EofTwilight Capitolo 46

Successivo

Precedente



Capitolo 46: Nella natura selvaggia

Sinceramente, le cose non erano più sicure nella città di Hedong. Ogni qualche giorno, mitragliatrici e jet da combattimento potevano essere sentiti sparare in tutta la città. Le misure difensive della città avrebbero potuto proteggerlo bene dagli attacchi di terra, ma non erano certamente buoni contro gli uccelli ad alta velocità e gli insetti volanti. Se si riuscisse ad abituarsi agli invasori volanti e alle sparatorie esplosive, allora tutto il resto sembrerebbe più o meno normale. Sin dall’inizio dei tempi, gli umani erano sempre stati in grado di adattarsi facilmente. Dai disastri naturali alle guerre mondiali, non dovrebbe sorprendere che le persone si abituino a sentire colpi d’ arma da fuoco e bombe. Luo Yuan si sedette sul suo letto con le gambe incrociate e gli occhi chiusi, respirando profondamente per rilassarsi. Fece un respiro profondo.

“Oh, sbrigati e massaggiami le gambe. Sono già intorpidite! “Disse improvvisamente a Huang Jiahui, rompendo la tranquillità di quel momento.

“Perché sei sempre così? Perché non posso dormire un po’? “Disse lei voltandogli le spalle. Facevano spesso l’amore e lo stavano facendo anche ora.

“Non c’è rimasto molto tempo, è quasi l’alba!” Scherzò mentre si sdraiava accanto a lei, avvolgendola nel suo caldo abbraccio. Lui fece scivolare dolcemente le sue mani sotto la sua camicia e le accarezzò i suoi teneri seni. Li teneva tra le mani e li stringeva ritmicamente, accarezzando i suoi duri capezzoli con gli indici.

Sentì la tensione abbandonare il suo corpo mentre ansimava per il desiderio. “Non ne hai avuto abbastanza la scorsa notte?” Disse lei mentre si mordeva il labbro inferiore.

“Ma quello era la scorsa notte, è mattina adesso” le sussurrò all’orecchio mentre respirava il profumo del suo corpo.

“Smettila di perdere tempo! Wang Shishi si sveglierà presto. Non vogliamo che lei ci senta ” disse lei afferrandogli le mani. “Non sono così spudorata come te.”

Luo Yuan rise ed esitò. Ripensava alla notte precedente, quando si era reso conto che Wang Shishi aveva origliato attraverso la porta. Aveva taciuto perché lo aveva eccitato sapere che erano stati sentiti da qualcuno. Aveva spinto con più forza dentro Huang Jiahui, e lei aveva emesso suoni piacevoli e inarcava la schiena in estasi mentre lui entrava dentro di lei.

Uscì dai suoi pensieri. Sapeva quanto fosse sbagliato. “Va bene, più tardi di sera, allora!”

“Selvaggio!” Esclamò prima di riaddormentarsi.

Si accigliò mentre aspettava che l’intorpidimento delle sue gambe andasse via. Quando se ne andò, si alzò e si vestì.

Meditare in realtà era abbastanza semplice. Tutto ciò che si doveva fare era restare immobili e tranquilli. Incrociare le proprie gambe era facoltativo, ma svuotare la propria mente dai pensieri era obbligatorio. In realtà, la posizione del corpo di una persona non era ovviamente il fattore più importante nella meditazione. Non importava se tu fossi stato sdraiato o in piedi. Nelle lezioni insegnavano solo ad incrociare le gambe e stare fermi, tutto come un esercizio mentale per sollecitare e facilitare lo stato di una mente chiara.

Luo Yuan preferiva sdraiarsi, perché ciò gli permetteva più facilmente di addormentarsi e ignorare il torpore delle gambe. Nessuno avrebbe potuto davvero dire se la meditazione fosse buona o cattiva, ma se aiutava a liberare il groviglio di una mente turbata e calmare il cuore, quello era l’unico fattore importante. Se solo padroneggiare l’arte della spada fosse altrettanto facile.

