Epoch cap 98


Capitolo 98: L’albero infestato

La notte era silenziosa.

Nel seminterrato, Luo Yuan giaceva in un sacco a pelo con gli occhi ben chiusi.

Huang Jiahui continuava a girarsi. Non riusciva ad addormentarsi, così decise di arrendersi. Si mise a sedere nel suo sacco a pelo e sussurrò: “Per favore, dì qualcosa. Cosa sta succedendo? ”

Luo Yuan improvvisamente aprì gli occhi “Shhh, sta zitta. Qualcosa si sta muovendo.”

Huang Jiahui stava per chiedere cosa fosse quando sentì qualcosa muoversi anche nel seminterrato. Trattenne il respiro mentre il suo cuore batteva forte. Il seminterrato era molto buio e lei era ancora nel suo sacco a pelo, quindi non era in grado di vedere cosa stava succedendo.

Quando Luo Yuan aprì il suo sacco a pelo, vide un’ombra alzarsi da qualche parte nella parte posteriore, vicino a dove stavano dormendo. Il suo movimento era piuttosto rigido e i suoi passi erano instabili. Era una scena così strana e oscura. Fece venire a Huang Jiahui la pelle d’oca.

Si coprì la bocca, ma i suoi occhi riflettevano la sua paura.

Tirò fuori nervosamente la sua pistola, ma fu fermata da Luo Yuan “Non sparare, è Ning Xiaoran.”

Huang Jiahui si sentì sollevata, ma quello che disse in seguito Luo Yuan la fece quasi urlare di paura.

“Sembra essere controllata da qualcosa. Non svegliarla. Vediamo dove va.” disse Luo Yuan con calma. Non riusciva a trovare gli animali mutati, quindi voleva attirarli fuori. Se avesse seguito Ning Xiaoran, credeva che alla fine avrebbe scoperto il colpevole.

Ning Xiaoran sembrava essere in grado di vedere nell’oscurità. Sebbene si muovesse lentamente, stava evitando accuratamente tutti gli ostacoli. Passo dopo passo, si incamminò verso la scala del seminterrato, i suoi passi pesanti erano molto chiari nell’oscurità.

“Ce n’è un altro.” Proprio mentre Ning Xiaoran stava per uscire dal seminterrato, un’altra ombra si alzò barcollante. Era Huo Dong.

L’intero seminterrato era piuttosto cupo e freddo. Era spaventoso. Mentre Ning Xiaoran apriva la porta dello scantinato, altre ombre, una per una, si alzarono barcollanti e uscirono dal seminterrato.

Wang Shishi, che era già addormentato, non fece eccezione. Si alzò con gli occhi vuoti. Sembrava che fosse sonnambula e questo spaventò Huang Jiahui, che continuava a tenere stretto Luo Yuan.

Un mistero poteva essere la cosa più terrificante. La maggior parte delle persone non aveva paura dei proiettili, ma era terrorizzata dai fantasmi. Questo era un fatto.

Luo Yuan sostenne il braccio di Wang Shishi e pensò al metodo che aveva usato per svegliare Ning Xiaoran. Usò la sua aura per stimolarla. “Ahh!” Urlò e si svegliò.

I suoi occhi sembravano assonnati. Apparentemente, non era a conoscenza di quello che stava succedendo. Mentre vedeva Luo Yuan e Huang Jiahui seduti sul sacco a pelo, chiese dubbiosa: “È già l’alba? Ho appena avuto un incubo. Era così spaventoso! ”

” No, non è ancora l’alba. Ma per favore non dormire più, è troppo pericoloso. Se vedi qualcun altro addormentarsi, per favore svegliali e aspettatemi qui! ” Disse con serietà Luo Yuan.

All’improvviso Wang Shishi pensò a quello che aveva detto Luo Yuan durante la cena. Era così spaventata che il suo viso impallidì. Lei annuì rigidamente.

