145 – Alla ricerca di tracce, per scoprire la causa I

Capitolo offerto da

— • — • — • —

Quando Theo entrò nella taverna, il naso venne aggredito da un odore afoso e umido mescolati con l’odore dell’alcool.

Sotto la luce fioca, poteva vedere un gruppo di uomini con le schiene sudate e nude in vista. Si sedevano attorno al centro del tavolo, versandosi un boccale di birra economica dopo l’altro in bocca, per tutto il tempo ridevano e parlavano tra loro. Poi una cameriera vestita succintamente, portò a tutti un nuovo ciclo di birra.

Un giovane e minuto uomo era seduto nell’angolo più nascosto di tutta la taverna. C’era una rosa appassita sul tavolo di fronte a lui.

Dopo aver trovato l’uomo, Theo era andato al bar per ottenere una tazza di birra. Gustando lentamente il sapore amaro della birra, aveva discretamente osservato la stanza per vedere se ci fossero altri occhi che mostrassero interesse per il piccolo uomo. Il risultato fu molto soddisfacente, anche se c’erano alcune persone a lanciare occhiate all’angolo, la maggior parte di loro erano movimenti non intenzionali. Solo un uomo, seduto al tavolo centrale, era costantemente in guardia, cercando di nascondere il suo sguardi col bicchiere birra.

Una persona che stringe contatti e un’altra per coordinare le azioni, il metodo tipico utilizzato dalle organizzazioni malavitose, questa tattica combaciava esattamente con ciò che Theo ricordava.

“Un’altra tazza, ” gridò al barista, “con il ghiaccio.”

“Signore, per una birra ghiacciata si deve pagare il doppio”, gli ricordò il barista.

Sentendo questo, Theo gettò un reale d’argento nella sua direzione, “Più ghiaccio c’è, meglio è.”

Tenendo la tazza con la nebbia bianca che ne usciva, era andato incontro al piccolo uomo, versò la birra sulla rosa appassita. La birra fredda scorreva lungo i petali, vedendo ciò, l’ometto alzò la testa e guardò con impazienza Theo. “Versare unabirra così buona piuttosto che berla, che pazzia è questa?”

“Un’offerta alla rosa selvatica, ” disse Theo scherzosamente. “Ti ho cercato per per molto tempo.”

“Dimostra solo che non avete cercato nei posti giusti”, rispose con voce roca. “Stando così le cose, come cliente… dimmi, che cosa vuoi da me?Indizi, furti, riscattare beni perduti, o vuole sbarazzarsi di qualcuno?”

“No, spero che mi possiate aiutare a diffondere una voce.”

“Ciò non rientra nelle competenze della Rosa Selvatica.” Lui scosse la testa.

“No, non saltare conclusioni affrettate. Finché venga pagato in reali d’oro, sarà sicuramente interessato a ciò, ” Theo alzò il dito, “Io non sono uno di quei giovani laici. Di tanto in tanto, per garantire che la preda abbocchi, è necessario prima preparare l’esca e le voci sono la migliore delle esche. Non ci sarà alcun pericolo per voi. Questo è molto più sicuro che rubare.”

“Mi sembra ragionevole, ” riconobbe il piccolo uomo, mostrando un sorriso, “Hai commissionato a qualcun altro oltre alla Wild Rose?”

“ ho affidato questo incarico anche a un vostro concorrente proveniente da un piccolo paese, ma il loro nome non suona elegante e anche loro non sembrano essere capaci “.

“La disponibilità di impieghi qui è semplicemente troppo piccola, quindi è difficile trovare il giusto lavoro, a Silver City la concorrenza è feroce.” Prese la rosa, la scosse, e quando la asciugò se la rimise in tasca, “ Dimmi, che diceria vuoi che diffondiamo per te?’

“Alcune notizie circa le streghe, ” Theo rise, “Un’organizzazione con il nome dell’Associazione cooperativa delle streghe ha trovato la Montagna Sacra, sono anche in grado di sbarazzarsi del dolore del morso demoniaco, guadagnando la pace eterna.”

“Fratello, questa notizia è . . .” il piccolo uomo fece schioccare le labbra, “Davvero obsoleto. Anche se raramente mi avvicino alla truffa, i vostri pettegolezzi dovrebbe almeno essere un po’ più credibili. Fammi indovinare, stai per caso cercando di rapire una strega, oppure vuoi attirare la chiesa in trappola, che vorrebbe dire essere impiccati dall’esercito dei giudici, quindi penso che dovrebbe essere la prima opzione . . .” L’uomo mostrò un sorriso volgare, “Purtroppo, per quanto ne so, la maggior parte di coloro che hanno provato a catturarne e a rivenderle sono morti. Anche se erano tutti protetti dal medaglione del castigo divino, quelle donne non sono delle idiote.”

“Perché non dovrebbe essere credibile?” Chiese Theo con curiosità.