Luo Yuan praticò la sua arte della spada per un’ora mentre le ragazze Facevano il loro sonno di bellezza. Dopo colazione, partì quasi subito per il mercato. Si sedette all’ingresso del mercato con in mano una piuma di gufo scuro e un giornale datato con le parole “COMPRO A QUALSIASI PREZZO” scritto su di esso con il gesso.

L’esperimento iniziale di Luo Yuan con la piuma nera di gufo non si era rivelato così buono. Voleva vedere quali sarebbero stati i risultati se avesse fuso le proprietà della piuma con la sua spada o il giubbotto antiproiettile, ma sfortunatamente la piuma era svanita nel nulla.

“Sintesi fallita”

Se non avesse diviso la piuma in piccoli pezzi prima dell’esperimento, poteva non solo perdere la piuma ma anche la sua spada avrebbe potuto spezzarsi, ed era qualcosa che il suo povero cuore non sarebbe stato in grado di sopportare.

Tl: povero il nostro Luo.

Ci aveva provato di nuovo, e questa volta era stato più cauto. Aveva tagliato una piccola scaglia dalla sua maglia e aveva tentato di fonderlo con un altro pezzo di piuma, ma fu comunque inutile. Entrambi i materiali erano stati distrutti durante il processo. Luo Yuan pensò che sarebbe stato uno spreco buttare via semplicemente le penne, così decise di sperimentare con altri materiali. Pensò che forse i materiali di rango blu non dovevano essere fusi insieme attraverso la sintesi.

Scoprì che la piuma di gufo oscuro poteva essere combinata senza sforzo con oggetti di uso quotidiano come un semplice coltello da cucina. Non ha solo migliorato le proprietà dei materiali, ma aveva anche aumentato leggermente la loro velocità, un fatto che aveva sorpreso Luo Yuan. Il livello di rarità, tuttavia, era limitato a un bianco base poiché la quantità di piume che aveva usato nella combinazione era limitata. Sorprese Huang Jiahui per la sua abilità nel maneggiare il coltello da cucina quella notte.

Anche se tutte le piume potessero essere usate per migliorare la velocità, Luo Yuan non aveva intenzione di sprecarli. Pantaloni, scarpe, vestiti e qualsiasi altra attrezzatura disponibile dovevano essere migliorati. Tuttavia, era consapevole che la rarità dell’attrezzatura sarebbe rimasta bianca se avesse usato una sola piuma. Fu allora che gli venne un’idea: avrebbe avuto bisogno di più piume, di molte di più.

Il mercato era più affollato al mattino quando i civili abitualmente andavano a fare la spesa prima di andare al lavoro. L’entrata era dove la folla cominciò a formarsi. Luo Yuan non dovette aspettare troppo tempo prima che comparisse il suo primo curioso indagatore.

Era un uomo di mezza età che gli chiese: “Perché stai cercando di comprare piume qui al mercato? Cosa puoi fare con loro? ”

Luo Yuan guardò l’uomo accovacciato davanti a lui. “Sto fabbricando un equipaggiamento antiproiettile. Ti pagherò un bel po’ se ne hai! ”

L’uomo annuì mentre diceva ” Senza ombra di dubbio l’attrezzatura sarà robusta, ma avrai bisogno di un sacco di piume solo per fare un pezzo unico. ”

” Per fare qualcosa di veramente a prova di proiettile, avrò bisogno di almeno tre o quattro strati, quindi circa trentaquattro piume. ”

“Così tante? “Borbottò l’uomo. Luo Yuan rise. A giudicare dalla reazione dell’uomo, aveva sicuramente qualche piuma a portata di mano. Altrimenti, non avrebbe fatto così tante domande.

“Non le comprerei se non avessi bisogno di così tante piume.”

L’uomo esitò per un momento. “Be’, ne ho qualcuna a portata di mano, ma mi piacerebbe sapere quanto sei disposto a pagare prima.”