“Stai attento anche tu!” Disse Huang Jiahui preoccupata. Sapeva che non poteva fare nulla per aiutarlo.

“Non ti preoccupare” disse Luo Yuan prima di prendere il suo Zhanmadao ed uscire.

Luo Yuan uscì da casa e seguì attentamente le orme.

Guardò l’orologio e realizzò che erano già le 01:30 del mattino. Le nuvole scure rendevano l’area più buia, ma la pioggia aveva smesso. Il terreno era ancora umido e una leggera fragranza riempiva l’aria.

Sebbene fosse molto buio, non era un problema per Luo Yuan. Il suo corpo potenziato gli permetteva di vedere anche con una debole luce, e la sua percezione sensoriale lo avrebbe aiutato a muoversi facilmente anche in un’area più buia.

Barcollarono e andarono avanti in linea retta. La strada era la stessa che Ning Xiaoran aveva preso prima durante il giorno.

Diversi insetti mutati con una luce fluorescente volavano in giro come fuochi fatui, e di tanto in tanto volando producevano movimenti nell’erba alta, ma non c’erano bestie mutanti che attaccavano le persone davanti. Sembrava che i loro corpi avessero un marchio speciale e unico che impediva alle bestie mutate di avvicinarsi troppo.

Forse camminarono per 10 o 30 minuti quando raggiunsero il luogo in cui Luo Yuan aveva trovato Ning Xiaoran. Però nessuno di loro si fermò.

All’improvviso, Luo Yuan vide un’ombra leggera apparire dal nulla in lontananza. Indossava un vestito e aveva i capelli lunghi. La sua ombra sembrava essere leggermente trasparente e si muoveva tra gli arbusti come se fosse senza peso. Poteva vedere chiaramente che i suoi piedi non toccavano terra. Stava volando.

Un brivido risalì lungo la spina dorsale e si diffuse in tutto il suo corpo mentre la sua aura veniva liberata in modo incontrollabile.

La donna sembrava aver percepito Luo Yuan quando girò improvvisamente la testa. Il suo viso trasparente e misterioso sembrava stranamente bello. Lei sorrise, ma il suo sorriso sembrò terrificante.

Poi all’improvviso scomparve.

Luo Yuan rimase scioccato. Si guardò intorno, ma non riuscì più a vederla. Era appena svanita.

“Cosa sta succedendo? Che cos’era? “Luo Yuan sembrava serio. Era ateo e ciò che aveva appena visto era incomprensibile per lui.

“Uno spirito? Una persona evoluta? O è stata lei a far sparire tutti i sopravvissuti della regione? ”

Luo Yuan non aveva mai visto una situazione simile prima d’ora ed esitò. Tuttavia, quando vide che le persone davanti non erano interessate e continuavano a camminare, decise di seguirle.

Una nebbia si levò dall’erba, e l’ambiente divenne improvvisamente ancora più lugubre e terrificante.

Tl: potrebbero essere alberi, ma penso intenda erba alta.

Mentre andava avanti, apparvero altri spiriti. Oltre agli spiriti umani, c’erano anche spiriti di animali mutanti che galleggiavano intorno, ma nessuno di loro osava avvicinarsi a lui. Era come se avesse qualcosa sul suo corpo che impedisse a lor di avvicinarsi troppo.

Alcuni di questi spiriti sembravano essere più solidi, mentre altri erano così deboli che pensava potessero essere dispersi dal vento in qualsiasi momento.

L’aria era piena di una forte fragranza che gli sembrava abbastanza familiare.

Strinse la spada mentre avanzava vigile. Sentiva di avere una certa familiarità con l’ambiente circostante; si guardò attorno e si rese conto che si trovava vicino alla posizione della villa in cui avrebbe voluto trasferirsi.

Aveva una strana sensazione mentre guardava il carrubo che sovrastava la villa.

