salvato dall’Anima Nascente di Situ Nan e il corpo della spada fu distrutto. Tuttavia, a causa della sua connessione con Wang Lin, lo spirito della spada riuscì a sopravvivere rimanendo nell’anima di Wang Lin.

In seguito, Wang Lin cercò di trovare diversi nuovi corpi, ma nessuno di loro funzionò. Questa spada nera era l’ultima, e dopo aver usato il teletrasporto un paio di volte, era già un casino.

Wang Lin afferrò la spada e la strofinò delicatamente. La spada ronzò forte. Poco dopo, un’immagine illusoria della spada volò fuori. Anche il diavolo volò fuori e si mise da parte. Fissò con lo sguardo assente il suo ambiente. Nessuno sapeva a cosa stesse pensando.

Wang Lin fece un respiro profondo e afferrò la palla. Strinse i denti, mandò un ordine, e la spada volante nera volò dritto nella palla.

Il senso divino di Wang Lin si diffuse immediatamente e circondò la palla. L’ultimo passo della tecnica di raffinazione del Santuario del Dio della Guerra, la fusione, iniziò ora.

Il tempo passò lentamente. La palla si allungò lentamente e si solidificò gradualmente. Dopo che una quantità sconosciuta di tempo era passata, ci fu un forte grido, poi una spada volante cristallina apparve davanti a Wang Lin.

Nel momento in cui questa spada volante apparve, un vortice di energia spirituale apparve accanto a Wang Lin. Dopo aver circolato intorno a Wang Lin alcune volte, il vortice entrò nella spada volante. Wang Lin guardò la spada volante per molto tempo prima di aprire la bocca. La spada volante volò all’interno.

Il diavolo fu stupefatto. Forzò un sorriso, si strofinò le mani, e disse: “Questo… visto che hai ingoiato la spada, dove andrò a vivere?”

Wang Lin alzò la testa e guardò il diavolo. Agitò la mano e il tendine del drago volò fuori dalla sua borsa di tenuta. Allungò la mano verso l’interno della fornace di reazione ed portò verso l’esterno la metà della sfera che era rientrata nella fornace di reazione. I suoi occhi si illuminarono e il tendine del drago volò immediatamente nella palla.

Dopo averlo rifinito per un po’, la palla divenne sempre più piccola. Infine, si trasformò di nuovo nel tendine del drago, ma ora era di un colore dorato. Wang Lin guardò il diavolo e lui entrò obbedientemente in esso.

Agitò la mano destra e il tendine del drago scese. Dopo averlo osservato per un po’, lo mise via. Alzò la testa e guardò il muro blu sopra di lui. La Fiamma blu degli Inferi apparve nella sua mano e volò verso l’alto.

Attraversò più di 1000 metri di terra e roccia come se stesse rompendo la carta. La sua velocità era troppo veloce, e aggiungendo il potere distruttivo della Fiamma degli Inferi, fece tremare la Valle dei Cadaveri. Questo fece cambiare le espressioni di tutti i coltivatori all’interno della Valle dei Cadaveri. Tutti lasciarono rapidamente l’area mentre il tremore sul terreno si intensificava.

Alcuni coltivatori chiave videro che un ruggito forte proveniva dalla quattordicesima valle mentre un’ombra nera caricava nel cielo e spariva nella nebbia.

I coltivatori fissarono confusi la quattordicesima valle per molto tempo. Dopo che tutto questo accadde, varie voci cominciarono a diffondersi. Alla fine, la voce divenne che era un cadavere che dormiva all’interno della Valle dei Cadaveri da decine di migliaia di anni. Poi si svegliò improvvisamente e caricò fuori dagli inferi. La cosa che volò era il cadavere coltivare.

Dopo che Wang Lin volò via, non si fermò e continuò a volare verso nord. Secondo le informazioni che aveva ricevuto da Sang Muya, la città di Nan Dou si trovava circa 300.000 chilometri a nord della Valle dei Cadaveri.

Wang Lin sapeva di aver già speso molto tempo a raffinare, quindi non voleva perdere altro tempo. Aveva solo un obiettivo in questo momento, ed era quello di ottenere una fornace per completare la Pillola del Cielo Distante.

Dopo due giorni e notti di volo, una città entrò nella vista di Wang Lin. Questa città era molto grande, e a prima vista, non riuscì nemmeno a vedere dove finiva. Questa era la città di Nan Dou, una delle 999 città nel Mare dei Diavoli.

La città si chiamava Nan Dou perché era il nome del signore della città. Era un coltivatore all’Anima Nascente con molti esperti sotto di lui. Si potrebbe dire che egli era il sovrano di questa zona.

In pratica, se qualcuno possedeva una città, doveva avere almeno un certo status, e i signori della città erano sempre ben informati. Sotto il signore della città, c’erano varie sette, ma nessuna di loro poteva paragonarsi al signore della città.

Per fortuna, il signore della Città di Nan Dou scomparve 500 anni fa, quindi quest’area era fuori controllo come un drago senza testa. Questo fu anche ciò che permise a grandi sette come la Setta del Male Combattente di formarsi.

La Città di Nan Dou divenne una città senza il signore nel Mare dei Diavoli e fu gestita da alcune delle grandi sette. Tuttavia, la Città di Nan Dou era ai margini del Mare dei Diavoli, quindi le risorse erano scarse, e la mancanza di vene spirituali fece sì che i coltivatori all’Anima Nascente venivano raramente qui. Questo portò ad una situazione in cui nel raggio di milioni di miglia dalla Città di Nan Dou, non ci fossero coltivatori all’Anima Nascente, ma un sacco di coltivatori alla Formazione del Nucleo.

Qualcuno una volta disse che se un coltivatore all’Anima Nascente dovesse comparire qui, quella persona diventerebbe il nuovo signore della Città di Nan Dou.

Non era come se non ci fosse stato nessun coltivatore all’Anima Nascente che volesse governare la città, ma nessuno di loro poté sopportare la mancanza di energia spirituale e la presenza di terra sterile, quindi alla fine rinunciarono tutti.

Ad un certo punto, i coltivatori all’Anima Nascente smisero di venire. Dopotutto, c’erano quasi 1000 città nel Mare dei Diavoli, quindi non c’era motivo di venire in una città scadente come Nan Dou.

L’attuale città di Nan Dou era gestita dalla Setta del Cielo Punitivo, dalla Setta di Estinzione dell’Anima, e dalla Setta dell’Unico Sentiero del Cielo. Anche se la Setta del Male Combattente aveva il potere di essere anche un sovrano, grazie al potere delle tre sette, non poterono ottenere un punto d’appoggio in città.

Dopotutto, dividere la proprietà della città in tre parti era molto diverso dal dividerla in quattro. Inoltre, a nessuno piaceva guardare la Setta del Male Combattente spazzare via altre sette mentre crescevano al potere, quindi le tre sette si accordarono su questa questione.

Dopo aver pagato dieci pietre spirituali di bassa qualità e aver ottenuto il gettone per entrare in città, Wang Lin camminò rapidamente per le strade verso il Padiglione di Raffinazione dei Tesori ad est.

Il Padiglione di Raffinazione dei Tesori aveva tre piani. Gli oggetti in ogni piano erano più volte più costosi di quelli precedenti. Attualmente, c’erano circa sette od otto coltivatori che contrattavano con i lavoratori all’interno.

Precedente | Indice | Prossimo

Lascia un commento

error: Content is protected !!