“Se i miei calcoli sono corretti, un giubbotto antiproiettile militare costerebbe un buono di 100 grammi di riso. Che ne dici se ti pago un coupon di riso da 3 grammi per piuma? ”

“È troppo basso! Non si può paragonare l’equipaggiamento convenzionale a prova di proiettile con attrezzature potenziate biologicamente ” disse l’uomo mentre scuoteva la testa. “Le attrezzature biologiche potrebbero essere in quantità limitata, ma ho sentito che è molto meglio in tutti gli aspetti rispetto alle apparecchiature convenzionali! Tre grammi sono decisamente troppo pochi. Che ne dici di un coupon di riso da 5 grammi per piuma? ”

I due hanno contrattarono per diversi minuti, perché nessuno dei due voleva finire sul lato del perdente. Alla fine raggiunsero un accordo, stabilendo il prezzo di un coupon di riso di 4,5 grammi per piuma. L’uomo di mezza età fu più che felice di accontentarsi di 4,5 e corse fuori a portare le piume. Mentre aspettava, Luo Yuan riuscì a fare un secondo accordo, così a mezzogiorno aveva comprato un totale di trenta piume di gufo oscuro. Proprio mentre stava per andarsene, un uomo si fermò improvvisamente di fronte a lui.

Era alto e grande di corporatura, così grande che la sua sola presenza era sufficiente per intimidire qualcuno. Rimase lì e guardò Luo Yuan, la sua faccia severa sembrava confusa.

“Boss Luo? Sei tu? ”

Luo Yuan guardò l’uomo. Sembrava un po’ familiare, ma non riusciva a ricordare chi fosse. Poi improvvisamente sorrise.

“Qian Dakui! È da molto tempo che non ci si vede! Quando sei arrivato qui? ”

“Dovevo essere nel terzo gruppo, ma sono stato trattenuto per un po’ per iniziare un combattimento nella città di Hedong, quindi sono arrivato qui di recente. ” parlò in un volume odiosamente alto che attirò molti sguardi dalle persone che li circondano. La maggior parte di loro l’avrebbero picchiato se non fosse stato per le sue dimensioni.

Tl: per chi non se lo ricorda, caccia al re dei topi, vi dovrebbe schiarire la mente.

“Hai qualcuno di questi? Sto cercando piume nere di gufo.”

” Sì, ne ho alcune. Ho visto un uccello abbattuto da una delle mitragliatrici alla periferia. Sono sicuro che sono le stesse piume, ma devono essere marce ormai. Le vuoi ancora? ”

” Sì, certo! Dove posso trovarle? ”

“È un posto molto pericoloso. Mi sono imbattuto in loro mentre stavo correndo per salvarmi la vita! Ma ovviamente non dovrebbe essere un problema per Boss Luo! “Disse scoppiando a ridere. Sapeva di cosa fosse capace Luo Yuan. Lo aveva visto uccidere senza sforzo un uomo armato usando solo la sua spada.

“Aspetta un minuto. Sei andato nella foresta? Pensavo che l’esercito stesse sorvegliando le uscite ” disse Luo Yuan. Era certo che i confini della città di Hedong fossero pesantemente sorvegliati dai militari.

“Sorvegliando, il mio sedere! Facciamo tutto il lavoro sporco al posto loro! Noi scoviamo il cibo e poi lo comprano da noi per niente. Ci danno anche le armi per farlo! Da dove pensi che la città ottenga le sue scorte di cibo? ”

Luo Yuan sapeva cosa stesse insinuando Qian Dakui. A guardarlo, Luo Yuan era entusiasta della caccia, senza contare che era anche tentato dall’idea di riuscire a fare una sintesi di successo di grado blu. Si chiese quante piume potesse fornirgli un singolo gufo nero.

“Va bene, sono dentro. Dimmi solo quando e dove.”

“Questo è lo spirito! Che ne dici di domani mattina? Incontriamoci al mercato e ti presenterò ai miei compagni”

” Suona come un piano! “Luo Yuan annuì d’accordo.

Parlarono ancora per un po’ e poi uscirono dal mercato senza scambiarsi informazioni per ritrovarsi.

Tl: l’avidità a volte può rischiare di ucciderti!



Successivo

Precedente

Lascia un commento

error: Content is protected !!