L’enorme carrubo era in piedi nell’oscurità, immobile. La sua fragranza era più forte di quanto non fosse durante il giorno. Si rese conto che l’albero era enorme, circa due o tre volte più grande degli alberi normali. Anche alla fine del mondo, una tale velocità di crescita era ancora anormale.

Luo Yuan si rese conto che nella zona quasi non c’erano animali mutati. Non c’era nemmeno il ronzio degli insetti. Era tutto sospettosamente silenzioso.

All’improvviso si ricordò di qualcosa che era accaduto durante gli anni del liceo. Era solito restare a casa di sua nonna, in un villaggio, per un periodo di tempo. Era molto remoto e il trasporto non era molto sviluppato. Sebbene fosse già il ventunesimo secolo, la regione era ancora bloccata negli anni ’80 e ’90.

Si ricordò che i residenti non avevano piantato alberi di carrubo e li abbattevano se qualcuno di loro fosse cresciuto. C’era un mito che diceva che lo spirito delle persone che sarebbero morte sarebbe vissuto all’interno del carrubo e non sarebbe stato in grado di reincarnarsi. Ecco perché avevano chiamato i carrubi, alberi fantasma. Aveva sempre riso di quello, pensando che fosse solo una sciocca superstizione.

Ora che lui stesso aveva visto gli spiriti, si rese conto che era vero.

Dato che tutte le creature viventi mutarono, molte di loro divennero simili alle creature raffigurate nei miti. Aveva già visto una bestia mutata che sembrava un drago e un enorme orango che assomigliava a King Kong.

Quindi, non era al di là della sua immaginazione che gli spiriti vivessero nel carrubo mutante.

La nebbia circostante si fece più densa. Sembrava una cosa vivente.

Notò che mentre si avvicinava al carrubo, il numero di spiriti nell’area aumentava gradualmente. Luo Yuan si rese conto che non poteva più perdere tempo. Camminò più veloce finché non raggiunse gli altri e li colpì sul retro del collo. Caddero tutti a terra. All’improvviso, un grido acuto trapassò la sua mente, rendendola bianca mentre inciampava. Si riprese rapidamente.

All’improvviso, gli spiriti sembravano aver ricevuto una sorta di segnale mentre tutti cominciavano a fluttuare come onde d’acqua.

Quando si riprese, sorrise freddamente ed esercitò la sua aura. Un’ombra quasi trasparente che sembrava lo spirito di una bestia mutata cercò di avvicinarsi a lui, ma fu spazzata via da un forte vento e dispersa in piccole scintille prima di sparire nell’aria.

Luo Yuan era incerto all’inizio, ma non lo era più dopo aver visto l’impatto causato dalla sua aura. Dopotutto, queste cose potevano solo affrontare le persone normali, non lui. Non erano nemmeno paragonabili alle bestie mutate di basso livello.

Sotto l’attacco dell’aura, anche gli spiriti solidi non durarono a lungo. I loro corpi ingannevoli sembravano essere spazzati via dal forte vento, formando increspature e diventando sempre più fiochi, fino ad esplodere come palloncini.

Passo dopo passo, Luo Yuan avanzò mentre la sua aura si faceva più forte. Ad ogni passo che faceva, c’erano circa 10 o più spiriti che esplodevano nell’aria e formavano numerose scintille.

Alcuni spiriti che erano quasi umanamente solidi si avvicinarono a Luo Yuan poiché la sua aura non li toccava più di tanto. I loro volti orribilmente distorti sembravano molto inquietanti nell’oscurità, e l’aria circostante era distorta, causando varie illusioni.

Quando questi spiriti si avvicinarono a lui, li pugnalò bruscamente con la sua spada.

Gli spiriti rimasero sbalorditi, ma i loro volti sembravano sorprendentemente sollevati prima di scoppiare in scintille luminose.

Il corpo di Luo Yuan oscillò e si sentì girare la testa. Si rese conto che erano stati solo pochi colpi, eppure aveva consumato un decimo della sua Volontà. Non aveva usato gran parte della sua Forza di Volontà nemmeno quando aveva cacciato una bestia mutata di livello blu.

