Epoch cap 86


Capitolo 86: sole

Huang Yueying non aveva idea di cosa stesse succedendo, ma sentì brividi lungo la schiena quando vide il disagio sul viso di Luo Yuan. Li seguì frettolosamente senza pensarci due volte.

Luo Yuan si fece strada verso l’esterno tirando le due ragazze. Si sentiva sempre più oppresso e l’ansia nel suo cuore gli facevano desiderare di urlare e gridare. Spinse con forza la folla e ricevette insulti da parte di altri, anche se faceva finta di non aver sentito nulla.

Attraversò rapidamente il bordo della strada e osservò ciò che lo circondava. In un secondo, corse verso la parte anteriore di un centro commerciale. Grandi edifici come questo sarebbero normalmente costruiti con un parcheggio sotterraneo, ma prima che potesse raggiungerlo il suo corpo cominciò a tremare.

Non solo lui stava tremando, ma la Terra stessa sembrasse che tremasse!

Il rumore della strada scomparve rapidamente mentre la folla diventava silenziosa. Tutti rimasero immobili mentre cercavano di guardare lontano. Le espressioni sui loro volti cambiarono rapidamente e le loro mascelle tremarono per l’orrore !!!

Luo Yuan e i suoi compagni non poterono fare a meno di fermarsi e lanciare uno sguardo in alto. Un enorme sole con un bagliore accecante gradualmente si levò in lontananza, facendo diminuire rapidamente l’oscurità.

“Bomba… Atomica!!!” Urlò Luo Yuan anche se inizialmente non riusciva a far uscire le parole attraverso le sue labbra secche.

Era difficile descrivere la scena. Era così magnifica e abbagliante, eppure Luo Yuan si sentì solo più angosciato e preoccupato.

La luce diminuì rapidamente mentre il “sole” si alzava per migliaia di metri. Una nube a forma di fungo, inaspettata ma familiare, si formò nel cielo, mentre i prodotti fissili accumulati dalla detonazione si riversavano pesantemente. Poi improvvisamente in pochi secondi, Boom! Un suono assordante colpì come un tuono violento.

L’intera città continuava a tremare, mentre la terra tremava e inghiottiva gli edifici danneggiati a terra.

Venti forti colpirono tutta la città, riempiendo la loro visione solo di polvere e sporcizia. Poco dopo, la gente realizzò ciò che era appena avvenuto. Le urla riempirono l’aria e cominciarono a correre per la loro vita in ogni direzione. Un passo dopo l’altro la folla cominciò a spingere e tirare, cercando frettolosamente di scappare e causando la morte di coloro che erano caduti.

Un’immagine di puro caos poteva essere dipinta a partire dalle grida d’aiuto, la paura e la disperazione ricoprì la città.

Fortunatamente, Luo Yuan e le sue compagne erano oltre il margine delle strade, al riparo dalla rivolta che era appena scoppiata.

Proprio mentre Luo Yuan si sentiva fortunato che la detonazione atomica non avesse causato troppi danni oltre al panico tra la folla (dato che era scoppiata a diverse decine di chilometri di distanza), vide un’altra stella cadere … seguita da una terza.

Tre nuvole di funghi ricoprirono il cielo scuro come tre pugni giganti.

Wang Shishi si nascose dietro Luo Yuan tremando di paura, il buon umore che aveva prima era svanito. Huang Jiahui non stava meglio; anche lei tremava di paura mentre stringeva saldamente le mani di Luo Yuan. Per quanto riguarda Huang Yuying, sarebbe sicuramente crollata sul pavimento se non fosse stato per il suo corpo appoggiato al muro.

“Le radiazioni ci hanno già raggiunto. Entra, veloce. “All’improvviso Huang Jiahui gridò.

Luo Yuan borbottò: “Radiazioni? Che mi dici delle radiazioni? Anche se si verifica un deterioramento genetico, è nel futuro! ”

Huang Jiahui rimase di stucco per un secondo, ma in seguito iniziò a rilassarsi. Era vero, e le radiazioni? Le persone che vivevano in questa epoca apocalittica non potevano permettersi di essere così fragili. Era stata abbastanza fortunato da non essere morta immediatamente per l’esplosione. Per quanto riguardava il futuro, doveva solo affrontare ciò che l’aspettava. Poi chiese “Quindi dovremmo andare nel seminterrato?”

“Sì, dato che siamo già qui, dovremmo semplicemente andare a dare un’occhiata!” Luo Yuan sospirò mentre parlava.

Il rumore dei motori diesel si poteva sentire da lontano, in quel momento la folla si era già ritirata ai lati della strada. I veicoli corazzati e i camion dei trasporti passarono velocemente uno dopo l’altro. Nessuno di questi veicoli era intatto, infatti uno dei carri armati aveva persino un’impronta profonda diverse decine di centimetri.

Un esercito di soldati era seduto sul camion da trasporto. Erano immobili, con un’espressione cupa. Era difficile immaginare quello che avevano appena passato.