“Un’organizzazione formata da streghe non sarebbe così appariscente. Se fosse vero, la chiesa le darebbe la caccia. Quindi, se io fossi una strega non andrei mai in un posto del genere; nel caso in cui la notizia fosse un falso, allora non ci sarebbe alcun motivo per andarci. Come sbarazzarsi del morso del demone, dici sul serio?Le streghe sono l’incarnazione del diavolo, anche loro storcerebbero il naso innanzi tutte queste bugie“.

“Tu diffondilo e basta” disse Theo.

“Alla fine, il cliente ha sempre l’ultima parola”, il giovane scrollò le spalle, “Non importa, solo non venire da me a lamentarti. Questo lavoro vi costerà venti reali d’oro.”

“Pagamento unico?”

“Sì, la Wild Rose non accetta depositi né qualcosa di diverso denaro.” Lui allargò le braccia, “questa attività si basa interamente sulla sincerità.”

Theo sospirò, ma poi tirò fuori un sacchetto di denaro dalla tasca, lasciando cadere diciannove reali d’oro sul tavolo, poi preso un altra borsa dalla cintura e posò altri cento reali d’argento sul tavolo, spingendo tutto di fronte al giovane. Quest’ultimo controllò l’autenticità dei reali d’oro e poi fece sparire tutto nella sua borsa.

“La notizia raggiungerà l’orecchio delle streghe?”

Nel momento in cui aveva ricevuto i suoi soldi, il viso del piccolo uomo divenne molto più amichevole, “la Wild Rose ha accettato la vostra commissione è quasi mai è successo che non riuscissimo a portare a termine un lavoro. Proprio come avevo detto in precedenza, la concorrenza all’interno di Silver City è crudele. Nel caso in cui ci cercassimo di ingannare i nostri clienti o se qualcosa accadesse loro, la nostra reputazione ne risentirebbe gravemente. Se non deve correre indietro verso l’Occidente e aspettare che qualcun altro abbocchi, può sempre rimanere qui per i prossimi giorni, non passerà molto tempo prima che la notizia si diffonda in lungo e in largo. Naturalmente, solo per il tempo per cui sono disposti a parlarne. Vi auguro buona caccia e se mai dovesse catturarne una, non la porti alla Chiesa. Si può fare più soldi vendendole agli aristocratici. E se non riesce a trovare la persona giusta o avete troppa paura di essere trovato dalla Chiesa, può sempre tornare da noi, le faremo solo una piccola quota di introduzione.”

Con questa offerta, il giovane si alzò, prese la borsa e lasciò la taverna. Non ci volle molto tempo prima che la persona responsabile di controllare il giovane si alzasse e se ne andasse. Nei quindici minuti successivi, Theo attese, bevendo il suo bicchiere di birra, poi ruttò e lasciò il pub.

Con questo, il compito affidato da Sua Altezza è finalmente giunto alla fine, pensò.

Fallen Dragon Ridge, Redwater, Silver City, le aveva visitate tutte. Sempre alla ricerca dei furfanti locali, permettendo loro di diffondere la notizia fino all’ultimo angolo della città. C’erano sempre state queste organizzazioni nascoste, anche il re della città pur sapendo della loro esistenza le tollerava. Tali organizzazioni erano in grado di raggiungere luoghi e diffondere notizie, e molto altro di cui non avevano parlato. Quanto fosse alto il successo, dipendeva solo da quanti soldi il cliente avesse offerto.

L’unica difficoltà in questo lavoro era quello di trovare una connessione, che aveva da dire, come estraneo era abbastanza difficile ottenere la loro fiducia. Costava almeno cinque reali d’oro solamente per parlargli. Se non avessi avuto esperienze simili a King City, temo che starei ancora cercando di contattarli a Fallen Dragon Ridge.

Sulla via del ritorno al suo albergo, si accorse che c’era qualcosa che non andava.

Qualcuno mi sta seguendo.

Anche se l’altra parte era molto sottile, come una guardia professionista, Theo venne immediatamente a conoscenza della sua esistenza. Tirò fuori il pugnale dalla cintura e si addentrò nella curva successiva, entrando in un vicolo sconosciuto.

Sono della Wild Rose?

Aveva volutamente svuotato la sua borsa di denaro sul tavolo, dimostrando di aver finito i soldi, in questo modo voleva evitare l’avidità. In generale, centinaia dei reali d’argento non erano abbastanza per andare a caccia di un loro cliente.

Premette la schiena contro il muro, contando i passi che si avvicinavano. Nel momento in cui l’altra persona stava per passare si precipitò fuori dal suo nascondiglio, premendogli il pugnale contro il collo.

“Non ti muovere!” Sibilò Theo.

Ma non si sarebbe mai aspettato che l’altra si sarebbe trasformata in nebbia, scomparendo.

È una strega! Nel momento in cui se ne rese conto voleva gridare, ma fu il momento in cui ricevette un duro colpo nella parte posteriore del collo. Immediatamente gli vennero le vertigini per poi perdere conoscenza.

← 144-Veri pensieri

146-Alla ricerca di tracce, per scoprire la causa II →

Lascia un commento

error: Content is protected !!