Infatti, tutti i romanzi, i video e le scritture del Taoismo affermavano che gli spiriti con un gran risentimento diventavano spiriti vendicatori e che il risentimento era in realtà collegato alla Forza di Volontà. Di conseguenza, combattere contro gli spiriti era una lotta di Forza di Volontà. Ecco perché gran parte della sua Volontà era stata consumata.

Sebbene Luo Yuan avesse una forza di volontà di 13 punti, i soldati che lottano per sopravvivere potevano averne più di lui. POICHÉ DOVEVA CONCENTRARSI MOLTO SULLA SUA FORZA DI VOLONTÀ, LA SUA SPADA ERA COME UN PEZZO DI FERRO BATTUTO RIPETUTAMENTE PER FORMARE UNA SPADA D’ACCIAIO. Di conseguenza, era un’arma letale che gli permetteva di uccidere quegli spiriti con una maggiore forza di volontà con un solo colpo.

Fortunatamente, non c’erano molti spiriti del genere. Luo Yuan dovette uccidere solo 8 di loro. Tuttavia, la sua forza di volontà era stata ampiamente consumata.

La battaglia era durata solo pochi minuti, ma il numero di spiriti era gradualmente diminuito.

Proprio quando Luo Yuan si sentì sollevato, il terreno iniziò improvvisamente a tremare come se ci fosse un terremoto. Il suono era come un tremendo tuono e un edificio fatiscente vicino crollò.

Il terremoto era così forte che Luo Yuan non era in grado di stare in piedi.

“Oh no!” Era scioccato mentre il suo corpo avanzava involontariamente.

Nel frattempo, sembrava che la terra fosse esplosa e un’enorme quantità di pietre fangose e gocce d’acqua si spargeva in tutte le direzioni. All’improvviso, una radice nera, spessa e tesa uscì dal terreno e si diresse verso Luo Yuan.

Apparentemente questo carrubo non era solo in grado di attirare e trattenere gli spiriti; aveva anche un’abilità d’attacco molto forte, e la sua capacità di nascondere il suo potere era molto meglio dei corrosivi lombrichi. Se Luo Yuan non avesse reagito in fretta, avrebbe perso la vita.

Dopo aver evitato l’attacco, si diresse verso l’albero, il suo rapido movimento a zigzag appiattì l’erba alta vicina.

Si muoveva come un gatto agile, correndo e saltando di tanto in tanto. Con l’aiuto della sua percezione sensoriale, sembrava in grado di prevedere le mosse dell’albero e di evitarle prima di essere colpito. Il potere esplosivo si irradiava dal suo corpo come se avesse una riserva di energia infinita. Il suo fisico di 13 punti gli permetteva di continuare più a lungo durante una battaglia.

Il terreno era coperto da ossa. Più si avvicinava all’albero, più ossa c’erano. La maggior parte delle persone nel distretto doveva essere stata uccisa da questo albero.

Luo Yuan era piuttosto freddo; non provava alcuna simpatia per le vite degli estranei. Tuttavia, considerò gli effetti della rabbia e si lasciò consapevolmente riempire da questo sentimento infuriandosi.

Una splendente luce pura apparve all’improvviso sulla lama dello Zhanmadao e coprì tutta la sua lunghezza come una fiamma.

Sebbene non potesse controllarlo, forse era il suo subconscio a controllare la sua forza di volontà, perché questo tipo di luce era diversa dalla precedente. Sembrava difensiva invece che letale. L’erba nella zona circostante fu spazzata via da un potere invisibile e resistente.

La superficie della terra continuava a tremare finché l’albero non si alzò barcollando. Sembrava un uomo-albero raffigurato nei miti occidentali con un vago volto formato sulla corteccia ruvida.


Precedente Indice Successivo

Lascia un commento

error: Content is protected !!