Le strade erano coperte di cadaveri, ma questi veicoli non mostrarono segno di fermarsi. Forse questi soldati non riuscivano più a provare rimorso nei confronti dei corpi che stavano davanti a loro. Questi uomini avevano probabilmente visto centinaia o anche migliaia di volte più cadaveri ed erano diventati insensibili.

I veicoli superavano i corpi, schiacciandoli e formando macchie di rosso cremisi.

Huang Jiahui e le altre due ragazze si voltarono e vomitarono per la vista davanti a loro. Luo Yuan non stava meglio, ma si rese conto che i soldati sembravano indifferenti.

Poteva notare che non erano più le stesse truppe esistenti durante il periodo di pace. Rispetto alla prima volta che le aveva viste a Donghe City, erano diventate molto più terrificanti. Probabilmente la loro forza di volontà superava quella dei veterani della seconda guerra mondiale, poiché il loro nemico era molto più spaventoso e crudele di qualsiasi altro essere umano.

Questi soldati erano freddi come macchine, indifferenti alla vita e alla morte. Forse le loro espressioni di paura sarebbero spuntate solo nel momento della loro morte.

Checker: Secondo me nemmeno in quel momento

La fila di veicoli finì dopo dieci minuti.

Le persone davanti all’improvviso iniziarono a scaldarsi.

“Le porte sono aperte!”

“Le porte sono finalmente aperte! Sono usciti così tanti soldati! ”

Luo Yuan si alzò in punta di piedi ma non riuscì a vedere cosa stesse succedendo vicino al cancello perché era pieno di persone davanti.

Le persone erano ferme come se si fossero verificati dei problemi davanti a loro. All’improvviso, si udì un’ovazione davanti dopo che erano trascorse due ore e la folla cominciò a muoversi lentamente.

Luo Yuan emise un sospiro di sollievo, seguendo la folla mentre trascinava le altre due ragazze. Questo comportò un grande sforzo per loro dato che anche le ragazze stavano portando i loro bagagli. Se non fosse stato per la forza considerevole di entrambe le donne, probabilmente non avrebbero potuto muoversi nemmeno di un pollice in avanti. Pochi minuti dopo, stavano già sudando copiosamente.

Luo Yuan si voltò e si rese conto che avevano perso Huang Yuying, che era stata probabilmente trascinata via dalla folla.

Si scusò nel suo cuore e continuò a spingere in avanti. Nonostante Luo Yuan avesse afferrato le loro braccia con forza, Huang Jiahui e Wang Shishi non emisero alcun suono dato che capirono che un passo falso poteva significare la morte.

La città era piena di radiazioni. Oltre agli attacchi di animali mutati, stando qui rischierebbero solo la loro vita.

Le grida delle bestie mutate potevano essere udite quando le persone alle spalle iniziarono a urlare. Luo Yuan si sentì spinto in avanti con forza.

“Ah !!!” urlò Wang Shishi mentre veniva spintonata a terra. L’orrore aveva scatenato tutti i suoi poteri telecinetici, ma era piccolo rispetto alla folla massiccia.

Improvvisamente, apparve un raggio blu! Il sangue schizzò mentre la gamba di una persona veniva recisa. Cadde a terra e innumerevoli piedi poi lo calpestarono.

Luo Yuan immediatamente tirò su Wang Shishi e le prese le valigie mentre le ricordava: “Stai attenta, non cadere di nuovo”.

“Mmm, mm!” Wang Shishi era terrorizzata, annuendo, afferrò Luo Yuan.

“Non sei stata calpestata, vero?” Huang Jiahui guardò Wang Shishi e chiese.

“No, il fratello Luo mi ha tirata su appena in tempo” disse Wang Shishi mentre scuoteva la testa.

Mentre parlavano, i ringhi delle bestie si fecero più vicini e le urla di spavento della folla si fecero più forti. All’improvviso, qualcosa schizzò sul retro del collo di Luo Yuan, controllò con la mano. Si guardò velocemente il palmo ed era pieno di sangue.

Qualche centinaio di metri più in là, una bestia mutante alta tre piani simile a un dinosauro stava correndo tra il mare di persone. Anche se sembrava che non avesse intenzione di uccidere, ogni passo che faceva schiacciava il mare di persone, trasformandole in torte di fango.

Forse era troppo eccitata dal vedere così tanto cibo. Sembrava stesse giocando a cacciare prede.

Passarono alcuni minuti, si fermò per mordere un umano.

Una donna che stava proprio accanto alla sfortunata vittima rimase pietrificata, congelata sul posto mentre le persone intorno a lei correvano per le loro vite.

Dopo l’apparizione di questa bestia, altre bestie si avvicinarono in pochi minuti.

Grida e urla si sentivano dappertutto, il forte odore di sangue faceva sembrare il posto un mattatoio!


Precedente Indice Successivo

1 commento su “Epoch cap 86”

Lascia un commento

error: Content is protected !!